Volo Garuda Indonesia 865 – Wikipedia


Incidente aereo del 1996

Volo Garuda Indonesia 865

PK-GIE, l’aereo coinvolto nell’incidente, a Aeroporto di Kai Tak nel luglio 1993.
Data 13 giugno 1996 (13-06-1996)
Riepilogo Decollo rifiutato a causa di guasto al motore E errore del pilota
Luogo Aeroporto di Fukuoka, FukuokaGiappone
33°34′11″N 130°27′42″E/33.56972°N 130.46167°E / 33.56972; 130.46167
Tipo di aereo McDonnell Douglas DC-10-30
Nome dell’aereo Kalimantan
Operatore Garuda Indonesia
Volo IATA n. GA865
Volo ICAO n. GIA865
Indicativo di chiamata INDONESIA 865
Registrazione PK-GIE
Origine del volo Aeroporto di Fukuoka, FukuokaGiappone
Sosta Aeroporto internazionale di Ngurah Rai, Denpasar, BaliIndonesia
Destinazione Aeroporto internazionale Soekarno-Hatta, GiacartaIndonesia
Occupanti 275
Passeggeri 260
Equipaggio 15
Fatalit 3
Lesioni 170 (3 membri dell’equipaggio, 167 passeggeri)
Sopravvissuti 272
Mappa dei posti del volo Garuda Indonesia 865 (i passeggeri dei voli 34K, 35K e 35J sono morti)(1): 21

Volo Garuda Indonesia 865 (GA865/GIA865) era un volo internazionale di linea da FukuokaGiappone, a GiacartaIndonesia via Bali, Indonesia.(2) Il 13 giugno 1996, il volo 865 si schiantò durante il decollo dalla pista 16 dell’aeroporto di Fukuoka. Nell’incidente morirono tre dei 275 a bordo.

Incidente(modificare)

Il volo 865 fu autorizzato al decollo dalla pista 16. All’improvviso, l’equipaggio dell’ McDonnell Douglas DC-10-30, il capitano Ronald Longdong (38), il primo ufficiale Yudhia Putra (31) e l’ingegnere di volo Dwi Prayitno (34), hanno tentato di interrompere il decollo dopo il guasto del motore numero 3 (destro). L’interruzione è avvenuta a velocità prossime V2e dopo la rotazione del naso. In seguito all’interruzione, sono stati effettuati tentativi di fermare l’aereo sulla pista utilizzando freni, spoiler a terra e invertitori di spinta, ma l’equipaggio non è stato in grado di fermare l’aereo entro i confini della pista, che è uscito dalla proprietà dell’aeroporto.(2) Il capitano ha dichiarato di temere che l’aereo potrebbe colpire edifici o oggetti se non avesse interrotto il decollo.(3)

Rallentando, l’aereo è scivolato attraverso un fossato, una recinzione e una strada prima di fermarsi finalmente a circa 620 metri (2.030 piedi) oltre la soglia della pista. I danni arrecati all’aereo durante la scivolata sul terreno hanno causato la rottura del carrello di atterraggio e lo strappo di entrambi i motori montati sulle ali. La fusoliera si è rotta in due punti, circa al bordo d’uscita della radice dell’ala e a circa 10,4 metri (34 piedi) a poppa del bordo d’uscita della radice dell’ala. L’incendio risultante ha distrutto le aree tra le fratture dello scafo e altre aree dell’aereo. I corpi di 3 uomini furono successivamente scoperti nella parte posteriore dei rottami dell’aereo. Due dei passeggeri dei posti 34K e 35K morirono a causa del violento impatto; la terza vittima, seduta nel 35J, è rimasta priva di sensi a causa dell’impatto e non è riuscita a sfuggire all’inferno dilagante.(1)

Il rapporto finale ha concluso che l’errore del pilota e il fallimento delle sezioni di manutenzione e operazioni di volo della compagnia aerea nel coordinare adeguatamente le questioni hanno provocato l’incidente.(4)

Aereo(modificare)

L’aereo coinvolto era un McDonnell Douglas DC-10-30, registrazione PK-GIE. Ha effettuato il suo primo volo il 24 aprile 1979 ed è stato consegnato a Garuda Indonesia il 27 luglio 1979. L’aereo aveva 17 anni al momento dell’incidente, era il 284esimo DC-10 costruito e il suo numero MSN era 46685.(5) L’aereo ne aveva tre General Electric CF6-50C2 motori turbofan.(6) La causa del guasto al motore che ha portato all’incidente è stata che le pale della turbina del motore erano state in servizio per 6.182 cicli (decolli e atterraggi) quando Generale Elettrico si dice che le lame vengano scartate dopo 6.000 cicli.(7)

Conseguenze(modificare)

I rottami del volo 865

Il precedente numero di registrazione dell’aereo (PK-GIE) è stato successivamente utilizzato su uno dei Garuda Indonesia Boeing 777-300ER ed è stato utilizzato dal 2013 fino alla fine del 2021 quando è stato restituito al locatore.

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto