Visto EB-3 – Wikipedia


EB-3 è una categoria di preferenza per il visto stati Uniti basata sull’occupazione residenza permanente. È destinato ai “lavoratori qualificati”, ai “professionisti” e agli “altri lavoratori”.(1) Quelli sono potenziali immigrati che non si qualificano per il EB-1 O EB-2 preferenze. I requisiti EB-3 sono meno rigorosi, ma l’arretrato potrebbe essere più lungo. A differenza delle persone con capacità straordinarie nel Categoria EB-1I candidati EB-3 necessitano di un datore di lavoro sponsor.(2) Non esiste una categoria di “auto-petizione”.(3)

Criteri di ammissibilit(modificare)

La categoria EB-3 ha tre sottocategorie: EB-3A, Professionisti; EB-3B, Lavoratori qualificati; ed EB-3C, Altri lavoratori.(4) Per ciascuno, i requisiti di ammissibilità includono:

  • UN certificazione del lavoro
  • un’offerta di lavoro a tempo indeterminato e a tempo pieno
  • capacità di dimostrare che il richiedente svolgerà lavori per i quali lavoratori qualificati non sono disponibili negli Stati Uniti.

Requisiti separati per ciascuna categoria sono:

  • Lavoratori qualificati: devono essere in grado di dimostrare almeno 2 anni di esperienza lavorativa o formazione
  • Professionisti: devono possedere un titolo statunitense baccalaureato titolo accademico o titolo straniero equipollente e deve dimostrare che il diploma di maturità costituisce il normale requisito per l’accesso all’occupazione. L’istruzione e l’esperienza non possono sostituire il diploma di maturità.
  • Altri lavoratori – devono essere in grado, al momento della presentazione della domanda da parte del datore di lavoro sponsor, di svolgere lavoro non qualificato (che richiede meno di 2 anni di formazione o esperienza), che non sia di natura temporanea o stagionale, per il quale i lavoratori qualificati non sono disponibile negli Stati Uniti.

A partire da settembre 2012, il Dipartimento di Stato determinato che il FY-Il limite numerico per il 2012 per la preferenza basata sull’occupazione a livello mondiale deve essere 144.951, e il limite per paese deve essere pari al 7% del tetto mondiale, indipendentemente dalla popolazione del paese (questo spiega l’enorme arretrato per India e Cina). Di questi, la categoria EB-3 è limitata al 28,6% del livello mondiale, più eventuali numeri non utilizzati da EB-1 E EB-2 (“spillover”), e con non più di 10.000 per gli “altri lavoratori”.(5)

Applicazione(modificare)

Il processo di candidatura inizia con l’ottenimento di a certificazione del lavoroinviando ETA Modulo 9089. Non è necessario che il richiedente sia assunto al momento della presentazione della certificazione del lavoro; è sufficiente una futura offerta di lavoro.(6) La certificazione del lavoro accompagnerà la domanda vera e propria, il Petizione per lavoratori stranieri (Modulo I-140), che confermerà i visti del richiedente (Stati con visto E34, E35, EW4 o EW5.(1) Durante il lungo processo di candidatura, molte persone nella categoria EB-3 acquisiscono ulteriore esperienza o istruzione e possono richiedere un “upgrade” a EB-2.(3)(7)

Febbraio 2016, il Dipartimento di Stato la tariffa per l’elaborazione della domanda per i visti di immigrazione per motivi di lavoro è US $ 345.(8) Il compenso per il USCIS Petizione degli immigrati per lavoratori stranieri (modulo I-140) È US$700.(9) Altri costi comprendono la visita medica e, se applicabili, le vaccinazioni richieste; traduzioni; spese per l’ottenimento di documenti giustificativi come passaporti, certificati di polizia, certificati di nascita, ecc.(citazione necessaria)

Guarda anche(modificare)

link esterno(modificare)

Riferimenti(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto