Va’ai Kolone – Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

4 ° Primo Ministro delle Samoa occidentali

Va’ai Kolone

In ufficio
30 dicembre 19858 aprile 1988
O le Ao o le Malo Malietoa Tanumafili II
Vice Tupuola Efi
Preceduto da Tofilau Eti Alesana
seguito da Tofilau Eti Alesana
In ufficio
13 aprile 198218 settembre 1982
O le Ao o le Malo Malietoa Tanumafili II
Preceduto da Tupuola Efi
seguito da Tupuola Efi
In ufficio
30 dicembre 19858 aprile 1988
Preceduto da Tofilau Eti Alesana
seguito da Tofilau Eti Alesana
In ufficio
13 aprile 198218 settembre 1982
Preceduto da Tupuola Efi
seguito da Tupuola Efi
In ufficio
Febbraio 19832 marzo 2001
Preceduto da Vacante
seguito da Masoe Filisi
In ufficio
25 febbraio 196718 settembre 1982
Preceduto da Tupuola Efi
seguito da Vacante
Nato (1911-11-11)11 novembre 1911
Vaisala, Savai’i, Samoa tedesche
Morto 20 aprile 2001(2004-04-2001) (89 anni)
Apia, Samoa
Partito politico Partito per la tutela dei diritti umani

Va’ai Kolone (11 novembre 1911-20 aprile 2001) è stato il quarto primo ministro di Samoa e uno dei fondatori della Partito per la tutela dei diritti umani (HRPP) nel Samoa. È stato Primo Ministro due volte, la prima tra il 13 aprile e il 18 settembre 1982, e poi dal 30 dicembre 1985 all’8 aprile 1988.

Biografia(modificare)

Era di Vaisala villaggio su Savai’i isola nel distretto politico di Vaisigano.

Kolone è stato eletto per la prima volta in parlamento, il Assemblea legislativa di Samoanel 1967 in rappresentanza dell’elettorato di Vaisigano n. 1.(1) Nel 1979, insieme a Tofilau Eti Alesana ha fondato il Partito per la tutela dei diritti umani opporsi al governo di Tupuola Efi. L’HRPP ha vinto 24 seggi nella Camera Elezioni del 1982, e Kolone fu nominato Primo Ministro. Tuttavia, poco dopo una petizione elettorale gli ha tolto il seggio a causa delle accuse di corruzione ed è stato costretto a dimettersi.(2) Il partito governerà Samoa fino al 2021.(3) Tupuola Efi fu nominato Primo Ministro e prestò servizio finché Kolone non riacquistò il suo seggio nelle successive elezioni suppletive. Intanto Tofilau Eti Alesana era stato eletto leader dell’HRPP e aveva servito come Primo Ministro per il resto della legislatura.

Kolone si è dimesso dall’HRPP dopo aver fallito nel riconquistare la leadership del partito Elezioni del 1985.(4) Tuttavia, alla fine del 1985, 11 membri del Parlamento dell’HRPP disertarono per formare un governo di coalizione con l’allora opposizione. Partito Democratico Cristiano. Kolone è stato eletto primo ministro il 30 dicembre, con Efi come suo vice. La coalizione è stata successivamente formalizzata come Partito Samoano per lo Sviluppo Nazionale.(5) Successivamente guidò l’SNDP nelle elezioni del 1991, ottenendo 14 seggi.

I suoi figli Va’ai Papu Vailupe E Asiata Sale’imoa Va’ai divennero anche deputati al Parlamento.(6)(7)

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto