Va’a-o-Fonoti – Wikipedia


Distretto di Samoa

Va’a-o-Fonoti è un quartiere sulla costa nord-orientale di Upolu Isola dentro Samoacon una popolazione (censimento del 2016) di 1.621 abitanti, il che lo rende il distretto meno popolato del paese e il secondo più piccolo per area dopo Aiga-i-le-Tai.

Il distretto è di 38 chilometri2 ed è costituito da un’area principale intorno Baia di Fagaloa con nove villaggi e una piccola costa exclave circa 10 km più a nord-ovest, con il villaggio di Faleāpuna (582 abitanti). Il distretto comprende aree con significativi valori conservativi e culturali. I confini geografici di Vaʻa-o-Fonoti sono circondati dal distretto più ampio di Atua. La capitale di Vaʻa-o-Fonoti è Samamea.(1)

Il piccolo insediamento di Uafato fa parte della Uafato Conservation Area, un progetto avviato dagli abitanti del villaggio all’inizio degli anni ’90, per proteggere il loro ambiente dal disboscamento. Negli ultimi dieci anni l’area si è guadagnata una reputazione per l’intaglio del legno e le arti e i mestieri tradizionali di Samoa.

Storico(modificare)

Vaʻa-o-Fonoti fu fondata nel distretto di Atua nel XVI secolo quando Fonoti Tupu Tafaʻifa (“Re”) vinse la guerra precedente con i suoi fratelli Vaʻafusuaga Toleʻafoa e Samalaʻulu. Il re Fonoti ricompensò gli abitanti di questa parte di Atua per il ruolo che ebbero nel garantire la sua vittoria. Va’a-o-Fonoti (“La scialuppa o canoa da guerra di Fonoti”) è l’onore conferito alla regione per il coraggio delle canoe navali che sconfissero Manono, Sapapali’i e Saleaumua nei combattimenti avvenuti in mare.(2)

Il titolo principale del distretto è Ulualofaiga Talamaivao. Non c’è nessun attuale occupante del titolo.

Risultati elettorali(modificare)

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

13°57′S 171°32′O/13.950°S 171.533°O / -13.950; -171.533




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto