Teorema del ciclo invariante locale – Wikipedia

[ad_1]

Teorema del ciclo invariante

In matematica, il Teorema del ciclo invariante locale era originariamente una congettura di Griffiths [1] che afferma che, data una mappa suriettiva propria




p


{\ displaystyle p}

da un collettore Kähler




X


{\ displaystyle X}

al disco unitario che ha rango massimo ovunque tranne che su 0, ogni classe di coomologia attiva




p


1


(
t
)
,
t

0


{\displaystyle p^{-1}

se la classe di coomologia è invariante rispetto ad un’azione circolare (azione di monodromia); in breve,

[ad_2]
Source link

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: