Telescopio a torre del vuoto: cos’è, ottica evacuata

Il Vacuum Tower Telescope è un telescopio solare ad ottica evacuata situato presso l’ Osservatorio del Teide a Tenerife nelle Isole Canarie . È gestito dal Kiepenheuer-Institut für Sonnenphysik (KIS).

Osservatorio del Teide 2018 005.jpg

Il VTT all’Osservatorio del Teide, Tenerife.

È stato costruito tra il 1983 e il 1986, con la prima luce nel 1988. Ha uno specchio primario di 70 centimetri (28 pollici) di diametro e una lunghezza focale di 46 metri (151 piedi). Grazie a un sistema di ottica adattivaKAOS ( K iepenheuer-institute A daptive O ptic S ystem ), in funzione dalla primavera del 2000, è in grado di risolvere dettagli fino a 0,2 secondi d’arco (150 km) sul Sole la superficie.

Telescopio a torre del vuoto

Vista ravvicinata di VTT

Descrizione

Il VTT e il GREGOR sono gestiti da quattro istituti tedeschi: l’Astrophysikalisches Institut Potsdam, il Kiepenheuer-Institut für Sonnenphysik (Friburgo, presidente), il Max-Planck-Institut für Sonnensystemforschung (Lindau) e l’Universitäts-Sternwarte Göttingen. Il telescopio viene utilizzato per osservazioni scientifiche da metà aprile a metà dicembre. In genere ogni anno vengono effettuate da 30 a 40 campagne osservative.

Storia

All’inizio degli anni settanta, il telescopio Newton da 40 cm, costruito presso il Kiepenheuer-Institut, fu installato presso l’Osservatorio del Teide. Nel 1982, la Repubblica federale di Germania ha aderito all’Accordo internazionale sulla cooperazione nella ricerca astrofisica tra Spagna, Gran Bretagna, Svezia e Danimarca. I lavori di costruzione dei telescopi solari tedeschi sono iniziati nel 1983, tra cui il Vacuum Tower Telescope (VTT) e il Gregory-Coudé-Telescope (GCT) dell’Universitäts-Sternwarte Göttingen. Il VTT è stato sviluppato presso il Kiepenheuer-Institut di Friburgo durante la metà degli anni settanta.Il telescopio è stato installato nel 1986 e le operazioni scientifiche sono iniziate nel 1988. Da allora, il VTT è stato costantemente migliorato ed è stato il “cavallo di battaglia” per i nostri ricercatori. Il GCT è stato messo in funzione nel 1985 ed è stato definitivamente smantellato nel 2002,

Risultati

La strumentazione VTT è progettata per misurazioni di alta qualità di flussi di plasma e campi magnetici. Alcuni strumenti possono essere combinati per osservazioni simultanee in diverse parti dello spettro solare, dal vicino infrarosso al vicino UV. Questa possibilità è una caratteristica unica per un telescopio solare e permette di rivelare la struttura tridimensionale dell’atmosfera solare. Con l’ausilio dell’ottica adattiva e di opportune tecniche di ricostruzione dell’immagine è ora possibile osservare proprietà fisiche di oggetti a piccola scala sulla superficie solare con dimensioni di soli 150 km, al limite teorico del telescopio. Le immagini mostrano una piccola regione della superficie solare con due pori scuri. Il pannello a destra mostra come si muove il plasma: il rosso è il movimento verso il basso e il blu è verso l’alto, l’intervallo totale va da -1,4 km/s a +1,4 km/s.


https://en.wikipedia.org/wiki/Vacuum_Tower_Telescope

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *