Stagione 69 dell’UAAP – Wikipedia


UAAP Stagione 69
Logo della 69a stagione.
Scuola ospitante Università dell’Est
Slogan Raggiungere l’eccellenza nello sport attraverso l’unità, l’armonia e l’impegno
Gli anziani Colori della scuola UST Università di Santo Tomás
Juniores Colori della scuola UST Università di Santo Tomás
(NT) = Nessun torneo; (DS) = Sport dimostrativo;
(Es) = Mostra;

UAAP Stagione 69 è stata la stagione 2006-2007 del Associazione atletica universitaria delle Filippine. IL Università dell’Est è stato l’ospite della stagione con il tema “Raggiungere l’eccellenza nello sport attraverso l’unità, l’armonia e l’impegno”. La stagione è iniziata con la competizione di basket l’8 luglio 2006 al Colosseo dell’Araneta.

Indice dei contenuti

Pallacanestro(modificare)

Torneo maschile(modificare)

Girone eliminatorio(modificare)

Progressione della classifica a squadre nel torneo di basket maschile.
  1. ^ UN B Playoff della terza testa di serie: UST 85–71 Adamson

Tie-break: l’UST sconfigge Adamson ai playoff per il terzo posto, 85-71.

Playoff(modificare)

Vincitori(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Ken Bono (Falchi in volo di Adamson)
  • Esordiente dell’anno: Woody Co (UP Fighting Maroons)

Torneo femminile(modificare)

Girone eliminatorio(modificare)

  1. ^ UN B C Differenza punti negli scontri diretti: UST +35, FEU –13, Ateneo –22; Playoff seconda testa di serie: FEU 49–48 Ateneo

Tie-break:

  • L’UST ha conquistato la testa di serie n. 1 e la doppietta per battere il vantaggio in semifinale con una differenza punti migliore (+35) contro FEU (–13) e Ateneo (–22)
  • La FEU ha sconfitto l’Ateneo ai playoff per la seconda testa di serie, 49–48.

Playoff(modificare)

Con UST, FEU e Ateneo a pari merito al primo posto, è stato utilizzato il sistema della differenza punti: l’UST è emerso con il quoziente più alto, quindi FEU e Ateneo hanno figurato in un gioco di classificazione per determinare quale squadra ottiene la doppietta per battere il vantaggio in semifinale. La FEU ha vinto la partita, 49-48.

Vincitori(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Cassy Tioseco (Ateneo Signora Aquile)
  • Esordiente dell’anno: Caterina Sandel (Adamson Lady Falcons)

Torneo giovanile(modificare)

Girone eliminatorio(modificare)

  1. ^ Poiché l’Ateneo ha vinto tutte le partite del turno eliminatorio, verrà utilizzato il formato stepladder al posto del normale formato Final Four.

Playoff(modificare)

Con il risultato di 12-0 dell’Ateneo nel turno eliminatorio, verrà utilizzato il formato a gradini. Dopo aver terminato 3° e 4° nel turno eliminatorio, Adamson e UPIS si affronteranno per il diritto di affrontare FEU-FERN nel turno successivo in uno svantaggio per due volte. Chi vincerà la semifinale tra la vincente degli ottavi di finale e FEU-FERN accederà alla Finale con l’Ateneo al meglio delle tre serie.

Questa sarebbe la prima apparizione alle finali dei FEU-FERN Baby Tamaraws.

Vincitori(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Pancetta Austriaca (Aquilotti azzurri dell’Ateneo)
  • Esordiente dell’anno: Jeff Olalia (Adamson Baby Falcons)

Pallavolo(modificare)

Si disputano quattro campionati; uomini, donne, ragazzi e ragazze.

Torneo maschile(modificare)

Girone eliminatorio(modificare)

Fonte: Sport ABS-CBN
Regole per la classifica: 1) numero di vittorie; 2) se in parità per i primi 4 semi, o per il numero 4, playoff di una partita; 3) punti incontro; 4) imposta il rapporto; 5) rapporto punti; 6) record di testa a testa
(H) Ospite
Appunti:
  1. ^ UN B Playoff prima testa di serie: FEU 3–2 UP

Playoff(modificare)

Premi(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Edjet Mabbayad (Tamaraws FEU)
  • Esordiente dell’anno: Marlon Macabulos (Tigri ringhianti dell’UST)

Torneo femminile(modificare)

Girone eliminatorio(modificare)

  1. ^ UN B Playoff prima testa di serie: UST 2–3 FEU

Playoff(modificare)

Premi(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Venere Bernale (Tigri UST)(1)
  • Esordiente dell’anno: Mecaila Morada (FEU Lady Tamaraws)

Divisione maschile(modificare)

Girone eliminatorio(modificare)

Finale(modificare)

Softball(modificare)

La stagione 69 dell’UAAP softball campi da torneo cinque squadre con il Adamson Lady Falcons come i campioni in carica. I giochi si svolgono Università di Santo Tomás (UST) Campo aperto.

Classifica della squadra(modificare)

Risultati del confronto(modificare)

Playoff(modificare)

Scherma(modificare)

Si disputano due campionati; uomini e donne. I seguenti risultati sono definitivi. Squadra ospitante in grassetto.

Torneo maschile(modificare)

Vincitori(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Bonifacio Giacinto (UE)
  • Esordiente dell’anno: Harris Orendain (UST)

Torneo femminile(modificare)

Vincitori(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Victoria Garcia (ADMU)
  • Esordiente dell’anno: Lafayette Garcia (ADMU)

Sono stati contesi tre titoli Campionato di scacchi UAAP. Squadra ospitante in grassetto. I risultati seguenti sono definitivi.

Torneo maschile(modificare)

Torneo femminile(modificare)

Torneo giovanile(modificare)

Taekwondo(modificare)

Sono stati contesi tre titoli Campionato UAAP Taekwondo.

Torneo maschile(modificare)

Vincitori(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Stephen Gerena (UST)
  • Esordiente dell’anno: Salvador S. Reyes, Jr. (Ateneo)

Torneo femminile(modificare)

Vincitori(modificare)

  • Giocatore più prezioso: Mellisa Buyco (SU)
  • Esordiente dell’anno: Leslyn Gonzales (SU)

Torneo giovanile(modificare)

Il judo juniores veniva giocato come sport dimostrativo.

Nuoto(modificare)

I campionati di nuoto della stagione 69 della UAAP si sono svolti dal 21 al 24 settembre 2006 presso il Rizal Memorial Swimming Center a Vito Cruz St., Malate, Manila. Quattro titoli sono stati disputati nel torneo in quattro divisioni.

La classifica a squadre è determinata da un sistema di punti, simile a quello del campionato assoluto. I punti assegnati si basano sul piazzamento del nuotatore/della squadra nelle finali di un evento, che include solo i primi otto classificati delle eliminatorie. La medaglia d’oro riceve 15 punti, l’argento 12, il bronzo 10. I seguenti punti: 8, 6, 4, 2 e 1 vengono assegnati al resto dei nuotatori/squadre partecipanti in base al loro ordine di arrivo.

Atletica leggera (Atletica leggera)(modificare)

Tre titoli sono stati contestati per l’atletica leggera UAAP.

Gara di allegria(modificare)

Il Concorso di Cheerdance si è tenuto il 10 settembre 2006 presso il Colosseo dell’Araneta. La competizione di ballo di allegria è un evento espositivo. Ai partecipanti non vengono assegnati punti per il campionato generale

La UST Salinggawi Dance Troupe ha conquistato il suo ottavo titolo UAAP di cheerdance con 5 vittorie consecutive, con FEU che è migliorata al secondo posto e UP che è scesa al terzo posto.(2)

La Gara di Cheerdance non viene conteggiata nel conteggio del Campionato Generale.

Note trasmesse(modificare)

ABS-CBN affiliati Studio 23 E Il canale filippino trasmettere la serie dei playoff di basket e le partite selezionate del turno eliminatorio. La troupe televisiva comprendeva Boom Gonzales, Ronnie Magsanoc, Sev Sarmienta e Ryan Gregoriotra gli altri, e i reporter a bordo campo delle scuole partecipanti.

Studio 23 ha anche trasmesso partite di eliminazione selezionate di pallavolo femminile a partire dal 14 gennaio (inizio del secondo turno) e serie di playoff sia nella pallavolo maschile che in quella femminile.

Riepilogo generale del campionato(modificare)

Il campione generale è determinato da un sistema di punti. Il sistema assegna 15 punti alla squadra campione di un evento UAAP, 12 al secondo classificato e 10 al terzo classificato. I seguenti punti: 8, 6, 4, 2 e 1 vengono assegnati alle restanti squadre partecipanti in base al loro ordine di arrivo.

Tavolo delle medaglie(modificare)

Bilancio generale del campionato(modificare)

Divisione anziani(modificare)

(H) Ospite stagionale; = Campione; = Secondo classificato; = Terzo posto; = Nessuna squadra.
Note: i risultati sono definitivi.

Divisione Juniores(modificare)

Fonte: (3)
(H) Ospite stagionale; = Campione; = Secondo classificato; = Terzo posto; = Nessuna squadra.
Note: i risultati sono definitivi.

Premi individuali(modificare)

Atleti dell’anno:

  • Anziani: Luica Dacanay (SU Lady Maroons, nuotando)
  • Juniores: Nicole Mapilisan (UST Junior Tigresss, taekwondo)

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto