Relazioni Manley-Rowe – Wikipedia

[ad_1]

Il Relazioni Manley-Rowe sono espressioni matematiche sviluppato originariamente per ingegneri elettrici per prevedere l’importo di energia in un’onda che ha più frequenze. Da allora sono stati trovati per descrivere i sistemi in ottica non lineare,[1]
meccanica dei fluidi e la teoria di sistemi dinamici non lineariin quanto forniscono un paio di invarianti o quantità conservate per il equazione a tre onde. Ad esempio, in a interazione risonante nell’ottica non lineare, le relazioni di Manley-Rowe possono essere interpretate come dire che un fotone viene creato mentre altri due vengono distrutti (o al contrario, due vengono creati quando uno viene distrutto). Per l’equazione a tre onde, gli invarianti di Manley-Rowe può essere correlato al invarianti modulari

[ad_2]
Source link

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: