Razzo dal suono FOXSI: cos’è, carico utile di un razzo sonoro

Il Focusing Optics X-ray Solar Imager, o FOXSI, è un carico utile di un razzo sonoro costruito da UC Berkeley e guidato da Säm Krucker per testare ottiche di focalizzazione con incidenza radente ad alta energia abbinate a rivelatori pixelati a stato solido per osservare il Suola . FOXSI è composto da sette moduli del telescopio Wolter-I identici , oltre a rilevatori di strisce di tellururo di silicio e cadmio originariamente sviluppati per il telescopio HXT nella missione giapponese Hitomi . Il carico utile FOXSI ha volato due volte, l’ultima nel 2014 e in precedenza nel 2012 .Come la maggior parte dei razzi che suonano, FOXSI ha volato per circa 15 minuti per missione e ha osservato il Sole per circa 5 minuti nello spazio. Durante il suo primo volo, FOXSI ha ripreso con successo per la prima volta un microflare solare nella banda dei raggi X duri .

La terza missione di FOXSI, guidata da Lindsay Glesener dell’Università del Minnesota , è stata lanciata con successo il 7 settembre 2018 da White Sands, New Mexico . Questa iterazione del carico utile includeva una combinazione di rilevatori di silicio e tellururo di cadmio migliorati, oltre a un rilevatore di raggi x morbidi CMOS. Due dei telescopio sono stati aggiornati da configurazioni da 7 a 10 gusci e il carico utile ha anche introdotto la del collimatore per ridurre l’impatto dei raggi riflessi singoli tecnologia.

Una fotografia del team FOXSI davanti al razzo FOXSI-2 sulla rampa di lancio.

Un rendering ad alta risoluzione del payload FOXSI-2.

https://en.wikipedia.org/wiki/FOXSI_Sounding_Rocket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *