Rás Tailteann – Wikipedia


Corsa a tappe ciclistica internazionale irlandese

Zbigniew Glowatynella foto dopo aver vinto il Rás del 1963

Rás Tailteann (pronunciato (ˌɾˠaːsˠˈt̪ˠalʲtʲən̪ˠ); “Tailteann Race”), spesso abbreviato in il Rás, è una corsa a tappe ciclistica internazionale annuale, che si tiene in Irlanda. Tradizionalmente tenuta a maggio, la gara è tornata dopo una pausa nel 2022 come evento di 5 giorni che si tiene a giugno. Chiamando la gara Rás Tailteann gli organizzatori originali, membri del Associazione Nazionale Ciclistica (NCA), associavano la corsa ciclistica al Giochi di Tailteannuna festa gaelica nell’Irlanda del primo medioevo.

L’evento è stato fondato da Joe Christle nel 1953(1) ed è stato organizzato secondo le regole della National Cycling Association (NCA). A quel tempo il ciclismo agonistico in Irlanda era profondamente diviso tra tre organizzazioni ciclistiche, la NCA, Cumann Rothaiochta na hÉireann (CRÉ) e la Federazione ciclistica dell’Irlanda del Nord (NICF). La Rás Tailteann era la corsa più grande che la NCA organizzava ogni anno.

In conseguenza di a Unione Ciclistica Internazionale (UCI), la NCA è stata bandita dalle gare internazionali e a tutte le squadre affiliate all’UCI è stato vietato di competere nelle gare organizzate dalla NCA. Pertanto, solo le squadre che non erano affiliate all’UCI o che erano disposte a correre il rischio di scontare una squalifica per aver gareggiato nel Rás Tailteann gareggiavano nel Rás Tailteann. Durante questo periodo i ciclisti NCA acquisirono importanza nel Rás con Gene Mangan, Sé O’Hanlon E Paddy Flanagan essendo diverse leggende della razza. Mangan vinse solo un Rás ma partecipò alla gara negli anni ’60 e all’inizio degli anni ’70 vincendo un totale di 12 tappe mentre O’Hanlon vinse la gara quattro volte e vinse 24 tappe. Flanagan ha vinto il Rás tre volte e ha ottenuto 11 vittorie di tappa.

La NCA e la CRÉ, insieme alla NICF, avviarono i colloqui per l’unificazione alla fine degli anni ’60 e all’inizio degli anni ’70. Di conseguenza, una squadra CRÉ che includeva Pat McQuaid, Kieron McQuaid, Peter Morton e Peter Doyle riuscirono a partecipare alla gara nel 1974. Doyle vinse la gara e i McQuaid vinsero due tappe ciascuno. Il primo Rás aperto alle due associazioni CRÉ e NICF risale al 1979 e fu abilitato Stefano Roche per competere all’evento come parte della squadra irlandese. Roche ha vinto l’evento.

La gara si è trasformata in un evento molto ambito da squadre professionistiche e amatoriali provenienti da molte parti del mondo. Come parte del calendario internazionale d’élite, aveva diritto ad assegnare punti qualificanti richiesti per la partecipazione Olimpiadi e il Campionati del mondo su strada UCI.

La prima edizione si tenne nel 1953 come un evento di due giorni ma si trasformò rapidamente in un evento di una settimana. Si è svolta ogni anno, ininterrottamente, fino al 2018. In seguito al fallimento di Cumann Rás Tailteann nel trovare un nuovo sponsor principale per la gara, nel febbraio 2019 è stato annunciato che non ci sarebbe stato Rás quell’anno.(2)

La gara è stata una Evento UCI 2.2.

La gara è tornata nel 2022.(3)

Storia(modificare)

Il nome ufficiale della gara è stato cambiato più volte nel corso degli anni, solitamente in onore degli sponsor. Un messaggio sono stati gli ultimi sponsor principali,(4) sebbene questa sponsorizzazione sia terminata dopo l’evento del 2017.

Nomi di razza(modificare)

  • Dal 1953 al 1967: Rás Tailteann
  • Dal 1968 al 1972: Faresti meglio a salvare Rás Tailteann
  • 1973: Taito Rás Tailteann
  • Dal 1974 al 1976: Scopri l’Irlanda Rás Tailteann
  • Dal 1977 al 1980: La corsa alla salute Rás Tailteann
  • Dal 1981 al 1982: Tirolia Rás Tailteann
  • 1983: Latteria Rás Tailteann
  • Dal 1984 al 2004: FBD Latte Rás
  • Dal 2005 al 2010: FBD Assicurazioni Rás
  • Dal 2011 al 2017: Un messaggio Rás
  • 2018 ad oggi: Rás Tailteann

Vincitori del passato(modificare)

Bibliografia(modificare)

  • Daly, Tom (2003). The Rás: la storia della corsa ciclistica unica d’Irlanda. La Collins Press. ISBN 1-903464-37-4.
  • Daly, Tom (2012). The Rás – La storia della corsa ciclistica unica d’Irlanda – edizione tascabile. La Collins Press. ISBN 978-1-84889-148-7.
  • Traynor, Jim (2008). The Rás: un diario giorno per giorno della grande corsa ciclistica irlandese. La Collins Press. ISBN 978-1-905451-71-5.
  • Riordan, Christy (2009). Un omaggio speciale a Mick Murphy: vincitore del 1958 Rás Tailteann. Produzione CR DVD e video.

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto