RAA Louviéroise – Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Squadra di calcio belga

Club di calcio

La Louviere
Nome e cognome Royale Associazione Atletica
Louviéroise
Soprannome) Les Loups (I lupi),
RAAL
Fondato 26 gennaio 1913 (creazione)
30 marzo 1913 (registrazione)
Dissolto Giugno 2009
Terra Stadio del Tivoli, La Louviere
Capacit 13.500
Sito web Sito web del club

RAA Louviéroisea volte indicato come La Louviere O RAALera belga club di calcio situato nella città di La Louvierein provincia di Hainaut. Stava giocando la sua ultima corsa nel Prima Divisione Belga da 2000-2001 A 2005-2006 incluso. Due giocatori sono stati convocati Nazionale di calcio del Belgio mentre a La Louvière: Guy Dardenne (6 presenze a La Louvière, 11 presenze in tutto) e Silvio Proto (5 presenze a La Louvière). IL matricola del club era il numero 93. Nel giugno 2009 si è fuso con RACS Couillet per formare Calcio Couillet La Louvière. Questo club è stato nominato dal 2017 RAAL La Louvière.

Storia(modificare)

Il club fu fondato il 26 gennaio 1913 nel corso di un’assemblea presso il Piazza Maugrétout In La Louviere. È stato nominato AA Louviéroise. Dopo una stagione in a campionato provincialeil calcio si è fermato a causa del Guerra. Il club non ha giocato partite ufficiali fino a quando 1921 poiché non aveva uno stadio. Tra il 1921 e 1937 Louviéroise ha giocato nei campionati provinciali. Nel 1937 il club cambiò nome in RAA Louviéroise e raggiunse il Promozione. L’anno successivo un giocatore della nazionale belga (vale a dire Agosto Hellemann che ha giocato nel Coppa del mondo del 1930) è stato trasferito a La Louvière.

Il club ha avuto il suo primo periodo nel Prima divisione fra 1977 E 1979. In 1984 è stato relegato al terza divisione e ha giocato a quel livello per 10 anni. Tra il 1994 e il 2000 ha giocato in seconda divisione.

In 2006 il club è stato uno dei più menzionati nello scandalo del gioco d’azzardo che ha scosso il calcio belga. La stampa belga ha affermato che diversi giocatori, membri del consiglio e manager Gilbert Bodart aveva accettato ingenti somme di denaro da Cinese uomo d’affari Zheyun Ye, che voleva influenzare i risultati delle partite in modo da poter realizzare alti profitti nel gioco d’azzardo. In un primo momento il club ha negato fermamente le accuse, ma il 21 febbraio 2006 Bodart si è dimesso da allenatore.

Il suo assistente, ex attaccante del La Louvière Frederic Tilmant lo ha sostituito alla guida del club ma non ha potuto evitare che il RAAL finisse all’ultimo posto nella divisione. Ciò significava che il club avrebbe dovuto giocare in seconda divisione per la stagione 2006-2007. Tuttavia, il 16 maggio 2006 al club è stata rifiutata la licenza per giocare in seconda divisione. Successivamente ha impugnato la decisione ma la Commissione d’Appello del Federcalcio belga ha confermato la sentenza del 16 maggio. Il club si è rivolto alla Commissione di Evocazione che ha respinto il ricorso di La Louvière il 15 giugno 2006. Il giorno dopo, il presidente Filippo Gaone si è ritirato dal club poiché avrebbe giocato in terza divisione nel 2006-2007. Nel 2009, La Louvière si è fusa con RACS Couillet per formare Calcio Couillet La Louvière, con il numero di matricola 93 iniziò il ritiro mentre il nuovo club continuò con il numero 94 del RACS Couillet. Questo club è diventato RAAL La Louvière nel 2017.

Onori(modificare)

Record europeo(modificare)

concorrenza Apparenze Partite giocate Vinto Disegnato Perduto GF GA
Coppa UEFA 2003-2004 1 2 0 1 1 1 2

Riferimenti(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto