Punteggio internazionale dei sintomi della prostata: cos’è

L’ International Prostate Symptom Score (IPSS) è uno strumento di screening scritto da otto domande utilizzate per individuare, diagnosticare rapidamente, monitorare i sintomi e suggerire la gestione dei sintomi del tratto urinario inferioredell’iperplasia prostatica benigna (IPB).

Contiene sette domande relative ai sintomi correlati all’IPB e una domanda relativa alla qualità della vita percepita dal paziente. Creato nel 1992 dall’American Urological Association , originariamente mancava dell’ottava domanda sulla qualità della vita, da cui il suo nome originale: il punteggio dei sintomi dell’American Urological Association (AUA-7). La Consultazione Internazionale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sull’IPS ha promosso l’indice delle “otto domande” e l’ha etichettato come IPSS.

Puntaggio IPSS (su 35)
Punto Correlazione
0-7 Lievemente sintomatico
8-19 Moderatamente sintomatico
20-35 Gravemente sintomatico

Le sette domande relative ai sintomi riscontrati nell’ultimo mese comprendono sensazione di incompleto svuotamento della vescica , frequenza della minzione , intermittenza del flusso urinario , urgenza della minzione , flusso debole, sforzo e veglia notturna per urinare .

L’IPSS è stato progettato per essere autosomministrato dal paziente, con velocità e facilità nella mente. Pertanto, può essere utilizzato sia nelle cliniche di urologia che nelle cliniche dei medici di base (vale a dire dai medici generici) per lo screening e la diagnosi dell’IPB.

Inoltre, l’IPSS può essere eseguito più volte per confrontare la progressione dei sintomi e la loro gravità nel corso di mesi e anni.

Oltre alla diagnosi e alla registrazione della progressione della malattia, l’IPSS è efficace nell’aiutare a determinare il trattamento per i pazienti.

Puntaggio

I sintomi devono essere stati riscontrati nell’ultimo mese e ad ogni risposta viene assegnato un punteggio da 0 a 5 per un punteggio massimo di 35 punti.

Le prime sei domande vengono valutate in base a quanto segue:

0 Affatto
1 Meno di 1 volta su 5
2 Meno della metà delle volte
3 Circa la metà delle volte
4 Più della metà delle volte
5 Quasi sempre

Alla settima domanda, relativa alla nicturia, viene attribuito un punteggio da 0 a 5 in base a quante volte il paziente si alza di notte per urinare (vale a dire 1 per una volta per notte e 5 per cinque volte per notte).

All’ottava, e ultima domanda (non inclusa nel punteggio IPSS principale), relativa alla qualità di vita percepita dal paziente , viene assegnato un punteggio da 0 (felice) a 6 (pessimo).

Mnemonico

Il mnemonico “FUN WISE” può essere utilizzato per ricordare le sette domande relative ai sintomi dell’IPB. Sono i seguenti:

F Frequenza
U Urgenza
N Notturia
W Flusso debole
io Intermittenza
S Sforzando
E Sensazione di svuotamento incompleto

Standardizzazione

Nella ricerca, l’IPSS viene utilizzato per standardizzare i disturbi ei sintomi dei pazienti. Tuttavia, una meta-analisi sull’influenza della posizione (in piedi o seduta) sull’urodinamica (ovvero sui test di quanto completamente la vescica, lo sfintere e l’uretra immagazzinano e rilasciano l’urina) ha rilevato che, nella maggior parte dei casi, i medici o non ha utilizzato l’IPSS o non l’ha utilizzata adeguatamente.


https://en.wikipedia.org/wiki/International_Prostate_Symptom_Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *