Psicone (neurologia): cos’è, unità minima di attività psichica

Uno psicone era un’unità minima di attività psichica proposta da Warren McCulloch e Walter Pitts in “A Logical Calculus of Ideas Immanent in Nervous Activity” nel 1943 evento” con le seguenti proprietà:

  1. o è successo oppure non è successo.
  2. accadrebbe solo se fosse il prodotto di un antecedente temporale.
  3. doveva portare a psiconi successivi.
  4. questi potrebbero essere combinati per produrre gli equivalenti di proposizioni più complicate riguardanti i loro antecedenti.

Questa logica del doppio valore è stata adottata daJacques Lacan e applicata alla psicoanalisi .


https://en.wikipedia.org/wiki/Psychon_(neurology)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *