Papà! collettivo – Wikipedia


IL DA! collettivo è un collettivo artistico che si accovaccia Londra, Inghilterraco-fondato da Simon e Bogna McAndrew, Stephanie Smith, Samuel Conrad, Julika Vaci, Aishlinn Dowling, Sam Padfield e Murat Bulut Aysan.(1) Dopo accovacciato in tre edifici, hanno ricevuto l’attenzione nazionale quando hanno occupato a residenza cittadina In Mayfair, Westminster, Grande Londra nell’ottobre 2008. La proprietà, al 18 Upper Grosvenor Street, è una struttura di 30 stanze grado II– palazzo del 1730 del 1730 del valore stimato di 6,25 milioni di sterline di proprietà del miliardario Duca di Westminsteril proprietario privato più ricco della Gran Bretagna.

Formazione e primi tre spazi(modificare)

Simon McAndrew (nato nel 1979), parrucchiere, ha co-fondato DA! dopo aver accovacciato a Chez Robert Parigi. Nel 2005, lui e il socio Bogna McAndrew hanno formato “un equivalente londinese di Chez Robert” in una casa di sei piani in Kensington High Street. Il collettivo è stato descritto come “un mix di artisti visivi, performativi e concettuali, scrittori, musicisti, pensatori, studenti d’arte e studenti di altre discipline”.(2) McAndrew e Bogna vissero nella casa per un anno e attirarono nuovi membri come Stephanie Smith. DA! ha continuato a utilizzare gli spot a Knightsbridge e Tottenham Court Road prima di trovare lo spot a Grosvenor Street.(3)

L’occupazione abusiva di Grosvenor Street e l’attenzione dei media(modificare)

Il gruppo aveva osservato la casa per sei mesi, mettendo del nastro adesivo sul buco della serratura per vedere se era in uso e controllando la cassetta delle lettere. Una notte dell’ottobre 2010, diversi membri indossavano giacche ad alta visibilità (come quelle di un operaio edile) e si arrampicarono su una finestra aperta.(4) I membri hanno mantenuto un’occupazione 24 ore su 24 in linea con Legge sulla registrazione dei terreni del 2002, che prevede che gli occupanti abusivi debbano occupare per dieci anni prima di richiederne la proprietà – all’epoca, l’occupazione abusiva di una proprietà residenziale era ancora un reato civile. McAndrew si riferiva a questo spazio come MADA!, combinando “MA” di Mayfair con DA!.(2)

In una dichiarazione pronunciata dal balcone (decorato con a oscurati sbrindellato Union Jack), Stephanie Smith ha dichiarato:

Chi siamo non è importante. Come collettivo abbiamo “occupato” un edificio vuoto e fatiscente a Mayfair… Stiamo facendo vivere questo luogo attraverso lo scambio di conoscenze e idee.(5)

Al MADA sono state allestite due mostre d’arte! l’8 novembre e il 21 novembre. Installazioni visive, musica e performance artistiche erano tra i progetti esposti nella casa.(6)

Entro la fine di novembre 2010, DA! ricevette un avviso di sfratto dai proprietari del contratto di locazione Deltaland Resources Ltd. e lasciò Grosvenor Street.(3)

Dopo Grosvenor(modificare)

“La Scuola Temporanea di Pensiero”(modificare)

Subito dopo essere stato sfrattato, DA! occupato una proprietà da 22,5 milioni di sterline nelle vicinanze di Clarges Mews. Questo progetto è stato intitolato “La Scuola Temporanea di Pensiero”,(7) e prevedeva attività di gruppo gratuite e aperte come descolarizzazione sessioni, costruzione di labirinti e francese rilegatura. Rimasero inosservati finché i proprietari dell’affitto, Timekeeper Ltd., notarono un albero di Natale nella finestra. A metà dicembre 2010 furono sfrattati da questa proprietà.(8)

m@ke-u.se(modificare)

Nel 2011, McAndrew ha avviato un progetto chiamato InEmptyBuildings – in seguito denominato ma.ke-u.se (stilizzato come m@ke-u.se) che mirava a “consentire agli artisti di sostenersi e stimolarsi a vicenda; utilizzando edifici commerciali vuoti in nel centro di Londra, a un costo molto basso, a breve termine.”(9) Più tardi, come il Legge sull’assistenza legale, la condanna e la punizione degli autori di reato del 2012 implementato reati più gravi per l’occupazione abusiva, il progetto si è spostato verso la creazione di una “campagna pratica, esperta di media, a favore dell’occupazione abusiva per invertire la direzione in cui la legge sta attualmente andando”.(10) m@ke-u.se non è stato aggiornato da marzo 2014.(11)

Possibile Resurrezione(modificare)

Dopo essere rimasto inattivo senza progetti per tre anni, il DA! Pagina Facebook accennata nel dicembre 2013 “Il 2014 è l’anno del ritorno di DA!?”(12) La pagina Facebook è rimasta attiva.

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto