Apparato mitotico – Wikipedia

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. L’apparato mitotico è una struttura presente all’interno del citoplasma della cellula, scoperta da Van Beneden nel 1876. Composta da microtubuli e centrioli, permette la migrazione dei cromosomi durante la mitosi e la meiosi. Nell’apparato mitotico sono presenti diversi organuli e strutture che nell’insieme hanno la funzione di permettere la divisione …

Apparato mitotico – Wikipedia Leggi altro »

Sfingomielinasi – Wikipedia

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Col termine sfingomielinasi vengono raggruppate alcune isoforme di enzimi che si trovano in maniera ubiquitaria in tutte le cellule eucariotiche. La loro funzione è quella di catalizzare l’idrolisi della sfingomielina nella membrana cellulare, producendo in tal modo ceramide. Questo lipide, poi, funge da secondo messaggero intracellulare soprattutto in due situazioni …

Sfingomielinasi – Wikipedia Leggi altro »

Recettore A3 per l’adenosina – Wikipedia

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. I recettori A3 adenosinici sono una classe di recettori purinergici accoppiati a proteine G. L’adenosina che legano è un modulatore e non un neurotrasmettitore, in quanto non contenuta in vescicole. L’adenosina funge da “metabolita di contrattacco”(in casi in cui l’apporto di ossigeno viene a mancare diminuisce di conseguenza l’apporto di …

Recettore A3 per l’adenosina – Wikipedia Leggi altro »

Particella ribonucleoproteica – Wikipedia

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Una particella ribonucleoproteica o RNP è un complesso costituito da RNA e proteine leganti RNA (RBP).[1] Il termine centri RNP può anche essere usato per denotare compartimenti intracellulari coinvolti nell’elaborazione di trascritti di RNA. Le RBP interagiscono con l’RNA attraverso vari motivi strutturali. Alcuni residui amminoacidici aromatici permettono l’insorgenza di …

Particella ribonucleoproteica – Wikipedia Leggi altro »

Nucleoide – Wikipedia

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Nei procarioti, il nucleoide (“simile al nucleo“), anche conosciuto come regione nucleare, corpo nucleare o corpo della cromatina, è una regione dalla forma irregolare all’interno della cellula procariote, che contiene materiale genetico costituito da DNA circolare a doppio filamento, di cui possono esistere copie multiple. Il nucleoide contiene anche un’associazione …

Nucleoide – Wikipedia Leggi altro »

Mesosoma – Wikipedia

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Il mesosoma è un’invaginazione della membrana citoplasmatica di notevoli dimensioni, di forma irregolare. I mesosomi sono abbondanti e voluminosi soprattutto nei batteri gram-positivi. Negli anni ’60 si riteneva che queste invaginazioni fossero degli organelli funzionali in grado di svolgere diverse funzioni: mesosomi settali: intervengono nella divisione cellulare e tengono legato …

Mesosoma – Wikipedia Leggi altro »

Leg-emoglobina – Wikipedia

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Leg-emoglobina è stato trovato nei tubercoli attivi delle piante leguminose durante la fissazione dell’azoto atmosferico da parte di batteri. In particolare questo è un pigmento rosa–rosso che si è dimostrato quasi uguale all’emoglobina dei vertebrati. Il ruolo della leg-emoglobina, data la facilità estrema con la quale si formano i derivati …

Leg-emoglobina – Wikipedia Leggi altro »

Importazione delle proteine nel mitocondrio

[ad_1] Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Circa il 99% delle proteine mitocondriali viene sintetizzato su informazione del genoma nucleare e vengono in seguito trasportate all’interno del mitocondrio. Esso è caratterizzato dall’avere due membrane e due camere (compartimenti), dunque il sistema di smistamento deve distinguere le diverse destinazioni. Per il Segnale di indirizzamento è importante la caratteristica …

Importazione delle proteine nel mitocondrio Leggi altro »