PA-7100 -Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Un microprocessore PA-7150

IL PA-7100 è un microprocessore sviluppato da Hewlett Packard (HP) che ha implementato il PA-RISC 1.1 architettura del set di istruzioni (È UN). È noto anche come PCX-T e con il suo nome in codice Tuonouccello. È stato introdotto all’inizio del 1992 ed è stato il primo microprocessore PA-RISC a integrare il unità a virgola mobile (FPU) sul die. Ha funzionato a 33 – 100 MHz e ha gareggiato principalmente con il Società di apparecchiature digitali (DIC) Alfa 21064 nel postazione di lavoro E server mercati. Gli utenti del PA-7100 erano HP nel suo HP 9000 postazioni di lavoro e Computer Stratus nei suoi server Continuum tolleranti agli errori.

Muore il colpo del PA-7150

Era basato sul chipset PA-7000 (PCX-S), una precedente implementazione PA-RISC composta da un microprocessore e una FPU. Il PA-7100 contiene 850.000 transistor e misure 14,3 x 14,3 mm per un’area di 204,49 mm². Era fabbricato da HP nel processo CMOS26B, a 0,8 μm Semiconduttore complementare ossido di metallo processo (CMOS). Il PA-7100 è confezionato in un connettore a 504 pin matrice di griglie di perni in ceramica quello ha un rame-tungsteno diffusore di calore.

Un PA-7100 migliorato, il PA-7150 è stato introdotto nel 1994. Ha operato presso 125 MHz, grazie al miglioramento della progettazione del circuito. È stato fabbricato con lo stesso processo CMOS26B del PA-7100.

Entrambi i microprocessori sono stati fabbricati da HP Corvallis, Oregon E Fort Collins, Colorado impianti di fabbricazione.(1)

IL PA-7100LC E PA-7200 anche i microprocessori erano basati sul PA-7100.(2)(3)

Riferimenti(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto