Osservatorio McMath-Hulbert: cos’è, osservatorio solare

Il McMath-Hulbert Solar Observatory è un osservatorio solare situato nel lago Angelus, nel Michigan , negli Stati Uniti. Fu fondato nel 1929 come osservatorio privato da padre e figlio Francis Charles McMath e Robert Raynolds McMath e dal loro amico, il giudice Henry Hulbert . Nel 1932 l’osservatorio fu ceduto all’Università del Michigan che lo gestì fino al 1981, momento in cui fu nuovamente venduto a proprietà privata.

Nel 1932 fu aggiunto all’osservatorio un telescopio riflettore da 10,5 pollici (270 mm) e uno spettroeliocinematografo spettro-helio-kine-mato-graph }. Questo strumento è stato progettato per riprendere le immagini in movimento del Sole. Il McMath-Hulbert Solar Observatory è principalmente noto per i filmati che i McMath realizzarono di vari fenomeni celesti, inclusi i primi filmati di protuberanze solari in movimento. Il lavoro successivo ha coinvolto la spettroscopia solare nel vicino infrarosso e la partecipazione a un programma di pattugliamento dei brillamenti solari negli anni ’50.

Robert McMath e uno degli astronomi residenti, Keith Pierce , fondarono il telescopio solare McMath-Pierce al Kitt Peak Observatory vicino a Tucson, in Arizona, nel 1962.

Il McMath-Hulbert Solar Observatory è attualmente di proprietà privata, ma è gestito da una piccola organizzazione no-profit di astronomi dilettanti.


https://en.wikipedia.org/wiki/McMath–Hulbert_Observatory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *