Nitrato di calcio – Wikipedia


Nitrato di calcio
immagine degli ioni costituenti
Nomi
Altri nomi

Kalksalpeter, Norgessalpeter, nitrocalcite, salnitro norvegese, nitrato di calce

Identificatori
ChEBI
ChEMBL
ChemSpider
Scheda informativa dell’ECHA 100.030.289 Modificalo su Wikidata
Numero CE
Numero RTECS
UNII
Numero ONU 1454
  • InChI=1S/Ca.2NO3/c;2*2-1(3)4/q+2;2*-1 controlloY
    Chiave: ZCCIPPOKBCJFDN-UHFFFAOYSA-N controlloY
  • InChI=1/Ca.2NO3/c;2*2-1(3)4/q+2;2*-1

    Legenda: ZCCIPPOKBCJFDN-UHFFFAOYAF

  • (Ca+2).(O-)(N+)((O-))=O.(O-)(N+)((O-))=O

Proprietà
Ca(NO3)2
Massa molare 164.088 g/mol (anidro)
236,15 g/mol (tetraidrato)
Aspetto solido incolore
igroscopico
Densit 2.504 g/cm3 (anidro)
1.896 g/cm3 (tetraidrato)
Punto di fusione 561 ° C (1.042 ° F; 834 K) (anidro)
42,7 ° C (109 ° F; 316 K) (tetraidrato)
Punto di ebollizione si decompone (anidro)
132 ° C (270 ° F; 405 K) (tetraidrato)
anidro:
1212 g/l (20 °C)
2710 g/l (40 °C)


tetraidrato:
1050 g/l (0 °C)
1290 g/l (20 °C)
3630 g/l (100 °C)

Solubilit solubile in ammoniaca
quasi insolubile in acido nitrico
Solubilit In etanolo 51,4 g/100 g (20 °C)
62,9 g/100 g (40 °C)(1)
Solubilit In metanolo 134 g/100 g (10 °C)
144 g/100 g (40 °C)
158 g/100 g (60 °C)(1)
Solubilit In acetone 33,08 g/100 g (anidro, 25 °C)(2)
Acidit (PKUN) 6.0
-45,9·10−6 cm3/mol
Struttura
cubico (anidro)
monoclino (tetraidrato)
Pericoli
GHS etichettatura:
GHS03: OssidanteGHS05: CorrosivoGHS07: punto esclamativo
Pericolo
H272, H302, H315, H319
P210, P220, P221, P264, P270, P280, P301+P312, P302+P352, P305+P351+P338, P310, P321, P330, P332+P313, P337+P313, P362, P370+P378, P501
NFPA704 (diamante di fuoco)
Diamante quadricolore NFPA 704

Health 2: Intense or continued but not chronic exposure could cause temporary incapacitation or possible residual injury. E.g. chloroform Flammability 0: Will not burn. E.g. water Instability 1: Normally stable, but can become unstable at elevated temperatures and pressures. E.g. calcium Special hazard OX: Oxidizer. E.g. potassium perchlorate
punto d’infiammabilit Non infiammabile
Dose letale o concentrazione (LD, LC):
302 mg/kg (ratto, orale)
Scheda di sicurezza (SDS) ICSC 1037
Composti correlati
Solfato di calcio
Cloruro di calcio
Nitrato di magnesio
Nitrato di stronzio
Nitrato di bario
Salvo diversa indicazione, i dati sono forniti per i materiali nei rispettivi stato standard (a 25 °C (77 °F), 100 kPa).

Composto chimico

Nitrato di calciochiamato anche Norgessalpeter O Salnitro norvegeseè un composto inorganico con la formula Ca(NO3)2(H2O)X. Il composto anidro, che si incontra raramente, assorbe l’umidit dall’aria per dare il tetraidrato. Sia la forma anidra che quella idrata sono incolori sali. Il nitrato di calcio viene utilizzato principalmente come componente in fertilizzanti, ma ha altre applicazioni. Nitrocalcite è il nome di un minerale che è un nitrato di calcio idrato che si forma come un efflorescenze Dove letame contatti calcestruzzo O calcare in un ambiente asciutto come nelle stalle o caverne. Una varietà di sali doppi sono noti tra cui il nitrato di calcio ammonio decaidrato (NH4NO3·5Ca(NO3)2·10H2O) e nitrato di calcio e potassio (Ca(NO3)2·4KNO3).(3)

Produzione e reattivit(modificare)

Norgessalpeter è stato sintetizzato a Non strano, Norvegia nel 1905 dal Processo Birkeland-Eyde. La maggior parte del nitrato di calcio mondiale viene ora prodotto Porsgrunn.

Viene prodotto trattando il calcare con acido nitricoseguita da neutralizzazione con ammoniaca:

CaCO3 + 2 HNO3 → Ca(NO3)2 + CO2 + H2O

È anche un prodotto intermedio del Processo Odda:

Circa5(P.O4)3OH + 10 HNO3 → 3 ore3P.O4 +5 Ca(NO3)2 + H2O

Può anche essere preparato da una soluzione acquosa di nitrato di ammonioE idrossido di calcio:

2 NH4NO3 +Ca(OH)2 → Ca(NO3)2 +2NH4OH

Come correlato metallo alcalino terroso nitrati, il nitrato di calcio si decompone durante il riscaldamento (a partire da 500 °C) per essere rilasciato diossido di azoto:(3)

2Ca(NO3)2 → 2 CaO + 4 NO2 +O2 ΔH = 369 kJ/mol

Applicazioni(modificare)

Utilizzo in agricoltura(modificare)

Il grado di fertilizzante (15,5-0-0 + 19% Ca) è popolare nel serra E coltura idroponica commerci; contiene nitrato di ammonio E acquacome il “doppio sale” . Questo è chiamato nitrato di calcio e ammonio e spesso viene utilizzato il nome prill di nitrato di calcio poiché si presenta sempre in forma prill (granulare). Sono note anche formulazioni prive di ammoniaca: Ca(NO3)2·4H2O (11,9-0-0 + 16,9 Ca) e il 17-0-0 + 23,6 Ca privo di acqua. Viene offerta anche una formulazione liquida (9-0-0 + 11 Ca). UN anidroil derivato stabile all’aria è l’urea complesso Ca(NO3)2·4(CO(NH2)2), venduto come Cal-Urea.

Il nitrato di calcio viene utilizzato anche per controllare alcune malattie delle piante. Ad esempio, il nitrato di calcio diluito (e Cloruro di calcio) gli spray vengono utilizzati per controllare la buccia amara e la macchia di sughero nei meli.(4)

Trattamento delle acque reflue(modificare)

Unità di trattamento delle acque reflue

Il nitrato di calcio viene utilizzato nel precondizionamento delle acque reflue per prevenire le emissioni di odori. Il precondizionamento delle acque reflue si basa sull’instaurazione di una biologia anossica nel sistema delle acque reflue. In presenza di nitrati, il metabolismo dei solfati si arresta, impedendo così la formazione di idrogeno solforato.(5) Inoltre viene consumata materia organica facilmente degradabile, che altrimenti potrebbe causare condizioni anaerobiche a valle nonché emissioni di odori stessi. Il concetto è applicabile anche al trattamento dei fanghi di supero.(6)

Calcestruzzo(modificare)

Il nitrato di calcio viene utilizzato negli additivi per calcestruzzo acceleranti la presa. Questo uso con calcestruzzo E mortaio si basa su due effetti. Lo ione calcio accelera la formazione dell’idrossido di calcio e quindi la precipitazione e la presa. Questo effetto viene utilizzato anche negli agenti cementizi per climi freddi e in alcuni combinati plastificanti.(7) Lo ione nitrato porta alla formazione di idrossido di ferro, il cui strato protettivo riduce la corrosione dell’armatura del calcestruzzo.(8)

Coagulante al lattice(modificare)

Il nitrato di calcio è un coagulante molto comune nella produzione del lattice, soprattutto nei processi di immersione. Il nitrato di calcio disciolto fa parte della soluzione del bagno di immersione. Il formatore caldo viene immerso nel liquido di coagulazione e sul formatore rimane una sottile pellicola del liquido di immersione. Quando ora si immerge il primo nel lattice, il nitrato di calcio interromperà la stabilizzazione della soluzione di lattice e il lattice si coagulerà sul primo.(9)(10)

Impacchi freddi(modificare)

La dissoluzione del nitrato di calcio tetraidrato è altamente endotermica (raffreddamento). Per questo motivo, il nitrato di calcio tetraidrato viene talvolta utilizzato per impacchi freddi rigenerabili.(3)

Sali fusi per il trasferimento e lo stoccaggio del calore(modificare)

Il nitrato di calcio può essere utilizzato come parte di miscele di sali fusi. Tipiche sono le miscele binarie di nitrato di calcio e nitrato di potassio o miscele ternarie comprendenti anche nitrato di sodio.(11)(12)(13) Questi sali fusi possono essere utilizzati per sostituire l’olio termico nelle centrali solari a concentrazione per il trasferimento di calore, ma soprattutto vengono utilizzati nell’accumulo di calore.

Riferimenti(modificare)

  1. ^ UN B Anatolievich, Kiper Ruslan. “Proprietà della sostanza: nitrato di calcio”. Estratto 2015-09-09.
  2. ^ Norwitz, George; Chasan, David E. (01/05/1968). “Applicazione della spettroscopia infrarossa all’analisi dei nitrati inorganici” (PDF). Centro informazioni tecniche per la difesa. Estratto 2023-01-21.{{cite journal}}: Manutenzione CS1: data e anno (collegamento)
  3. ^ UN B C “Nitrati e nitriti”. Enciclopedia della chimica industriale di Ullmann. Weinheim: Wiley-VCH. 2002. doi:10.1002/14356007.a17_265.
  4. ^ “Fossa amara e macchia di sughero”. Estensione cooperativa dell’Università del Wisconsin-Extension. UW-Madison, Dipartimento di Orticoltura.
  5. ^ Bentzen, G; Smith, A; Bennett, D; Webster, N; Reinholt, F; Sletholt, E; Hobson, J (1995). “Dosaggio controllato di nitrati per la prevenzione dell’H2S in una rete fognaria e gli effetti sul successivo processo di depurazione”. Scienza e tecnologia dell’acqua. 31 (7): 293. doi:10.1016/0273-1223(95)00346-O.
  6. ^ Einarsen, AM; ÆeesØy, A.; Rasmussen, AI; Bungum, S.; Sveberg, M. (2000). “Prevenzione biologica e rimozione dell’idrogeno solforato nei fanghi dell’impianto di trattamento delle acque reflue di Lillehammer”. Sci dell’acqua. Tecnologia. 41 (6): 175–187. doi:10.2166/wst.2000.0107.
  7. ^ Justines, H. (2010) “Nitrato di calcio come additivo per calcestruzzo multifunzionale” Concrete Magazine, Vol 44, No. 1, p.34. ISSN 0010-5317
  8. ^ Al-Amoudi, Omar S.Baghabra; Maslehuddin, Mohammed; Lashari, AN; Almusallam, Abdullah A (2003). “Efficacia degli inibitori della corrosione nel calcestruzzo contaminato”. Compositi di cemento e calcestruzzo. 25 (4–5): 439. doi:10.1016/S0958-9465(02)00084-7.
  9. ^ NC Dafader, YN Jolly, ME Haque, F. Akhtar e MU Ahmad: Il ruolo dei coagulanti nella preparazione del film immerso dal lattice di gomma naturale vulcanizzato per radiazioni. Tecnologia e ingegneria dei polimeri e delle materie plastiche. Volume 38, numero 2, 1999, pagine 267-274. In linea: http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/03602559909351576
  10. ^ “Rubbercare – Guanti in lattice e nitrile scelti da un produttore affidabile”.
  11. ^ “Nitrato di calcio e potassio promettente per l’accumulo di calore CSP – Solar Novus Today”.
  12. ^ Domanda di Brevetto Europeo EP0049761: Utilizzo di una miscela ternaria di sali come mezzo di trasmissione del calore e/o come mezzo di accumulo del calore. http://www.freepatentsonline.com/EP0049761A1.html
  13. ^ Domanda di brevetto OMPI WO/2014/044652: Uso di un sale di nitrato di calcio e potassio per la produzione di un fluido termovettore. http://www.freepatentsonline.com/WO2014044652A1.html




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto