Na’wah (Yafa superiore) – Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Na’wah(1) O Nawa(2) (Arabo: نعوة(3)) era uno sceiccato e una dipendenza di Yafa superiore. Era una sezione del Mawsata.(4)

Storia(modificare)

Na’wah era una dipendenza di Yafa superiore.(2)(5) Fu collocato nella sfera d’influenza britannica nel Convenzione anglo-ottomana del 1914.(2) Tuttavia, non ha mai firmato un trattato di protettorato con la Gran Bretagna.

Nel 1908, la Gran Bretagna multò Na’wah di 1.200 dollari per aggressione contro Al-Dhubi.(6)

Nel febbraio 1915, durante prima guerra mondialeuno degli sceicchi di Na’wah si sottomise agli Ottomani, sebbene un altro si rifiutò di conformarsi alla convocazione ottomana.(7)

Fu annesso dal Regno mutawakkilita dello Yemen dopo la fine della prima guerra mondiale, a fianco Rubato (un’altra dipendenza dell’Alto Yafa) e successivamente il Sultanato di Beda.(2)

Geografia(modificare)

Na’wah si trovava al confine tra lo Yemen ottomano e quello britannico, a nord-est di Qa’tabah e sulla riva sinistra del Wadi Bana.(1) Conteneva diversi villaggi e frazioni.(1) Un villaggio, situato a 5 miglia (8 km) da Wadi Bana, era chiamato Na’wah.(1)(3) Un altro villaggio sotto i Na’wah era Ar-Razaim.(4)

Governo(modificare)

Nel 1915, Na’wah era governata da 4 sceicchi.(7)

Relazioni estere(modificare)

Nel 1913, Na’wah ha un emissario dal Imam dello Yemen.(8) Per molto tempo ci fu uno stretto commercio tra Na’wah, Juban E Yafa superiore.(9)

Dati demografici(modificare)

Nel 1915 Na’wah contava 4000 abitanti.(4)

Militare(modificare)

Nel 1915, Na’wah aveva 500 combattenti.(4)

Riferimenti(modificare)

  1. ^ UN B C D Dizionario geografico dell’Arabia. vol. II. Governo dell’India. 1917. pag. 802.
  2. ^ UN B C D Documenti dello Yemen, 1798-1960: 1940-1950. Edizioni d’archivio. 1993. pag. 474. ISBN 9781852073701.
  3. ^ UN B “Na’wah, Yemen”. pioggia che cade.
  4. ^ UN B C D Rapporto militare sul protettorato di Aden. Stampa governativa monotipica, Simla. 1915. pag. 160.
  5. ^ Maitland, P (9 agosto 1903). “Lettera all’onorevole signor SW Edgerley, CIE, segretario del governo di Bombay, Bombay politica”. Residente politico ad Aden.
  6. ^ Ritchie, R (27 gennaio 1910). “Allegato n. 1”. Ufficio indiano.
  7. ^ UN B “Ottava lettera settimanale”. Residente politico ad Aden. 20 febbraio 1915.
  8. ^ Jacob, H. (17 maggio 1913). “20a lettera settimanale”. Residente politico ad Aden.
  9. ^ Rapporto militare sul protettorato di Aden. Stampa governativa monotipica, Simla. 1915. pag. 25.




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto