MSSTA: cos’è, carico utile di razzi sonori 

L’ array di telescopi solari multispettrali , o MSSTA , era un carico utile di razzi sonori costruito dal professor ABC Walker, Jr. presso la Stanford University negli anni ’90 per testare l’imaging EUV / XUV del Sole utilizzando ottiche multistrato riflettenti EUV a incidenzanormale . MSSTA contenevano un gran numero di singoli telescopi (> 10), tutti puntati sul Sole e tutti sensibili a lunghezze d’onda leggermente diversedi luce ultravioletta. Come tutti i razzi che suonano, MSSTA ha volato per circa 14 minuti per missione, di cui circa 5 minuti nello spazio, giusto il tempo per testare una nuova tecnologia o produrre “primi risultati” scientifici. MSSTA è uno degli ultimi strumenti di osservazione solare a utilizzare pellicole fotografiche piuttosto che un sistema di fotocamera digitale come un CCD . MSSTA ha utilizzato la pellicola invece di un CCD per ottenere la massima risoluzione spaziale possibile e per evitare le difficoltà elettroniche presentate dal gran numero di rivelatori che sarebbero stati necessari per i suoi numerosi telescopi.

Razzo sonda 36.049, che trasporta l’MSSTA (sezione argentata in alto), sul binario di lancio a White Sands Missile Range , maggio 1991. Il personale a bordo della gru ha appena installato un tappo di armamento nel carico utile per prepararlo al lancio.

MSSTA e il suo razzo gemello, NIXT , erano prototipi per i telescopi di imaging EUV a incidenza normale che sono in uso oggi, così come lo strumento storico EIT a bordo del veicolo spaziale SOHO e il veicolo spaziale TRACE . MSSTA ha volato tre volte: una volta nel 1991 (volo NASA Sounding Rocket 36.049), una volta nel 1994 (volo 36.091), e una volta nel 2002 (volo 36.194).Mentre il telescopio del Dr. Walker del 1991 è stato il primo della serie a portare il soprannome MSSTA, il precursore dell’MSSTA, lo Stanford/MSFC Rocket Spectroheliograph (volo NASA Sounding Rocket 27.092), che trasportava due telescopi EUV nel 1987, è stata la prima missione per ottenere con successo immagini solari a disco intero ad alta risoluzione utilizzando l’ottica EUV a incidenza normale . L’MSSTA che ho volato nel 1991 trasportava 14 telescopi; il MSSTA II volato nel 1994 trasportava 19 telescopi; e il MSSTA III volato nel 2002 trasportava 11 telescopi.

Diversi Stanford Ph.D. laureato in Fisica derivate dal programma MSSTA. Questi includono quelli guadagnati dal Dr. Joakim Lindblom, dal Dr. Maxwell J. Allen, dal Dr. Ray H. O’Neal, dal Dr. Craig E. DeForest , dal Dr. Charles C. Kankelborg, dal Dr. Hakeem M. Oluseyi , dal Dr. Dennis S. Martinez-Galarce e il dottor Paul FX Boerner.

Il carico utile MSSTA I, maggio 1991, durante l’assemblea pre-lancio. I membri del team da sinistra a destra sono Richard Hoover e gli studenti laureati Joakim Lindblom, Craig DeForest , Maxwell J. Allen e Ray H. O’Neal sono raffigurati dietro il carico utile. Il caposquadra, il dottor Arthur BC Walker, Jr. non è raffigurato.

https://en.wikipedia.org/wiki/MSSTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *