Motore Nissan GA – Wikipedia


Motore alternativo a combustione interna

IL GA il motore è da 1,3 a 1,6 litri quattro in linea motore a pistoni da Nissan. Ha un blocco in ghisa e una testa in alluminio. Ci sono SOHC E DOHC versioni a 8, 12 e 16 valvole, versioni a carburatore, a iniezione single-point e multi-point e versioni con fasatura variabile delle valvole (GA16DE). La GA è stata prodotta dall’agosto 1987 al 2013. Dal 1998 era disponibile solo dal Messico nella B13.

Nel codice del motore, le prime due iniziali indicano la classe del motore, i due numeri indicano la cilindrata del motore (in decilitri), le ultime due iniziali indicano il tipo di testata e il tipo di aspirazione (D=DOHC, S=carburatore, E=iniezione ). Nel caso di un suffisso con iniziale singola, l’iniziale indica il tipo di induzione.

GA13S(modificare)

Il GA13S è un motore SOHC 1.3 L (1.295 cc), a carburatore, con 12 valvole.

GA13DS(modificare)

Il GA13DS è un motore DOHC 1.3 L (1.295 cc) con a carburatore. Produce 86 CV (63 kW; 85 CV) a 6000 giri al minuto e 104 Nm (77 lb⋅ft) a 3600 giri al minuto. Alesaggio e corsa sono 71 mm × 81,8 mm (2,80 × 3,22 pollici).

Applicazioni:

GA13DE(modificare)

Il GA13DE è un motore da 1,3 L (1.295 cc) con DOHC e iniezione elettronica di benzina. Alesaggio e corsa sono 71 mm × 81,8 mm (2,80 × 3,22 pollici). Produce 85 CV (63 kW; 84 CV) a 6000 giri al minuto e 109 Nm (80 lb⋅ft) a 4400 giri al minuto. È stato utilizzato nel periodo 1995-1999 Nissan Soleggiato.

GA14S(modificare)

GA14S, alloggiamento del filtro rimosso, che mostra il coperchio dei bilancieri in fusione tipico dei motori GA SOHC.

Il GA14S è un motore da 1,4 L (1.392 cc), SOHC, a carburatore, con 12 valvole. Produce 79 CV (59 kW; 80 CV) a 6200 giri al minuto e 111 Nm (82 lb⋅ft) a 4000 giri al minuto.(citazione necessaria) È stato utilizzato nella B12 Sentra e nella N13 Sunny/Sentra. Il rapporto di compressione è 9,4:1.

GA14DS(modificare)

Il GA14DS è un motore da 1,4 litri (1.392 cc) da 16 V DOHC motore con carburatore e un rapporto di compressione di 9,5:1. Produce 75 CV (55 kW; 74 CV) a 6000 giri al minuto e 112 Nm (83 lb⋅ft) a 4000 giri al minuto.(1) La linea rossa è a 6500 giri al minuto. I modelli catalizzati sono dotati di carburatori a controllo elettronico. In questa versione il problema più comune è il rapporto aria/benzina solenoide nel carburatore.

Applicazioni:

GA14DE(modificare)

IL GA14DE è un 1.4 L (1.392 cc) 16V DOHC iniezione di carburante motore. L’alesaggio x la corsa è lo stesso degli altri motori della famiglia GA14: 73,6 mm × 81,8 mm (2,90 × 3,22 pollici). Produce 87 CV (64 kW; 86 CV) a 6000 giri al minuto e 116 Nm (86 lb⋅ft) a 4000 giri al minuto.(1) La linea rossa è a 7200 giri al minuto.

Applicazioni:

La famiglia GA15 sposta il motore da 1,5 L (1.497 cc) da un alesaggio e una corsa rispettivamente di 73,6 mm (2,90 pollici) e 88 mm (3,46 pollici).

GA15S(modificare)

Motore Nissan GA15S

Il GA15S è un motore SOHC da 1,5 L (1.497 cc), a carburatore, con 12 valvole. Produce 85 CV (63 kW; 84 CV) a 6000 giri al minuto e 123 Nm (91 lb⋅ft) a 3600 giri al minuto.

GA15DS(modificare)

Il GA15DS è un motore DOHC da 1,5 litri (1.497 cc) a 16 V con carburatore. Produce 94 CV (69 kW; 93 CV) a 6000 giri al minuto e 126 Nm (93 lb⋅ft) a 3600 giri al minuto.

Applicazioni:

GA15E(modificare)

Il GA15E è un motore SOHC a iniezione multipoint da 1,5 L (1.497 cc). Produce 97 CV (71 kW; 96 CV) a 6000 giri al minuto e 128 Nm (94 lb⋅ft) a 4400 giri al minuto. È stato utilizzato nella Nissan Pulsar, inclusi modelli come la X1-E Milano (JDM) del 1988.

GA15DE(modificare)

Il GA15DE è un motore da 1,5 L (1.497 cc) con DOHC a 16 valvole (4 per cilindro) e iniezione elettronica multipunto. È stato introdotto nel dicembre 1993 e utilizza l’ammissione del sistema di controllo del motore ECCS di Nissan. Nelle specifiche delle autovetture del mercato giapponese produce 105 CV (77 kW; 104 CV) a 6000 giri al minuto e 135 Nm (100 lb⋅ft) a 4000 giri al minuto. I motori specifici per veicoli commerciali (AD Van) producono 100 CV (74 kW; 99 CV) a 6000 giri al minuto e 127 Nm (94 lb⋅ft) a 4000 giri al minuto.

Applicazioni:

GA16S(modificare)

Il GA16S è un motore SOHC da 1,6 L (1.597 cc) con alesaggio e corsa di 76 mm × 88 mm (2,99 × 3,46 pollici). Il GA16S ha dodici valvole, bilancieri solidi ed è dotato di carburatore. Produce 95 CV (70 kW; 94 CV) (senza catalizzatore). Per alcuni mercati, come il Sud Africa, esisteva anche una versione a otto valvole che produce 85 CV (63 kW; 84 CV) a 5500 giri al minuto.(2) Nel mercato neozelandese N13 Sentra, produce 92 CV (69 kW; 93 CV) a 6000 giri al minuto e 133 Nm (98 lb⋅ft) a 3200 giri al minuto, con un rapporto di compressione di 9,4:1.

GA16DS(modificare)

IL GA16DS è un motore da 1,6 litri (1.597 cc) solo a carburatore con testa DOHC a 16 valvole. I modelli dotati di catalizzatore utilizzano il carburatore a controllo elettronico. Produce tra 89 CV (66 kW; 90 CV) e 95 CV (71 kW; 96 CV). Senza catalizzatore produce 95 CV (71 kW; 96 CV).

Applicazioni

Questo motore è stato montato anche sulla Nissan Sunny B13 dal Giappone, chiamata EX Saloon.

GA16i(modificare)

IL GA16i è un motore a iniezione con corpo farfallato da 1,6 L (1.597 cc) prodotto dall’agosto 1987 al giugno 1990, che produce 90 CV (67 kW; 91 CV). È un design a camma singola, 12 valvole, con regolazione manuale bilancieri. Nel 1989 e nel 1990 le Stras e le N13 Sunny europee del mercato nordamericano ricevettero la versione con bilanciere idraulico che produceva 92 CV (69 kW; 93 CV) e 130 Nm (96 lb⋅ft) di potenza coppia.

Applicazioni:

GA16E(modificare)

Il GA16E è un motore SOHC a iniezione multipoint da 1,6 litri (1.597 cc). Produce 110 CV (82 kW; 112 CV).

GA16DE(modificare)

GA16DE, NVCS, che mostra il coperchio della valvola in plastica tipico dei motori GA16DE di seconda generazione. Rigonfiamento sul meccanismo NVCS delle coperture sinistre. Parte superiore del collettore di scarico non siamezzato appena visibile.

IL GA16DE è un motore da 1,6 L (1.597 cc) prodotto dal novembre 1990 al 1999. Tutti i GA16DE hanno 16 valvole e una testa DOHC. Esistono tre versioni: la prima generazione nordamericana (1991–1994) NVC (VTC), che produce 110 CV (82 kW; 112 CV) a 6000 giri al minuto e 146 Nm (108 lb⋅ft) a 4000 giri al minuto, l’NVCS (VTC) di seconda generazione nordamericano (1995-1999), che produce 115 CV (86 kW; 117 CV) a 6000 giri al minuto e 146 Nm (108 lb⋅ft) a 4000 giri al minuto, e una versione europea non NVCS (VTC) che produce 102 CV (76 kW; 103 CV) .

Le due varianti del motore NVCS nordamericano si distinguono come tali: oltre alle differenze nel collettori di aspirazione e (di conseguenza) le teste, i motori precedenti utilizzavano pistoni con due fasce di compressione e un singolo anello d’olio ed erogavano cinque cavalli in meno, mentre i successivi GA16DE hanno un singolo anello di compressione e un singolo anello d’olio. Alcuni motori sono siamesi collettori di scaricomentre altri mantengono separati gli scarichi fino al catalizzatore.

Il GA16DE condivide il suo blocco e albero motore con il GA16i; tuttavia, il loro catena temporale copertine, bielle e i pistoni sono diversi. Nonostante ciò, è possibile scambiare i gruppi biella/pistone tra GA16i e GA16DE senza danneggiare il treno di valvole.

Prima ECU conteneva le mappe del carburante e dell’accensione su un microcontrollore ROM discreto, rendendo la risintonizzazione relativamente semplice. Le ECU successive hanno integrato le mappe su un firmware del microcontrollore più grande e più integrato, rendendo la risintonizzazione richiedente l’uso di una scheda figlia.

Applicazioni:

GA16DNE(modificare)

GA16DNE, anteriore (Super Touring Sentra)

IL GA16DNE è un motore da 1,6 L (1.597 cc) con specifiche messicane, che produce 105 CV (78 kW; 106 CV). Le principali differenze tra DE e DNE sono no NVC (VTC) e nessun plenum ECCS. Il DNE ha un corpo farfallato verticale con un MAF interno; il filtro dell’aria è orientato diagonalmente nel suo alloggiamento. Dal 2003, il DNE viene fornito con una nuova ECU e 3 sensori di ossigeno.

La “N” nella sua nomenclatura significa “Nuovo EGI” (sistema di emissione), il che significa che questo motore non ha un sistema EGR come il GA16DE.

Applicazioni:

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

  1. ^ UN B Büschi, Hans-Ulrich, ed. (10 marzo 1994), Rivista automobilistica 1994 (in tedesco e francese), vol. 89, Berna, Svizzera: Hallwag AG, pag. 403, ISBN 3-444-00584-9
  2. ^ Mastrostefano, Raffaele, ed. (1990). Quattroruote: Tutte le Auto del Mondo 1990 (in italiano). Milano: Editoriale Domus SpA pp. 614–615.

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto