Margham: cos’è, giacimento di petrolio e gas

Margham è un giacimento di petrolio e gas a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti (UAE) e il più grande giacimento di gas onshore dell’emirato. Il giacimento è gestito da Dusup, la Dubai Supply Authority. La produzione di condensato è stata di circa 25.000 barili al giorno nel 2010. Margham ha anche una capacità di produzione di petrolio.

La produzione a Margham è iniziata nel 1984, con tre principali formazioni gassose situate fino a 10.000 piedi sotto il livello del mare. Il giacimento è collegato tramite gasdotto a Jebel Ali, dove il gas condensato viene caricato su navi cisterna per l’esportazione. Il gas secco viene ora inviato anche tramite gasdotto per rifornire la rete di Dubai, con un consumo in aumento dal 2015.

Margham è stato inizialmente sviluppato come un progetto di stripping di liquidi/riciclaggio del gas (il gas secco è stato pompato nuovamente nel giacimento), ma ora opera come impianto di stoccaggio del gas per Dubai dal 2008, consentendo a Dubai di dipendere dal gas prodotto da Margham per le sue esigenze di produzione di elettricità e desalinizzazione. Questo utilizzo, insieme a sostenibili come il Mohammed bin Rashid Al Maktoum Solar Park di DEWA , significa che Dubai ha eliminato l’uso del petrolio come combustibile energetico domestico.

Sebbene siano un importante produttore con l’ambizione di sviluppare le proprie attività commerciali per diventare un importante hub globale di GNL, gli Emirati Arabi Uniti sono in realtà un importatore netto di GNL.


https://en.wikipedia.org/wiki/Margham

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *