La lingua parla: cos’è, spesso in opere successive

” La lingua parla ” (nell’originale tedesco Die Sprache spricht ) è un detto di Martin Heidegger . Heidegger lo formulò per la prima volta nella sua conferenza del 1950 “Language” ( Die Sprache ), e lo ripeté spesso in opere successive.

Adorno espresse un’idea correlata quando disse che il linguaggio “acquista una voce” e “parla da solo”.

L’hotel Bühlerhöhe Castle (“l’ altezza di Bühl “)

La conferenza “Lingua”

Il detto fu formulato per la prima volta da Heidegger nella conferenza “Lingua” (“Die Sprache”) in memoria di Max Kommerell , tenuta per la prima volta il 7 ottobre 1950 presso l’edificio Bühlerhöhe La conferenza è stata tradotta in inglese da Albert Hofstadter nella raccolta Heidegger del 1971 Poetry, Language, Thought .

Citando la lettera di Johann Georg Hamann del 1784 a Johann Gottfried Herder , Heidegger parla del linguaggio come di un “ abisso “.


https://en.wikipedia.org/wiki/Language_speaks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *