KSFY-TV – Wikipedia


Affiliata ABC/CW a Sioux Falls, South Dakota

KSFY-TV (canale 13) è a stazione televisiva In Sioux Falls, Dakota del SudStati Uniti, affiliato a ABC E Il CW Plus. È di proprietà di Televisione grigia accanto al doppio NBC/Volpe affiliato KDLT-TV (canale 46). Entrambe le stazioni condividono gli studi a Courthouse Square sulla 1st Avenue South a Sioux Falls,(2) mentre il trasmettitore di KSFY-TV si trova vicino Rowena, Sud Dakota.

Storia(modificare)

La stazione ha debuttato il 31 luglio 1960, come KSOO-TV, la seconda stazione di Sioux Falls. Era di proprietà della South Dakota Broadcasting Company insieme a KSOO radio ed era un NBC affiliare con un’affiliazione ABC secondaria. Dal 1960 al 1969 operò come nave ammiraglia di una rete regionale con KORN-TV di proprietà separata in Mitchell (canale 5, ora KDLT-TV sul canale 46). KSOO-TV serviva la parte orientale del mercato, mentre KORN-TV serviva la parte occidentale. Nel 1969, il Commissione Federale delle Comunicazioni (FCC) ha costretto lo scioglimento di questa rete e KSOO-TV è diventata l’unica affiliata della NBC. Nel 1970 acquistò KXAB-TV Aberdeen per aumentare la sua copertura nel nord-est del South Dakota. Come parte della vendita, le chiamate di KXAB sono passate a KCOO-TV.

La South Dakota Broadcasting fu liquidata nel 1973; le emittenti televisive non registravano profitti dal 1968.(3) Le stazioni televisive sono state acquistate da Società editrice del Forum Di Fargo, Nord Dakota nel 1974 e cambiarono rispettivamente la loro lettera di chiamata all’attuale KSFY e KABY. KPRY-TV in Pierre fu aggiunto un anno dopo, nel 1976. Nel settembre 1983, KSFY cambiò affiliazione con Canale 5, poi recentemente ribattezzato KDLT e divenne un affiliato ABC. ABC era la rete più apprezzata all’epoca e voleva essere su una stazione più forte. Inoltre, KSFY aveva tre trasmettitori a piena potenza rispetto a quello di KDLT e alle stazioni di punta del Forum MERCOLEDÌ E WDAZ contemporaneamente anche nella parte orientale del Nord Dakota si stavano convertendo alle affiliazioni ABC.

Il forum ha venduto le stazioni KSFY a AFLAC nel 1985. Nel 1996, AFLAC vendette la sua divisione di radiodiffusione a Retirement Systems of Alabama, che la fuse con Ellis Communications per formare Raycom Media. Nel 2004, Raycom ha venduto le stazioni KSFY a The Wicks Group of Companies.

Hoak Media ha acquistato KSFY e le sue stazioni satellitari nel luglio 2006, nonché KVLY-TV E KXJB-TV (LMA con Catamount Broadcasting) di Fargo e KFYR-TV Di Bismarck, Nord Dakota e le sue stazioni satellitari. La vendita è stata approvata dalla FCC il 17 novembre 2006. Il 20 novembre 2013, Hoak ha annunciato la vendita della maggior parte delle sue stazioni, inclusi KSFY e i suoi satelliti a Televisione grigia.(4) La vendita è stata completata il 13 giugno 2014.(5)

Il 1 maggio 2018; Gray ha annunciato di aver accettato di acquistare KDLT dal proprietario Trasmissione del fiume Rosso per $ 32,5 milioni. L’operazione combinata avrebbe sede negli studi di KSFY; nel suo annuncio dell’acquisto di KDLT, Gray ha notato che lo studio KSFY ha abbastanza spazio per ospitare il reparto notizie e vendite di una seconda stazione.(6) Gray aveva bisogno di ottenere una deroga per completare l’accordo, dal momento che la FCC normalmente non consente a una persona di possedere due delle quattro stazioni con il punteggio più alto in un mercato. Tuttavia, nella richiesta di tale rinuncia, Gray ha sostenuto che KDLT sarebbe in una posizione più forte per competere sul mercato se le sue risorse fossero combinate con quelle di KSFY. Gray sosteneva che un duopolio KSFY/KDLT avrebbe soddisfatto “un disperato bisogno di un concorrente efficace” nel mercato di Sioux Falls, dove KELO-TV è stato il leader di gran lunga per tutto il tempo in cui sono stati conservati i registri.(7) La vendita è stata approvata dalla FCC il 24 settembre 2019,(8) ed è stato completato il giorno successivo.(9)(10) Subito dopo, il 13 gennaio 2020, KDLT ha trasferito i suoi studi da South Westport Avenue agli studi di KSFY in Courthouse Square.

Nel 2020, Gray ha acquisito le attività non soggette a licenza dell’affiliata dell’area Fox KTTW e ha posizionato la programmazione Fox sul secondo sottocanale di KDLT. Ciò ha comportato che tutte le affiliazioni di rete nel Sud Dakota orientale fossero controllate da sole due società, Gray e la proprietaria di KELO-TV. Gruppo multimediale Nextstar.

Operazione di notizie(modificare)

Logo KSFY, utilizzato dal 2008 al 2011.

Logo delle notizie utilizzato fino all’affiliazione con Fox KDLT-TV iniziato nel 2020.

Attualmente, KSFY trasmette un totale di 19 ore e mezza di notiziari locali ogni settimana, di cui 3 ore e mezza nei giorni feriali e un’ora ciascuno il sabato e la domenica. KSFY è stato nominato per numerosi Midwest Premi Emmy.

Il 1 ° agosto 2011, KSFY è diventata la prima stazione televisiva nel mercato di Sioux Falls e nello stato del South Dakota ad iniziare a produrre i suoi notiziari locali in alta definizione solo dal proprio studio e non dal campo; la stazione ha presentato un nuovo set HD-ready, ma è stato abbandonato Notizie d’azione dal marchio del suo telegiornale e della stazione, e ribattezzò i suoi notiziari come Notizie KSFY (che la stazione ha utilizzato dal 2004 al 2008).

Con l’acquisto di KDLT, KSFY e KDLT hanno unito le loro attività di informazione il 13 gennaio 2020, rinominandoli Dakota Notizie adesso.(11)

Informazioni tecniche(modificare)

Sottocanali(modificare)

Il segnale digitale della stazione è multiplexato:

Il 10 settembre 2012, KSFY-TV ha aggiunto la programmazione di The CW su un nuovo secondo sottocanale digitale.(13) Fa parte di The CW Plus,(14) e sostituito KWSD come affiliato della CW di Sioux Falls. A partire da settembre 2015, MeTV è passato alla versione 13.3, anch’essa passata da KWSD.

Conversione da analogico a digitale(modificare)

KSFY-TV ha interrotto il segnale analogico VHF canale 13 il 17 febbraio 2009, la data target originale in cui le stazioni televisive a piena potenza negli Stati Uniti avrebbero dovuto passaggio dalle trasmissioni analogiche a quelle digitali sotto mandato federale (poi rinviato al 12 giugno 2009). Il segnale digitale della stazione è stato spostato dalla sua pre-transizione UHF dal canale 29 al canale VHF 13 per le operazioni post-transizione.(15)

Traduttori(modificare)

Stazioni satellitari(modificare)

KSFY viene ritrasmesso su a stazione satellitare nel Sud Dakota centrale:

KSFY è stato precedentemente ritrasmesso su una stazione satellitare nel nord-est del Sud Dakota:

Appunti:

  • 1 KABY-TV ha utilizzato il nominativo KXAB-TV dal suo accesso nel 1958 al 1970 e poi KCOO-TV dal 1970 al 1975. La stazione è rimasta silenziosa il 5 gennaio 2016, quando la sua torre è stata demolita dopo aver fallito un’ispezione, e di nuovo il 12 gennaio 2017, dopo aver trasmesso brevemente da una struttura a bassa potenza.(17) La licenza di KABY è stata restituita al FCC per annullamento il 6 aprile 2018;(16) suo indicativo di chiamata è stato trasferito a una proprietà di Gray a bassa potenza stazione di Sioux Falls.

Traduttori(modificare)

KSFY viene ritrasmesso di seguito stazioni di traduttore:

Fino al 2013, anche la programmazione di KSFY veniva ritrasmessa dal traduttore K07QL a Mitchell.

Copertura via cavo fuori mercato(modificare)

Alcuni sistemi via cavo come CSI Cable in Jamestown, Dakota del Nord interrotto il servizio a partire dal 1 gennaio 2009, a causa della duplicazione delle reti già effettuate.

Riferimenti(modificare)

  1. ^ “Dati tecnici della struttura per KSFY-TV”. Sistema di concessione e gestione delle licenze. Commissione Federale delle Comunicazioni.
  2. ^ Inizia la costruzione del nuovo edificio di KSFY. Archiviato 22 aprile 2016, presso Macchina del ritornoksfy.com.
  3. ^ “Licenza TV ok per la Fargo Company”. Tribuna di Bismarck. Stampa associata. 27 novembre 1973, pag. 11. Estratto luglio 5, 2020.
  4. ^ “Grey Buying Hoak, stazioni Prime per $ 342,5 milioni”. TVNewsCheck. 20 novembre 2013. Estratto 20 novembre 2013.
  5. ^ Gray chiude l’accordo con Hoak; completa il rifinanziamento.rbr.com, Estratto il 13 giugno 2014.
  6. ^ “Comunicato stampa che annuncia l’acquisto di KDLT da parte di Gray” (PDF).
  7. ^ Richiesta di deroga FCC
  8. ^ “Parere e ordine del memorandum”, Commissione Federale delle Comunicazioni24 settembre 2019. Estratto il 25 settembre 2019.
  9. ^ “Gray Television completa l’acquisto di KDLT-TV”. KSFY.com. Televisione grigia. 25 settembre 2019. Estratto 25 settembre 2019.
  10. ^ “Il proprietario di KSFY-TV finalizza l’acquisto di KDLT-TV”, Capo Argo25 settembre 2019. Estratto il 25 settembre 2019.
  11. ^ Anderson, Patrizio. “KSFY, KDLT diventeranno Dakota News Now”. Capo Argo. Estratto 13 gennaio 2020.
  12. ^ “RabbitEars.Info”. coniglioears.info.
  13. ^ KSFY Sioux Falls aggiunge CW sul sottocanale, TVNewsCheck4 giugno 2012.
  14. ^ “RabbitEars.Info”.
  15. ^ “Designazioni provvisorie dei canali DTV per il primo e il secondo round” (PDF). Archiviato da l’originale (PDF) il 29 agosto 2013. Estratto 24 marzo 2012.
  16. ^ UN B “Sistema di gestione e licenze”. enterpriseefiling.fcc.gov.
  17. ^ “Notizie sulle trasmissioni-gennaio 2017”. www.northpine.com.

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto