Infermieristica neuroscientifica: cos’è, area distintiva

L’infermieristica neuroscientifica è un’area distintiva all’interno della disciplina infermieristica . Si concentra sulla cura delle persone con disturbi del cervello, della colonna vertebrale e del sistema nervoso . Gli infermieri di neuroscienze lavorano in una vasta gamma di contesti, dai centri medici accademici allestrutture infermieristiche qualificate , dalle unità di riabilitazione alle unità di monitoraggio dell’epilessia. Gli infermieri di neuroscienze possono essere trovati praticamente in qualsiasi ambiente praticato dagli infermieri.

Storia

XIX secolo

Le prime segnalazioni di infermieri che fornivano assistenza diretta a pazienti con malattie neurologiche provenivano dalla Francia e dall’Inghilterra alla fine del XIX secolo. Gli infermieri hanno assistito alla prima operazione di Sir Victor Horsley alOspedale Nazionale per Paralitici ed Epilettici di Londra. Per avere le competenze necessarie per prendersi cura della complessa popolazione di pazienti, gli infermieri all’epoca sapevano di aver bisogno di una formazione specializzata. All’epoca la formazione non esisteva e per acquisire conoscenze specialistiche gli infermieri all’epoca avevano solo una formazione informale fornita da medici che condividevano le loro conoscenze.

Più o meno nello stesso periodo, l’infermieristica neuroscientifica iniziò ad emergere negli Stati Uniti come malattia infermieristica. L’emergere dell’infermieristica neuroscientifica è dovuto in parte al Dr. Charles Karsner Mills , un medico del Philadelphia General Hospital . Ha tenuto lezioni per infermieri sulla cura di pazienti con malattie neurologiche. Nel 1889 il contenuto di queste lezioni fu raccolto e fu pubblicato The Nursing and Care of the Nervous and the Insane , ritenuto il primo libro di testo sull’infermieristica neuroscientifica.

XX secolo

Nel 1910, Amy Hilliard divenne la prima sovrintendente delle infermiere del New York Neurological Institute . Ha continuato a organizzare i primi corsi post-laurea incentrati sull’infermieristica neuroscientifica. Questi corsi continuarono ad essere condotti da medici. Non è stato fino agli anni ’60 che i corsi infermieristici di neuroscienze sono stati tenuti da infermieri specializzati, con la University of California School of Nursing di San Francisco e il New York Medical College di New York che hanno aperto la strada alla formazione di infermieri di neuroscienze.

Organizzazione professionale

Associazione Americana di Infermieristica di Neuroscienze

Nel 1968 è stata fondata l’American Association of Neurosurgical Nurses (AANN). La creazione di AANN è stata una collaborazione tra Barbara Therrien, un’infermiera istruttrice presso il Barnes Hospital di St. Louis Missouri e il dottor Henry Schwartz, presidente dell’American Association of Neuroscience Surgeons. Un collega del Dr. Henry presentò l’idea ad Agnes M. Marshall. La conferenza inaugurale sull’educazione dell’AANN si tenne a Chicago nel 1968, alla presenza di oltre 100 infermieri. Nel 1970 l’AANN fece domanda per l’adesione alla World Federation of Neurosurgical Societies e fu la prima organizzazione infermieristica accettata. Sin dalla fondazione di AANN è stata la principale autorità nell’infermieristica neuroscientifica. Oggi AANN ha oltre 5.200 membri in tutto il mondo.

Nel 1977 AANN pubblicò il suo primo libro di testo dedicato alla formazione degli infermieri nel campo specialistico dell’infermieristica neuroscientifica. Ha pubblicato aggiornamenti nel 1984, 1990, 2004 e 2010. La versione attuale, rilasciata nel 2016, continua ad espandere il campo dell’infermieristica neuroscientifica istruendo infermieri nuovi ed esperti in questo campo distinto che richiede una combinazione di conoscenze e abilità di valutazione meticolose.

Consiglio Americano di Infermieristica di Neuroscienze

L’American Board of Neuroscience Nursing (ABNN) è stato creato sotto la supervisione dell’AANN. È stato creato per sviluppare una certificazione specifica per l’infermieristica neuroscientifica. La prima certificazione offerta da ABNN è stata la Certified Neuroscience Registered Nurse (CNRN). Questa certificazione è stata sviluppata e inizialmente offerta agli infermieri nel 1978. Nel 2013, ABNN, sempre in collaborazione con AANN, ha sviluppato e offerto una certificazione come Stroke Certified Registered Nurse (SCRN).

Riviste

Journal of Neuroscience Nursing (JNN) è la rivista ufficiale di AANN. Contiene articoli originali specifici per l’assistenza infermieristica e tecniche per la popolazione di specialità di neurologia e neurochirurgia. Gli articoli all’interno della rivista sono applicabili a tutti gli operatori sanitari che lavorano attraverso il continuum della cura dei pazienti neuroscientifici.


https://en.wikipedia.org/wiki/Neuroscience_nursing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *