Il 9° distretto congressuale dell’Iowa – Wikipedia


Ex distretto congressuale

Il 9° distretto congressuale dell’Iowa
Creato 1870
Eliminato 1940
anni attivi 1873-1943

Il 9° distretto congressuale dell’Iowa esistette dal 1873 al 1943. Il distretto fu configurato quattro volte, prima come parte di un piano a nove distretti, poi due volte in piani a undici distretti, poi di nuovo in un piano a nove distretti. Nei piani dei nove distretti, il Nono Distretto comprendeva l’angolo nord-occidentale dell’Iowa, ma nei piani degli undici distretti comprendeva Council Bluff e nove contee circostanti.

Fase uno: 1873–1883(modificare)

Sulla base del censimento del 1870, Iowa Camera degli Stati Uniti la delegazione è passata da sei a nove membri, richiedendo il Assemblea generale dell’Iowa riorganizzare i distretti. Poiché l’area nord-occidentale dello stato era relativamente meno popolosa, il suo distretto congressuale (il nono) era di gran lunga il più grande, comprendendo più di un quarto delle 99 contee dello stato e estendendosi dal Minnesota confine a nord e il fiume Missouri a ovest a Contea di storie, posizione del centro geografico dello stato. In questa fase è inclusa la Nona Circoscrizione HamiltonStoria, Boone, Webster, Humboldt, Kossuth, Emmet, palo Alto, Pocahontas, Calhoun, Greene, Carroll, Sac, Buona Vista, Argilla, Dickinson, Osceola, O’Brien, Cherokee, Ida, Crawford, Monona, Woodbury, Plymouth, SiouxE Lione contee. Comprendeva le città in crescita di Sioux City, Fort Dodge e Ames. Durante questo periodo, il distretto era rappresentato dai repubblicani Jackson Orr della contea di Boone, S. Addison Oliver della contea di Monona, e Ciro Carpentiere della contea di Webster.

Fase due: dal 1883 al 1887(modificare)

Il censimento del 1880 fece sì che l’Iowa ricevesse altri due seggi alla Camera, richiedendo la ridistribuzione dello stato in undici distretti.(1) L’ex Nono Distretto nell’Iowa nordoccidentale era generalmente diviso per creare il nuovo 11 E 10° quartieri.(1) Quando l’Iowa sud-occidentale e centro-meridionale furono divisi in quattro distretti anziché in tre, fu creato il nuovo Nono Distretto. Comprendeva la contea di Crawford (del vecchio Nono Distretto) e Harrison, Shelby, Audubon, Pottawattami, Cass, Mulini, MontgomeryE Fremont contee (del vecchio Ottavo Distretto).(1) Comprendeva Council Bluffs nella contea di Pottawattamie, dall’altra parte del fiume Missouri Omaha, Nebraska e il punto di partenza storico del ferrovia transcontinentale.

Con questa configurazione si sono svolte solo due elezioni. Gli elettori hanno eletto democratico William Henry Mills Puseypoi lo sostituì con repubblicano Giuseppe Lymannentrambi di Council Bluffs.

Fase tre: dal 1887 al 1933(modificare)

L’Assemblea Generale dell’Iowa riadattò presto i confini della mappa degli undici distretti, presumibilmente per aumentare il numero di vittorie repubblicane.(2)(3) Tali confini rimarrebbero in vigore per 45 anni.(4) La contea di Fremont è stata spostata dal Nono al Ottavo Distretto,(2) ponendo così le basi per lo straordinario sconvolgimento del 1886 del deputato repubblicano in carica dell’ottavo distretto William Peters Hepburn dal repubblicano indipendente della contea di Fremont, Albert R. Anderson. La contea di Crawford fu aggiunta al decimo distretto e due contee da Il 7° distretto congressuale dell’Iowa (Guthrie E Adair) furono aggiunti alla Nona.(2)

Lyman ha mantenuto il suo posto dopo la ridistribuzione, ed è stato seguito da Joseph Rea Reed, Tommaso Bowmann, Alva L.Hager, Smith McPherson, Walter I. Smith, William R. Verde, Conte W. VincentE Charles Swanson. Erano tutti avvocati repubblicani tranne Bowman, un giornalista democratico. Erano tutti di Council Bluffs tranne Hager (della contea di Adair), McPherson (della contea di Montgomery), Green (della contea di Audubon) e Vincent (della contea di Guthrie).

La mancata ridistribuzione dei distretti congressuali da parte dell’Assemblea Generale, durata 45 anni, ha provocato una cattiva ripartizione, particolarmente grave in alcuni distretti dell’Iowa. I residenti di altri tre distretti dell’Iowa meridionale (the , E ) ha guadagnato in influenza pro capite poiché la crescita della popolazione dei distretti ha rallentato o invertito.(5) Il 9° distretto non ha perso la sua influenza politica tanto quanto i distretti che sono stati sovradimensionati per troppo tempo (come il 10° e l’11°) e i distretti con le città più grandi dell’Iowa (come il , E ). Invece, era uno dei tre distretti dell’Iowa che, nel 1920, si discostavano meno del dieci per cento dall’ideale popolazione “una persona, un voto”.(5)

Fase quattro: dal 1933 al 1943(modificare)

Il censimento del 1930 rifletteva quell’Iowa, come altre zone rurali Grandi pianure stati, non erano cresciuti tanto quanto stati come California, facendo sì che l’Iowa perdesse seggi al Congresso per la prima volta. Perse due seggi, costringendo l’Assemblea Generale del 1931, dominata dai repubblicani, ad adottare un piano a nove distretti. Come nel 1872, il Nono Distretto comprendeva Sioux City e l’angolo nord-occidentale dell’Iowa, ma questa volta comprendeva solo tredici contee (Dickinson, Clay, Buena Vista, Sac, Ida, Cherokee, O’Brien, Osceola, Lyon, Sioux, Plymouth , Woodbury e Monona).(6)

La prima elezione secondo il piano dei nove distretti, nel 1932, coincise con l’ Franklin D. Roosevelt frana, provocando un democratico dell’Iowa nordoccidentale (Guy M. Gillette della contea di Cherokee) per vincere una corsa al Congresso solo per la seconda volta in assoluto. Quando Gillette si candidò al Senato degli Stati Uniti gli successe un altro democratico, Vincent Harrington di Sioux City. Quando Harrington non riuscì a completare il mandato che vinse nel 1940 dopo essersi dimesso per unirsi all’Aeronautica Militare degli Stati Uniti nel 1942, il giudice repubblicano della contea di Dickinson Harry E. Narey ha servito le ultime sei settimane del suo mandato.

Il distretto fu eliminato dopo il censimento del 1940. Tutto il distretto fu ribattezzato 8° distretto ad eccezione della contea di Monona, che fu collocata nel 7° distretto.

Elenco dei membri in rappresentanza del distretto(modificare)

Membro
(Residenza distrettuale (contea))
Festa Anni Cong
ress
Storia elettorale
Distretto creato il 4 marzo 1873

Jackson Orr
(Boone)
Repubblicano 4 marzo 1873 –
3 marzo 1875
43esimo Ridistrettuale dal 6° distretto E rieletto nel 1872.
Pensionato.

S. Addison Oliver
(Onawa)
Repubblicano 4 marzo 1875 –
3 marzo 1879
44esimo
45esimo
Eletto nel 1874.
Rieletto nel 1876.
Pensionato.

Ciro C. Carpenter
(Forte Dodge)
Repubblicano 4 marzo 1879 –
3 marzo 1883
46esimo
47esimo
Eletto nel 1878.
Rieletto nel 1880.
Pensionato.

William HM Pusey
(Council Bluff)
Democratico 4 marzo 1883 –
3 marzo 1885
48esimo Eletto nel 1882.
Rielezione persa.

Giuseppe Lymann
(Council Bluff)
Repubblicano 4 marzo 1885 –
3 marzo 1889
49esimo
50esimo
Eletto nel 1884.
Rieletto nel 1886.
Pensionato.

Joseph R. Reed
(Council Bluff)
Repubblicano 4 marzo 1889 –
3 marzo 1891
51esimo Eletto nel 1888.
Rielezione persa.

Tommaso Bowmann
(Council Bluff)
Democratico 4 marzo 1891 –
3 marzo 1893
52esimo Eletto nel 1890.
Pensionato.

Alva L.Hager
(terreno edificabile)
Repubblicano 4 marzo 1893 –
3 marzo 1899
53esimo
54esimo
55esimo
Eletto nel 1892.
Rieletto nel 1894.
Rieletto nel 1896.
Rinominazione perduta.

Smith McPherson
(Quercia Rossa)
Repubblicano 4 marzo 1899 –
6 giugno 1900
56esimo Eletto nel 1898.
Si è dimesso quando è stato nominato giudice Corte distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale dell’Iowa.
Vacante 6 giugno 1900 –
3 dicembre 1900

Walter I. Smith
(Council Bluff)
Repubblicano 3 dicembre 1900 –
15 marzo 1911
56esimo
57esimo
58esimo
59esimo
60esimo
61esimo
62esimo
Eletto per terminare il mandato di McPherson.
Rieletto nel 1900.
Rieletto nel 1902.
Rieletto nel 1904.
Rieletto nel 1906.
Rieletto nel 1908.
Rieletto nel 1910.
Si è dimesso quando è stato nominato giudice del Corte d’Appello degli Stati Uniti per l’Ottavo Circuito
Vacante 15 marzo 1911 –
5 giugno 1911
62esimo

William R. Verde
(Council Bluff)
Repubblicano 5 giugno 1911 –
31 marzo 1928
62esimo
63esimo
64esimo
65esimo
66esimo
67esimo
68esimo
69esimo
70esimo
Eletto per terminare il mandato di Smith.
Rieletto nel 1912.
Rieletto nel 1914.
Rieletto nel 1916.
Rieletto nel 1918.
Rieletto nel 1920.
Rieletto nel 1922.
Rieletto nel 1924.
Rieletto nel 1926.
Si è dimesso quando è stato nominato giudice del Corte dei reclami degli Stati Uniti.
Vacante 31 marzo 1928 –
4 giugno 1928
70esimo

Conte W. Vincent
(Centro Guthrie)
Repubblicano 4 giugno 1928 –
3 marzo 1929
Eletto per terminare il mandato di Green.
Rinominazione perduta.

Charles E. Swanson
(Council Bluff)
Repubblicano 4 marzo 1929 –
3 marzo 1933
71esimo
72esimo
Eletto nel 1928.
Rieletto nel 1930.
Ridistretto al 7° distretto e ha perso la rielezione.

Guy Gillette
(Cherokee)
Democratico 4 marzo 1933 –
3 novembre 1936
73esimo
74esimo
Eletto nel 1932.
Rieletto nel 1934.
In pensione a candidarsi a senatore degli Stati Uniti e si è dimesso quando è stato eletto.
Vacante 3 novembre 1936 –
3 gennaio 1937
74esimo

Vincent F. Harrington
(Sioux City)
Democratico 3 gennaio 1937 –
5 settembre 1942
75esimo
76esimo
77esimo
Eletto nel 1936.
Rieletto nel 1938.
Rieletto nel 1940.
Si è dimesso per accettare l’incarico nel Esercito degli Stati Uniti.
Vacante 5 settembre 1942 –
3 novembre 1942
77esimo
Harry E. Narey
(Lago dello Spirito)
Repubblicano 3 novembre 1942 –
3 gennaio 1943
Eletto per terminare il mandato di Woodbury.
Pensionato.
Distretto eliminato il 3 gennaio 1943

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto