Ignotum per ignotius: cos’è, descrive una spiegazione

Ignotum per ignotius (latinoper “l’ignoto dal più sconosciuto”) descrive una spiegazione che è meno familiare del concetto che spiegherebbe.

Un esempio potrebbe essere: “Il forno era caldo a causa della legge di Fourier “. È improbabile che una persona che non abbia familiarità con il calore dei forni venga illuminata da un riferimento a una legge fondamentale della fisica. Naturalmente, una persona del genere potrebbe esistere in teoria, quindi ignotum per ignotius non è strettamente un errore logico; è solo una critica di un argomento per motivi retorici, affermando che tale argomento non è utile in un contesto particolare.

Ignotum per æque ignotum

Ignotum per æque ignotum , che significa “l’ignoto per l’altrettanto sconosciuto”, è una forma correlata dierrorein cui si tenta di dimostrare qualcosa di sconosciuto deducendolo da qualcos’altro che non è noto per essere vero.


https://en.wikipedia.org/wiki/Ignotum_per_ignotius

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *