Golfo dell’Ob – Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Baia dell’Oceano Artico

Immagine satellitare del Golfo dell’Ob

IL Golfo dell’Ob (russo: Обская губа, romanizzato:Obskaya guba; conosciuto anche come Baia dell’Obrusso: Обский залив, romanizzato:Obsky zaliv) è una baia del oceano Articosituato nel nord Russia alla foce del fiume Ob.(2) È il più lungo del mondo estuario.(3)

Geografia(modificare)

La foce del Golfo dell’Ob è nel Mare di Kara tra i Gyda E Yamal peninsulari.(2) È lungo circa 1.000 km (620 mi) e varia in larghezza da circa 50 a 80 km (da 31 a 50 mi). Generalmente corre da nord a sud.(2) Il golfo è relativamente poco profondo, con una profondità media da 10 a 12 metri (da 33 a 39 piedi), che limita il trasporto marittimo pesante. IL Estuario del Taz è un ramo laterale orientale formato dal fiume Taz.

Ci sono diverse isole vicino alla foce dell’Ob, all’inizio dell’estuario, come ad es Isola Khaley. Tutte queste isole sono vicine alla costa e sono generalmente piatte e basse. Sono zone umide protette sotto Ramsar.(1) Più a nord, ad eccezione di alcune isole situate vicino alla costa, come Khalevigo E Nyavigoil Golfo dell’Ob è privo di isole finché non incontra il Mare di Kara.

Beluga le balene migrano stagionalmente nel Golfo dell’Ob.(4)

Combustibili fossili(modificare)

Molto largo gas naturale E petrolio depositi sono stati scoperti in questa regione. A ovest c’è il Progetto Yamal per sviluppare risorse nel Penisola di Yamal. A sud-est il Giacimento di gas di Yamburg è del mondo il terzo più largo giacimento di gas naturalesituato tra la porzione meridionale del golfo e l’ Estuario del Taz verso est. Il petrolio e il gas dai pozzi vengono inviati a sud tramite tubatura E trasporto ferroviario.

È stato sviluppato un nuovo porto a Sabettasulla sponda occidentale del golfo, a sostegno del GNL Yamal pianta.(5) L’operazione commerciale è iniziata nel dicembre 2017 con il caricamento della prima Nave metaniera.(6)

GazpromIl terminale di carico petrolifero offshore Arctic Gate di si trova nel golfo, progettato per funzionare dove il ghiaccio potrebbe avere uno spessore di oltre due metri.(7)(8)

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

  1. ^ UN B “Isole nell’estuario dell’Ob, Mare di Kara”. Ramsar Servizio Informazioni sui Siti. Estratto 25 aprile 2018.
  2. ^ UN B C “Golfo dell’Ob.” Archiviato 20/03/2012 al Macchina del ritorno Earthsnapshot.com. Accesso giugno 2011.
  3. ^ “Estuario più lungo”.
  4. ^ Solovyev AB.Platonov GN. Dr. Glazov. hpak VO. VV Rozhnov VV. 2012. “Distribuzione delle balene beluga (Delphinapterus leucas) nei mari artici russi secondo i risultati della spedizione a bordo del RV Mikhail Somov, settembre-novembre 2010. Dicembre 2012, Biology Bulletin, Volume 39, Numero 7, pp.654-658, doi:10.1134/S1062359012070102, SpringerLink
  5. ^ “Porto della Sabetta”. Tecnologia navale. Estratto 12 gennaio 2015.
  6. ^ Foy, Henry (08/12/2017). “La Russia spedisce il primo gas dal progetto artico da 27 miliardi di dollari”. Financial Times. Estratto 2018-06-10.
  7. ^ “Yamal”. Gazprom. Estratto 8 novembre 2021.
  8. ^ Staalesen, Atle (16 dicembre 2020). “Le navi si accalcano nella gelida Baia di Ob mentre sorge un nuovo grande porto marittimo”. L’osservatore di Barents. Estratto 8 novembre 2021.

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto