Giocattoli: un oggetto usato da…

I Giocattoli


Giocattolo

Un giocattolo è un oggetto usato da un animale, un bambino o un adulto nell’attività del gioco.

2-XL

Il 2-XL è un robottino costruito in plastica che contiene un lettore per audiocassette a tracce multiple, ed è in grado di cambiare la traccia in riproduzione “on the fly” mediante la pressione di uno dei quattro appositi tasti. Si potevano acquistare diverse cassette dalla durata di circa trenta minuti, ed ogni cassetta era dedicata ad un tema educativo diverso. La funzione che rese unico questo giocattolo era che durante la narrazione della storia, il robottino porgeva delle domande al giocatore, e mediante la pressione di uno dei bottoni, il giocatore proponeva una risposta, che prontamente il robot avrebbe confermato o corretto. In Italia il gioco è stato distribuito nei primi anni ’90 dalla Tiger Electronics.

Action figure

Action figure è un’espressione della lingua inglese che si riferisce alla categoria di bambole giocattolo che comprende riproduzioni snodabili di personaggi di film o serie televisive. Le action figure più famose sono, ad esempio, G.I. Joe o Big Jim, ma anche quelle dei personaggi di Guerre stellari o Star Trek, dei fumetti, dei manga o sportivi come i campioni del wrestling, di cantanti, di militari e così via.

Aeroplanino di carta

Un aeroplanino di carta o aeroplano di carta è un modellino di aeroplano giocattolo realizzato in carta. È probabilmente la forma più comune di aerogami. In giapponese viene chiamato 紙飛行機.

Airzooka

Un airzooka, contrazione di air bazooka è un giocattolo inventato da Brian Walker.

Art Toys

Con il termine Art Toys si intendono quei giocattoli da collezione, spesso prodotti in edizioni limitate, realizzati prevalentemente in plastica o vinile ma che talvolta possono essere prodotti anche in legno, metallo e stoffa.

Barca pop pop

La barca pop pop è un giocattolo molto semplice, solitamente di latta e senza parti mobili che si muove sfruttando il principio di reazione ad impulsi. Come fonte energetica utilizza una fonte di calore, spesso una candela, che riscalda l’acqua in un serbatoio. Quando si forma il vapore, esso fuoriesce tramite due tubicini posti nel retro dello scafo, spingendo la barca in avanti e producendo il tipico rumore pop pop. I primi esemplari di questi giocattoli risalgono al 1800, ma sono stati abbastanza diffusi intorno al 1920.

Battle Beast

Battle Beast sono degli action figures prodotti in Giappone dalla Takara e importati in Italia dalla statunitense Hasbro nel 1984.

Bolla di sapone

Una bolla di sapone è un fine strato di acqua e sapone che forma una sfera dalla superficie iridescente. Le bolle di sapone spesso rimangono in formazione sferica solo per pochi secondi poi, o scoppiano da sé o dopo il contatto con altri oggetti in grado di assorbire il liquido che le circonda. In genere le si usa come passatempo per i bambini ma il loro sfruttamento in esibizioni artistiche professionali dimostra la loro capacità di affascinare anche gli adulti. Le bolle di sapone possono aiutarci inoltre a risolvere complessi problemi matematici riguardanti lo spazio poiché rappresentano sempre la più piccola area di superficie tesa tra due punti o due confini e, soprattutto, il concetto di “sfera perfetta“.

BraveStarr

Bravestarr (BraveStarr) è una serie a cartoni animati creata da Donald Kushner e Peter Locke, e prodotta dalla Filmation e dal Group W Productions nel 1987, ed è stata l’ultima serie animata ad essere prodotta dalla stesso studio. La prima messa in onda fu in syndication dal settembre del 1987 fino al febbraio del 1989. Venne creata in simultanea anche una linea di action figure dedicate. Questa serie è una rivisitazione in chiave fantascientifica del classico canovaccio western. Alcuni fumetti dedicati furono pubblicati nel periodico Magic Boy.

Cavallo a dondolo

Il cavallo a dondolo è un giocattolo infantile, generalmente in forma di cavallo con due pattini curvi come quelli di una sedia a dondolo, di dimensioni tali che il bambino possa sedersi sopra e dondolarsi. Esistono cavalli a dondolo per maschietti e per femminucce, questi ultimi invece della groppa presentano una sediolina, dove la bimba può sedere comodamente.

Crystal ball (gioco)

Crystal ball è una pasta gommosa colorata utilizzata per creare palloncini soffiando in un cannello.

DAS (materiale)

DAS o DAS pronto è il nome commerciale di una pasta sintetica per modellare a base minerale, molto simile nelle sue proprietà alla creta, ma che, a differenza di questa, non ha bisogno di essere scaldata in forno per indurirsi. È attualmente prodotta dalla FILA.

Designer toys

Con il termine designer toys vengono identificati giocattoli e altri personaggi da collezione prodotti in tiratura limitata e ideati da artisti e designer di tutto il mondo. Altri termini con cui vengono identificati i Designer Toys sono : Urban ToysVinyl ToysCanvas ToysArt ToysToyz o semplicemente Toys.

Diablo (giocoleria)

Il diabolo, dal greco “tirare diagonalmente”, è un articolo da giocoleria a forma di clessidra orizzontale, di origine cinese. Il diabolo è appoggiato su un cordino nel punto centrale, quello più sottile, chiamato asse, che può essere fatta di diversi materiali; il cordino è legato all’estremità di due bacchette. Si tiene una bacchetta per mano e muovendole adeguatamente si ottiene la rotazione del diabolo. Si possono quindi fare diversi giochi, per esempio aprendo le braccia il cordino viene teso facendo saltare il diabolo. Grazie all’effetto giroscopico il diabolo mantiene l’asse di rotazione direzionalmente stabile.

Diaclone

Diaclone è una linea di giocattoli prodotta dall’azienda giapponese Takara nella prima metà degli anni ottanta, produttrice di veicoli fantascientifici e robot corredata da piccole figure umanoidi, rappresentanti i piloti umani e gli alieni insettoidi Waruder, dotate di magneti ai piedi, ispirate alla precedente linea Microman. Molti dei modelli avevano parti in metallo, a cui potevano essere attaccati i piloti.

Didò

Didò è il nome commerciale di un materiale facilmente modellabile prodotto inizialmente dalla Adica Pongo, poi passato a FILA, simile al Pongo e alla plastilina. Il prodotto è rivolto a un target di bambini dai due ai cinque anni; è innocuo, atossico, aromatizzato alla mela e prodotto con ingredienti naturali.

Disco animato

Il disco animato è un dispositivo ottico e acustico derivato dal prassinoscopio e dal giradischi. Diffuso tra anni cinquanta e sessanta attraverso una serie di sistemi similari, e principalmente destinato all’infanzia, combina giradischi a 78 giri e prassinoscopio, così da offrire uno spettacolo di immagini in movimento unito all’ascolto di filastrocche e canzoncine per bambini.

Disco di Eulero

Il disco di Eulero, inventato tra il 1987 e il 1990 da Joseph Bendik, è un marchio registrato per un giocattolo educativo scientifico. Viene utilizzato per illustrare e studiare il sistema dinamico di un disco rotante su una superficie piana. Tale disco è stato anche oggetto di una serie di documenti scientifici.

Drinking bird

Il drinking bird è un gioco che sfrutta alcune leggi fondamentali della fisica per simulare il movimento di un uccello che beve. Fu inventato da Miles V. Sullivan e sviluppato insieme a George H. Shackley nel 1945 e brevettato nel 1946. Sebbene il suo funzionamento possa far pensare al moto perpetuo, il congegno in realtà è una macchina termica che lavora tra due temperature.

Eroi in azione

Eroi in azione è stata una linea di personaggi a metà strada tra il soldatino e l’action figure, poiché parzialmente snodabili, prodotta dalla Mattel dal 1975 al 1980.

Fidget Cube

Il Fidget Cube è un piccolo giocattolo portatile anti-stress. Su tutti i suoi lati vi sono varie caratteristiche: un interruttore, tre ingranaggi, una palla metallica rotolante, un piccolo joystick di plastica, un disco rotante, una parte concava simile alle pietre anti-preoccupazione e cinque pulsanti. Il cubo ha lo scopo stimolare i sensi e fornire un modo semplice per stimolare il tatto e gli altri sensi.

Fingerboard

Un fingerboard è una riproduzione, generalmente in scala 1:8, di uno skateboard che viene “guidato”, replicando le manovre dello skateboard con le mani. Il fingerboard alle volte denominato fingerskate, è effettivamente uno skateboard in scala, completo di ruote funzionanti, grafica e truck. I trick son eseguiti utilizzando le dita al posto dei piedi, e sono appunto ispirati proprio ai trick eseguiti con i veri skateboard. A Lance Mountain è generalmente riconosciuto il merito di aver realizzato il primo fingerboard intorno alla metà degli anni ottanta, più o meno nello stesso periodo in cui scrisse un articolo in merito sulla rivista Transworld Skateboarding. Similarmente al fingerboarding, l’handboarding è una versione in scala dello skateboard che viene “guidato” con l’intera mano e non solo con le dita, mentre nel finger snowboarding si utilizza una versione in miniatura dello snowboard. Il fingerboard è un’attività che richiede abilità e divertimento. Esiste anche la versione ridotta della tavola da surf utilizzabile con le dita in una vasca piena d acqua

Fragolina Dolcecuore

Fragolina Dolcecuore è un personaggio immaginario, i cui diritti appartengono alla American Greetings, originariamente utilizzato in alcune cartoline di auguri, ed in seguito apparso in linee di poster, giocattoli ed altri prodotti. La proprietà di Fragolina Dolcecuore include anche una linea di personaggi e cuccioli legati a quello principale.

Friendly Floatees

Le Friendly Floatees sono giocattoli di gomma in forma di animali, prodotti dalla First Years Inc, resi famosi in seguito al naufragio della nave che ne trasportava un carico; dopo l’evento i giocattoli hanno percorso migliaia di chilometri in mare spinti dalle correnti.

Fucile a tappo

Il fucile a tappo è un’arma giocattolo.

Furby

Furby è un animaletto robotico e interattivo, creato nel 1998 da Dave Hampton e Caleb Chung e distribuito da Hasbro.

G.I. Joe: A Real American Hero (serie animata)

G.I. Joe è una serie televisiva animata americana basata sulla linea di giocattoli di successo dalla Hasbro e la serie a fumetti della Marvel Comics, e prodotta dalla Sunbow e Marvel Productions, in collaborazione con la produzione giapponese Toei Animation. Il cartone animato ha avuto il suo inizio con due mini-serie in cinque parti nel 1983 e nel 1984, per poi diventare una serie regolare dal 1985 al 1986, divise e prodotte insieme per un totale di 95 episodi. In Italia, la serie è stata trasmessa dall’ottobre 1987 con soli 92 episodi.

Gavettone

Il gavettone è uno scherzo consistente nel lanciare acqua verso qualcuno.

Giocattoli di latta

Con giocattoli di latta si intendono quei giocattoli, di moda tra Ottocento e Novecento, realizzati industrialmente con la latta cromolitografata, fatta colare in stampi di cui spesso i giocattoli portavano i segni nei punti di giunzione dei due stampi, con le sbavature del metallo in rilievo.

Golliwogg

Golliwogg è un personaggio della letteratura per l’infanzia che ha l’aspetto di una bambola, creato da Florence Kate Upton nel tardo XIX secolo. Golliwogg è stato ispirato da una bambola-menestrello dal volto nero che Upton aveva da bambina in America. Ad un certo punto divenne molto popolare in Europa fino a diventare oggetto da collezione. Comunque l’immagine della bambola divenne l’oggetto di animati dibattiti: vi era chi prendeva le difese di Golliwogg, sostenendo che doveva essere protetto e si doveva lasciar passare un artefatto culturale e una tradizione infantile a cui ci si era molto affezionati e chi sosteneva che doveva essere ritirata perché simbolo di un atteggiamento razzista del passato.

Hello Kitty

Hello Kitty è il personaggio più famoso prodotto dall’azienda giapponese Sanrio, produttrice di un’enorme varietà di prodotti.

Hot Wheels

Hot Wheels è una linea di modellini di automobili, lanciata sul mercato nel 1968 dalla azienda di giocattoli statunitense Mattel. Fu la principale concorrente della Matchbox fino al 1996, anno in cui la Mattel acquisì i diritti dei modellini Matchbox dalla Tyco.

Jem (serie animata)

Jem è una serie animata americana, prodotta da una collaborazione fra la Hasbro e la Sunbow e trasmessa tra l’ottobre 1985 e il maggio 1988. La serie è ispirata ad una linea di bambole, Jem and the Holograms – Truly Outrageous!, distribuita dalla Hasbro.

Kendama

Il kendama è un giocattolo giapponese formato da un pezzo di legno di forma conica connesso per mezzo di una cordicella ad una sfera di legno. Ha a lungo goduto di popolarità in Giappone, tra bambini e adulti. Anche se può sembrare semplice a prima vista, il kendama è un gioco profondo, con migliaia di diverse tecniche che possono portare a diventare giocatore master. Il gioco si dice essere utile allo sviluppo della concentrazione. Questo giocattolo tradizionale non è più solo un divertimento, ma sta diventando uno sport competitivo, con gare che si svolgono in tutto il Giappone.

Kombattini

Ninja Kombattini sono una serie di staction figure da collezione, alte poche centimetri venduta in Italia dalla GIG tra il 1989 e i primi anni novanta, divenuta all’epoca piuttosto popolare, soprattutto grazie ad una estesa campagna pubblicitaria televisiva.

L’allegro pirata

L’allegro pirata è un gioco per bambini molto popolare negli anni ottanta in Italia e in altri paesi, prodotto dalla casa giapponese Tomy. L’originale giapponese si chiamava Kurohige (Barbanera), e nei paesi di inglese è noto come Pop Up Pirate. In Italia è stato distribuito con vari nomi, tra cui Il Pirata Pop-Pop.

Lingua di Menelik

La lingua di Menelik, popolarmente chiamata lingua di Menelicche, è un giocattolo in uso nel periodo di carnevale.

Lolo ball

La Lolo ball, conosciuta anche coi nomi di Pogo BallSpringbalLolobalDisc-O o Pogobal è un giocattolo inventato da due belgi, Van Der Cleyen e Ribbens nel 1969.

M.A.S.K.

M.A.S.K. è un cartone animato trasmesso negli Stati Uniti dal 1985 al 1986. I protagonisti sono una squadra di agenti segreti che lottano contro il crimine, dotati di veicoli capaci di trasformarsi e altri strumenti fantascientifici.

Magic 8 ball

La magic 8 ball è un giocattolo usato per prevedere la fortuna, originalmente prodotto dalla Ideal Toy Company, poi dalla Tyco Toys e attualmente commercializzato da Mattel.

Meccano

Il Meccano è un gioco di costruzione per la realizzazione di modellini meccanici mediante elementi metallici perforati, viti, dadi e bulloni. Venne inventato e brevettato nel 1901 da Frank Hornby, commesso di Liverpool, e venne poi prodotto dal 1908 al 1980 dalla Meccano Ltd di Liverpool. Venne poi fabbricato in Francia e in Cina. Negli anni il prodotto è stato più volte riprogettato. Venne poi messa in commercio anche una versione basata su componentistica di plastica, destinata a bambini in età prescolare. Il Meccano nel corso del Novecento ebbe così tanto successo che tra il 1916 e il 1963 venne pubblicata la rivista Meccano Magazine.

Micro Machines

Micro Machines è una linea di modellini di automobili, originariamente prodotta dalla Galoob da metà degli anni ottanta e per tutti gli anni novanta fino al 2006. La Galoob rilevò la licenza delle Micro Machines da Clem Heeden, un inventore di giocattoli del Wisconsin.

Microman

Microman è una linea giapponese di giocattoli prodotta dalla Takara a partire dal 1974 e successivamente dalla Romando.

Mighty Max (giocattoli)

Mighty Max è la sigla con la quale è stata identificata una serie di giocattoli fabbricati nel 1992, nel Regno Unito, dalla ditta, Bluebird Toys PLC, concepiti per un pubblico maschile, giovane. In Canada e negli Stati Uniti, questa linea venne distribuita dalla Irwin Toy Limited e dalla Mattel Inc. La linea di giocattoli originale è formata da due filoni: la “Doom Zone”e le “Horror Heads”. Le “Doom Zone” erano piccoli “scenari a forma di guscio”, a tema horror, all’interno dei quali erano collocate miniature di creature mostruose e minacciose, e, a contraltare, l’eroe principale Max, un giovane ragazzo con i capelli biondi, jeans, t-shirt bianca con una “M” rossa sul petto, ed un berretto da baseball. Le “Horror Heads”, più piccole rispetto alle “Doom Zone”, contenevano teste di creature mostruose e altre figure in miniatura.Più tardi venne adattata una serie televisiva ed in un gioco per la consolle Super Nintendo.

Misirizzi

Il misirizzi è un giocattolo di forma ovoidale che se sbilanciato tende a ritornare in posizione eretta. La base del giocattolo ha forma rotondeggiante, simile ad una semisfera, all’interno del quale è alloggiato un peso che tende, dopo aver fatto oscillare il giocattolo per alcuni istanti, a far ritornare nella posizione eretta il giocattolo ogni volta che viene sbilanciato.

Mon Cicci

Mon Cicci sono una linea di bambole, a cui sono stati ispirati tre cartoni animati, due giapponesi e uno statunitense. In italiano il nome venne tradotto con la grafia Mon Cicci per le bambole e Monciccì per i cartoni.

Monster in my pocket

Monster in my pocket è una catena di franchising affiliata alla ditta statunitense Mattel, produttrice di diversi prodotti per bambini e collezionisti incentrati sul tema dei mostri, intesi come creature mitologiche e del folklore. Tali prodotti comprendevano giocattoli, figurine, fumetti, videogiochi e, sull’onda del successo di questi, anche linee di abbigliamento e di accessori. In Italia, comunque, il nome viene solitamente associato alla sola linea di giocattoli, di gran lunga la più nota, che venne commercializzata in Italia nei primi anni novanta.

Mucca in scatola

La mucca in scatola è un giocattolo meccanico minimamente interattivo, consistente in un cilindro (barattolo) bucherellato e dotato di un automatismo che, rovesciando per poi riposizionare l’oggetto, produce l’effetto sonoro di un muggito bovino. Tale meccanismo rende il giocattolo blandamente affine agli automi musicali, mentre il modo della sua attivazione e il suo carattere di gadget o souvenir lo assimilano piuttosto alla sfera di neve.

My Little Pony

My Little Pony è una linea di pony colorati giocattolo indirizzati ad un target di bambini molto piccoli e prodotti dalla Hasbro. I Mio Mini Pony vennero lanciati sul mercato nel 1982 e divennero immensamente popolari negli anni ’80, al punto che per un certo periodo superarono le vendite della Barbie. La linea di giocattoli originale ispirò anche una serie televisiva animata ed una serie di lungometraggi.

Myth Cloth

Saint Cloth Myth 聖闘士聖衣神話 , comunemente conosciuti in alcuni paesi anche come Myth Cloth, sono una linea di action figure basate sul manga e sulla serie animata de I Cavalieri dello zodiaco di Masami Kurumada.

Nabaztag

La parola Nabaztag, indica il coniglio Wi-Fi ideato da Rafi Haladjian e Olivier Mével e prodotto dalla compagnia francese Violet.

Orsacchiotto

Un orsacchiotto è un pupazzo di pezza, di mohair o di peluche a forma di orso. Gli orsacchiotti sono un giocattolo tradizionale, nato negli Stati Uniti nei primi del XX secolo; nei paesi anglofoni sono noti con il nome di Teddy Bear.

Paciocchini

Per Paciocchini si intende una linea di giocattoli commercializzata sin dagli anni settanta dalla GIG. Negli anni settanta erano pupazzetti di pezza con la testa di plastica e il cappuccetto a punta con il pompom. Solo in seguito sono diventati come adesso. Venivano venduti nelle edicole, in bustine singole o in barattolini, in cui ne erano contenuti 2 o 3. Rappresentavano una alternativa per il pubblico femminile degli Exogini che invece erano rivolti ai bambini.

Palloncino

Il palloncino è un recipiente in lattice che può essere gonfiato con la bocca o con l’aiuto di pompe ad aria, manuali o elettriche, oppure usando le bombole di elio. I palloncini pieni d’aria non volano; quelli gonfiati con elio sì, perché l’elio ha una densità minore rispetto all’aria, e sono detti anche “palloncini volanti”.

Paperella di gomma

Una paperella di gomma è un giocattolo a forma di piccola papera stilizzata, ed è generalmente di colore giallo e con base piatta. Può essere realizzata in gomma o in materiali simili come il PVC. La paperella di gomma gialla ha raggiunto lo status di icona nella cultura pop occidentale ed è spesso simbolicamente collegata al bagno. Negli anni sono state prodotte numerose varianti moderne del prodotto.

Peluche

Peluche, in italiano pelusciapeluscio o pelusce, è una particolare stoffa formata da fibre naturali o sintetiche, caratterizzata da un pelo lungo e morbido che prende la forma di un animale o di icone specifiche.

Peluchefilia

La peluchefilia è il termine che identifica l’attrazione erotica nei confronti dei peluche. Nasce dalla combinazione delle parole peluche e parafilia. In lingua inglese le persone soggette a questa parafilia vengono chiamate “plushophiles” o “plushies“.

Pet Rock

La Pet Rock (Pietra Domestica) è stata una moda di successo degli anni settanta lanciata da Gary Dahl a Los Gatos, California nel 1975.

Petofono

Un petofono, anche detto cuscino scoreggione o cuscinetto scoreggione, è un giocattolo gonfiabile che, se premuto, riproduce un suono simile a quello delle flatulenze.

Pianoforte giocattolo

Il pianoforte giocattolo è uno strumento musicale, nato come un semplice giocattolo per bambini, ma utilizzato anche in contesti musicali più seri. Lo strumento è stato inventato a Philadelphia nel 1872 da un immigrato tedesco, di nome Albert Schoenhut.

Pistola ad acqua

La pistola ad acqua è un giocattolo concepito per sparare acqua. Sfrutta solitamente un meccanismo a pressione che si attiva premendo il grilletto dell’arma.

Plarail

Plarail è una linea di treni giocattolo prodotti attualmente dalla giapponese Takara-Tomy e introdotti per la prima volta sul mercato nel 1959. La serie è nota in Giappone con il nome Plarail system ed è stata introdotta in diversi altri paesi con il nome Tomica World.

Pleo

Pleo è un dinosauro robot progettato per imitare l’apparenza e l’aspetto di un cucciolo di Camarasauro di una settimana. Ideato da Caleb Chung, co-creatore di Furby, è prodotto dalla Ugobe Inc. Pleo è il primo delle “Life Forms” della Ugobe. Chung ha scelto questa particolare specie di dinosauro per l’aspetto: la testa grossa, con un cranio relativamente ampio lo rendono ideale per ospitare i sensori e i motori necessari per animarne i movimenti. Secondo Ugobe, ogni Pleo può “apprendere” e fare esperienza nell’ambiente che lo circonda attraverso una sofisticata intelligenza artificiale che lo porta a sviluppare una personalità individuale.

Pongo (modellismo)

Pongo è il nome commerciale di un materiale plastico modellabile prodotto da FILA, utilizzato soprattutto dai bambini.

Poochie

Poochie è un personaggio dell’azienda statunitense Mattel. È una cagnolina bianca caratterizzata da due grosse orecchie con peli fucsia, occhiali da sole viola sollevati sulla testa e zampe con palmi a forma di fiore.

Popples

Popples è una serie di giocattoli creati dalla Those Characters From Cleveland (TCFC), una compagnia sussidiaria della American Greetings. Il loro design fu realizzato da Susan Trentel, che aveva lavorato per la TCFC e in passato aveva creato i primi prototipi per Strawberry Shortcake e gli orsetti del cuore. Furono lanciati sul mercato nel 1985.

Prassinoscopio

Il prassinoscopio è un dispositivo ottico che permette la proiezione di immagini, disegni, animati. Si tratta di una evoluzione dello zootropio. Viene inventato in Francia nel 1876 da Charles-Émile Reynaud che lo registra un anno più tardi, il 21 dicembre 1877.

Rilu Rilu Fairilu

Rilu Rilu Fairilu è un franchise giapponese ideato da Sanrio e Sega Sammy Holdings. Una serie televisiva anime, sottotitolata Yōsei no door e prodotta da Studio Deen per la regia di Sakura Gojō, è stata trasmessa tra il 6 febbraio 2016 e il 25 marzo 2017. Una seconda stagione, sottotitolata Mahō no kagami , ha avuto inizio il 7 aprile 2017.

Sabbia magica

La Sabbia magica è un giocattolo a base di sabbia mescolato con composti idrofobici. La presenza di questi composti fa in modo che i granelli di sabbia aderiscano l’un l’altro e formino cilindri in presenza di acqua. Non appena la sabbia è fuori dell’acqua, è completamente asciutta.

Scala 1:64

La scala 1:64 è una comune “scala” per modelli e miniature, in cui un’unità sul modello rappresenta 64 unità sull’oggetto reale. In scala 1:64 un uomo è alto circa 28 millimetri. La scala ha avuto origine dimezzando la comune scala 1:32 che è usata anche nel modellismo ferroviario col nome di “scala 1”.

Slime (gioco)

Lo Slime era un giocattolo prodotto dall’azienda Americana Mattel a partire dal 1976. Originariamente fu una sostanza di colore verde dalla consistenza viscosa contenuta in un barattolo dello stesso colore che ricordava la forma di un secchio dell’immondizia. Già breve tempo dopo la sua introduzione nel mercato ne uscirono delle varianti che differivano nel colore, come il viola, e nella presenza al suo interno di oggetti in gomma. Negli anni vi furono molte edizioni “speciali” spesso associate a fenomeni di merchandising. Attualmente su Internet si possono trovare molte ricette per creare la sostanza in casa. Lo Slime di solito non è fortemente adesivo ma non dovrebbe venire a contatto con i capelli, gli occhi, e le mucose in generale. Altre aziende hanno prodotto questo oggetto da manipolazione dando origine a numerose varianti.

Slot car

Con il termine inglese slot car si identifica il particolare tipo di modellino di veicoli da utilizzare su piste elettriche.

Soldatini in plastica 1/72

soldatini in plastica 1/72 sono una tipologia di soldatini in scala 1/72, una delle scale principali del genere, realizzati in polietilene o polistirene.

Soldatino

Un soldatino è una riproduzione in scala di un militare di una qualsiasi epoca e per estensione di un qualsiasi combattente anche non appartenente a un esercito regolare, comprendendo quindi cavalieri, cowboy, pellerossa, pirati e altri personaggi correlati all’uso delle armi. In realtà, i produttori di soldatini hanno spesso commercializzato anche figurini di soggetto non marziale, popolarmente, anche se erroneamente, compresi nel termine di “soldatini”.

Soul of Chogokin

Soul of Chogokin o “Anima di Superlega”, è una linea di giocattoli da collezione prodotta dalla ditta giapponese Bandai. Il termine “Chogokin” fu inizialmente usato nel 1972 da Gō Nagai nelle sue opere, per indicare il metallo immaginario con cui sarebbe stato costruito il robot Mazinga Z, per poi venire utilizzato pochi mesi dopo dalla Popy per indicare una linea di giocattoli contenenti parti in metallo, il cui primo prodotto fu proprio una riproduzione di Mazinga Z.

Sparabolle

Lo sparabolle è una macchina che produce bolle di sapone e le soffia nell’ambiente interno o esterno. Ne esistono vari modelli: quello professionale, quello da tavolo, il giocattolo sparabolle e così via.

Spirograph

Lo Spirograph è uno strumento che produce un tipo di curve chiamate ipotrocoidi e epicicloidi. Lo Spirograph è stato inventato dall’ingegnere britannico Denys Fisher, che lo presentò nel 1965 alla Nuremberg International Toy Fair. Lo strumento fu prodotto dall’azienda di Fisher, ma l’anno seguente i diritti di distribuzione vennero acquistati dalla Kenner, un’azienda di giocattoli statunitense, che iniziò a venderlo negli USA. In Italia è stato commercializzato con il nome di spirografo o cerchio magico.

Squishy

Uno squishy è un soffice oggetto realizzato in schiuma di poliuretano. Originario dal Giappone, il giocattolo ha guadagnato popolarità sui social network, come Instagram e YouTube, dal 2015-2016 circa.

Super Robot Chogokin

Super Robot Chogokin è una serie di giocattoli prodotta dalla famosa ditta giapponese Bandai. Uscita nel 2010 la serie è un derivato dalla famosa Soul of Chogokin da cui è preso spunto, i personaggi sono leggermente inferiori come dimensioni, hanno più “posabilità” e generalmente hanno un prezzo alla vendita inferiore ai “fratelli maggiori”. I modelli prodotti sono riproduzioni fedeli di personaggi di famose serie Anime.Chogokin fu usato da Go Nagai già nel 1972 nelle sue produzioni, termine che indica il metallo fantasioso con cui sarebbe stato assemblato Mazinga Z, protagonista della omonima serie Anime. Il termine Chogokin venne utilizzato in seguito dalla Popy(già anzienda della Bandai) per indicare giocattoli contenenti alcune parti parti in metallo. Il primo prodotto dell suddetta Popy fu un modello molto fedele di Mazinga Z. Le confezioni di vendita sono molto particolari e complete di tanti accessori del personaggio: armi, scudi, mani di ricambio, raggi particolari e molto altro. Sono stati prodotti anche dei Weapon set, ovvero armi e parti specifiche per alcuni modelli tipo Mazinga Z e Gaogaigar. La serie S.R.C. a tutt’oggi è in continua espansione ed a tutto il 2013 si possono contare diversi personaggi. I prezzi variano a seconda della complessità del modello e dei componenti ad esso collegati, come ad esempio il prezzo del Goldrake è di 5250 yen e del Mazinkaiser 7140 Yen.

Super Santos

Super Santos è un modello di pallone in pvc, di colore arancione con bande nere, prodotto dalla ditta Mondo.

Super Tele

Il Super Tele è un modello di pallone in plastica.

Superkar

Superkar, è una serie di giocattoli ed una serie televisiva animata prodotta da Sunboy. Junior Distribution detiene i diritti di trasmissione e merchandising per il mercato europeo.

Teddy Ruxpin

Teddy Ruxpin è un orsacchiotto parlante in tecnologia animatronica creato da Ken Forsse con la successiva assistenza di Larry Larsen e John Davies.

Tente

Tente è stata una linea di costruzioni giocattolo lanciata nel 1972 da Exin-Lines Bros S.A., una società che produceva plastica e giocattoli con sede in Barcellona, (Spagna) che ha cessato l’attività nel 1993. Dopodiché il marchio e i diritti sono stati acquisiti da Educa Borras che utilizzò il marchio fino al 2007. Come per altri marchi più celebri le costruzioni giocattolo consistevano in piccoli blocchi di plastica incastrabili, con l’aggiunta di ruote, piccoli personaggi e vari altri accessori.

Tickle Me Elmo

Tickle Me Elmo è un giocattolo interattivo per bambini prodotto dalla Tyco Preschool, una divisione della Tyco Toys, raffigurante il personaggio dei Muppet “Elmo” della serie televisiva Sesamo apriti. Se gli viene premuta la pancia o gli si fa il solletico, Elmo si scuote, vibra, ridacchia e riproduce la sua caratteristica risata: «Uh-ha-ha-ha-hee-hee!».

Tomica

Tomica è una serie di miniature d’automobili e veicoli in metallo prodotte dalla ditta giapponese Takara Tomy Co..

Toys-to-life

Toys-to-life è un genere di videogiochi in cui il gameplay ruota attorno alla possibilità di controllare action figure all’interno del gioco, tramite tecnologie quali NFC. Alcune delle serie di videogiochi incentrate sui toys-to-life sono Disney InfinitySkylanders e LEGO Dimensions.

Tru-Vue

Tru-Vue è stata una compagnia di Rock Island, nell’Illinois, fondata nel 1931, come sussidiaria delle compagnie Rock Island Bridge e Iron Works di Rock Island, e chiusa nel 1951, anno in cui venne acquistata dalla Sawyer’s, proprietaria del sistema rivale View-Master, che ne acquisì di conseguenza anche i diritti per riprodurre i personaggi Disney, divenendo conseguentemente un marchio di questa.

Uccello della felicità

L’uccello della felicità è un tradizionale giocattolo di legno della Russia del nord, intagliato in forma di uccello.

Ultra Hand

La Ultra Hand è un giocattolo prodotto da Nintendo e ideato da Gunpei Yokoi, messo in commercio nel 1966. La Ultra Hand funziona come una forbice, estendendo i due manici quando le due parti sono attaccate e ritraendoli quando le due estremità sono divise. Nella scatola del giocattolo sono presenti tre palline, utili per testare il gioco, che consiste appunto in una “mano estensibile” che serve per raccogliere oggetti troppo lontani da noi, e assieme alle palline tre piedistalli su cui mettere le palline.

WCW Galoob Action Figures

Le WCW Galoob Action Figures sono una linea di giocattoli basata sui wrestler della World Championship Wrestling (WCW). Furono prodotti dal 1990 al 1991 dalla casa statunitense produttrice di giocattoli Galoob. Le action figures erano fatte in plastica dura e non avevano giunture snodabili. Alcune furono vendute con degli accessori ed ognuna possedeva una cintura da campione dorata con la scritta “WCW” in nero. La linea di giocattoli venne prodotta per entrare in competizione con l’allora recente serie WWF Hasbro Action Figures, che possedeva la licenza ufficiale della World Wrestling Federation, federazione rivale della WCW.

WWF Hasbro Action Figures

Le WWF Hasbro Action Figures sono una linea di giocattoli basata sui wrestler della WWF. Furono prodotti dalla casa statunitense produttrice di giocattoli Hasbro dal 1990 al 1994. Le action figures erano fatte in plastica ed ogni personaggio aveva la sua mossa caratteristica con un proprio nome. Molto popolari anche in Italia durante i primi anni novanta, all’epoca i collezionisti criticarono l’aspetto troppo da “cartone animato” dei personaggi. La Hasbro acquistò i diritti sulla riproduzione dei personaggi WWF dalla LJN Toys, che in precedenza aveva prodotto la serie di giocattoli “Wrestling Superstars”.

WWF LJN Wrestling Superstars Action Figures

Le WWF LJN Wrestling Superstars Action Figures sono una linea di giocattoli basata sui wrestler della WWF. Furono prodotti dal 1984 al 1990 dalla casa statunitense produttrice di giocattoli e videogiochi LJN Toys Ltd., e sono le prime action figure basate su lottatori reali della World Wrestling Federation con licenza ufficiale.

Yamataky

Gli Yamataky sono i personaggi ideati, disegnati e brevettati da un designer americano che crea sotto lo pseudonimo di Yawrogi e sono distribuiti solo presso i negozi.

Yo-yo

Lo yo-yo, conosciuto in Italia anche come rocchetto, è un giocattolo nonché un attrezzo di giocoleria. Consiste in due coppette unite da un asse centrale o da un cuscinetto a sfera in metallo e un cordino di cotone o fibre sintetiche come nylon e poliestere, avvolto attorno all’asse.

ZhuZhu Pets

ZhuZhu Pets, è una linea di criceti giocattoli robotici, lanciati sul mercato nel 2009.

Zootropio

Lo zootropio è un dispositivo ottico per visualizzare immagini, disegni, in movimento, inventato da William George Horner nel 1834.


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: