Futura portaerei francese – Wikipedia


Progetto della futura portaerei della Francia

La Marina francese sta pianificando attivamente il futuro portaerei e nuovo ammiraglia. È conosciuto in francese come Porte aeree di nuova generazione (PA-NG) per «portaerei di nuova generazione».(1)(2) Si prevede che la costruzione del PANG inizierà intorno al 2031 e si prevede che entrerà in servizio intorno al 2038;(3) l’anno della portaerei Charles de Gaulle è destinato ad andare in pensione.(4) La nave sarà a propulsione nucleare e presentano il Sistema di lancio elettromagnetico per aerei (EMALS) sistema di catapulte.(5)(6)

Storia(modificare)

Contesto(modificare)

L’attuale portaerei francese, a propulsione nucleare Charles de Gaulle, entrata in servizio il 18 maggio 2001. Essendo l’unica portaerei della Marina francese, i periodi di manutenzione della nave lasciano la Francia senza una portaerei disponibile. Di conseguenza il PA2 progetto (francese: Porte-Avions 2, “Portaerei 2”) iniziato nel 2003 per studiare la fattibilità di un’altra portaerei basata sul progetto della britannica regina Elisabetta-classe. Il progetto PA2 è stato sospeso nel 2009 e definitivamente cancellato nel 2013.(7)(8)

Nell’ottobre 2018, ministro francese delle forze armate Firenze Parly ha annunciato l’inizio di un secondo programma di trasporto, questa volta in sostituzione di Charles de Gaulle.(9) La legislazione sulla pianificazione militare per il periodo 2019-2025 (Loi de programmazione militare 2019-2025) ha definito una fase di studio della durata di 18 mesi e del valore di 40 milioni di euro, per consentire al Presidente di decidere sulle principali caratteristiche del programma entro il 2020.(10) Nel maggio 2020, durante una visita a Cantieri dell’AtlanticoParly ha dichiarato che il nuovo vettore sarebbe stato integrato Saint-Nazaire – come previsto, poiché è l’unico bacino di carenaggio in Francia in grado di ospitare navi di quelle dimensioni.(11)

L’architettura, le opzioni di propulsione e il numero di navi dovevano essere originariamente decise dal presidente Macron nel luglio 2020, per consentirgli di fare l’annuncio al il giorno della Bastiglia.(12)(13) Tuttavia, il 6 luglio 2020, un governo rimpasto metti il Governo Castex in carica, costringendo a rinviare il Consiglio di Difesa a più avanti nel corso dell’anno.(12)

Durante una visita al Framatome sito in Le Creusot l’8 dicembre 2020 il presidente Macron ha annunciato ufficialmente l’avvio del programma PANG e la selezione del programma propulsione nucleare per la nuova nave.(14)(15)(16)

Nel 2022, Gruppo Navale ha rilasciato nuovi rendering della portaerei che includevano una struttura dell’isola rivista.(17)(18)(19)

Costruzione(modificare)

Nel maggio 2020, il ministro della Difesa Florence Parly ha dichiarato che il PANG sarebbe stato costruito a Saint-Nazaire a Cantieri dell’Atlantico.(20)

I lavori di progettazione preliminare sui nuovi reattori nucleari K22 da 220 MW per alimentare la nave sono stati completati nel 2023. Un contratto di produzione per la nave stessa è previsto per il 2025 circa, con l’inizio della costruzione dello scafo intorno al 2031. Si prevede che le prove in mare inizieranno intorno al 2035.(21)(22)(23)

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

  1. ^ “Macron afferma che la prossima portaerei francese sarà a propulsione nucleare”. Nuovo Atlante. 10 dicembre 2020. Estratto 22 dicembre 2020.
  2. ^ Ascia, David. “Più grande è meglio: la marina francese progetta una nuova enorme portaerei”. Forbes. Estratto 22 dicembre 2020.
  3. ^ Groizeleau, Vincent (19 giugno 2023). “Focus: le porte-avions français de nouvelle génération (PA-NG)”. Mer et Marine. Estratto 19 giugno 2023.
  4. ^ “La prossima portaerei francese sarà a propulsione nucleare”. www.naval-technology.com. 9 dicembre 2020. Estratto 22 dicembre 2020.
  5. ^ Mackenzie, Christina (8 dicembre 2020). “Macron dà il via alla corsa francese per costruire una nuova portaerei a propulsione nucleare”. Notizie sulla difesa. Estratto 22 dicembre 2020.
  6. ^ Peruzzi, Luca (13 dicembre 2022). “Design dettagliato della portaerei di nuova generazione della Marina francese”. Rivista EDR. Estratto 8 gennaio 2023.
  7. ^ “Audizione dell’Amiral Pierre-François Forissier, chef d’état-major de la marine, sur le projet de loi de finances pour 2010”. Assemblea nazionale francese. Assemblea nazionale. Estratto 7 febbraio 2021.
  8. ^ Cabirol, Michel. “Le second porte-avions touché, coulé par la crise”. La Tribuna. Estratto 7 febbraio 2021.
  9. ^ Vavasseur, Xavier (23 ottobre 2018). “Euronaval 2018: la Francia lancia ufficialmente il programma di rinnovamento delle portaerei”. www.navyrecognition.com. Estratto 10 marzo 2021.
  10. ^ “Il successore del Charles de Gaulle est à l’étude”. Le Figaro (in francese). 23 ottobre 2018. Estratto 31 maggio 2020.
  11. ^ “Un porte-avions nouvelle génération succédera au Charles de Gaulle nel 2038″. La Tribuna (in francese). 14 maggio 2020. Estratto 31 maggio 2020.
  12. ^ UN B “Futur(s) porte-avions: la décision repoussée”. Mer et Marine (in francese). 21 luglio 2020. Estratto 27 luglio 2020.
  13. ^ “Piano Mercatore: l’âge d’or de la Marine nationale?”. secret-defense.org (in francese). 7 febbraio 2020. Estratto 31 maggio 2020.
  14. ^ GroizeIeau, Vincent. “La France dévoile son prochain porte-avions nucléaire”. Mer et Marine.
  15. ^ Guibert, Nathalie. “Le porte-avions ” Charles-de-Gaulle ” aura un successore a propulsione nucleare, annuncia Emmanuel Macron”.
  16. ^ Huberdeau, Emmanuel (10 dicembre 2020). “La Francia sceglie l’opzione di propulsione nucleare per la futura portaerei”. Janes. Estratto 8 marzo 2021.
  17. ^ Parken, Oliver (20 ottobre 2022). “Ecco come sarà la gigantesca portaerei francese del futuro”. La zona di guerra. Estratto 20 marzo 2023.
  18. ^ Peruzzi, Luca (13 dicembre 2022). “Design dettagliato della portaerei di nuova generazione della Marina francese”. Rivista EDR. Estratto 20 marzo 2023.
  19. ^ Mehta, Aaron (19 ottobre 2022). “La Francia rivela il primo sguardo alla nuova portaerei a propulsione nucleare”. Rottura della difesa. Estratto 20 marzo 2023.
  20. ^ “Nouveau porte-avions: Brest contribuera à sa conception, assicura Florence Parly”. Il Telegramma. 29 maggio 2020. Estratto 10 marzo 2021.
  21. ^ Groizeleau, Vincent (19 giugno 2023). “Focus: le porte-avions français de nouvelle génération (PA-NG)”. Mer et Marine. Estratto 19 giugno 2023.
  22. ^ “Il presidente Macron annuncia l’avvio del nuovo programma francese di portaerei nucleari”. 8 dicembre 2020.
  23. ^ “Francia: il presidente Macron conferma che la futura portaerei sarà dotata di propulsione nucleare”. EDR in linea. 8 dicembre 2020. Estratto 19 giugno 2023.




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto