État secondo: cos’è, stato d’animo

État second ( francese per Secondo Stato ) si riferisce allo stato d’animo in cui entrano alcuni autori francesi quando scrivono racconti . Mescola astrazione e concentrazione allo stesso tempo, raccontando ironicamente a volte più fatti che nella scrittura consapevole. Lo scrittore argentinoJulio Cortázar usava spesso questo metodo per scrivere, poiché lo chiamava “il momento della massima creatività “.

Indice dei contenuti

Concetto

In État second, la coscienza è annebbiata in modo tale che due personalità molto diverse si sovrappongano l’una all’altra con l’apparizione di una al posto dell’altra. Le personalità coinvolte una che è normale mentre l’altra è aberrante e si susseguono in successione.

In psicologia , État secondo è anche indicato come il “nuovo stato” nella condizione chiamata personalità alternante. Questo si manifesta nello stato mentale degli isterici . Si dice che la nozione di idea fissa , il subconscio che si è separato dalla coscienza ordinaria, costituisca il nucleo dell’État secondo. Ad esempio, un paziente cade in un sonno isterico e al risveglio dimentica tutta la sua precedente esistenza. Tuttavia, si dice che tutte le facoltà ordinarie come parlare e muoversi siano trasferite al nuovo stato.


https://en.wikipedia.org/wiki/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *