Energia intelligente: cos’è, celle a combustibile

Intelligent Energy è una società di ingegneria delle celle a combustibile focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione delle sue tecnologie di celle a combustibile a membrana a scambio protonico per una vasta gamma di mercati tra cui automobilistico, energia stazionaria e UAV . Ha sede nel Regno Unito, con uffici e rappresentanze negli Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud e Cina.

Storia

Le origini dell’Energia Intelligente sono iniziate alla Loughborough University nel Regno Unito alla fine degli anni ’80, quando l’Università è diventata uno dei primi centri di ricerca e sviluppo in Europa per la tecnologia delle celle a combustibile a membrana a scambio protonico ( PEM). Nel 1995, il team di ricerca e sviluppo ha prodotto il primo stack di celle a combustibile PEM a livello di kW del Regno Unito. Nel giugno dello stesso anno, Advanced Power Sources (APS) Ltd è stata fondata come spin-off dalla Loughborough University da Paul Adcock, Phil Mitchell, Jon Moore e Anthony Newbold, ed è stata la prima società nel Regno Unito costituita appositamente per affrontare lo sviluppo e la commercializzazione di celle a combustibile PEM.

Fondata da Harry Bradbury, Intelligent Energy è stata fondata nel 2001, acquisendo Advanced Power Sources Ltd, insieme al suo personale e alla proprietà intellettuale relativa alle celle a combustibile che ha avuto origine dalla ricerca condotta sia da APS che dalla Loughborough University sulla tecnologia delle celle a combustibile PEM. Ciò ha innescato investimenti e ha consentito all’azienda di far crescere le proprie attività commerciali. Nel marzo 2005, ha lanciato l’ ENV , la prima moto a celle a combustibile appositamente costruita al mondo, che nel 2006 ha ottenuto il riconoscimento dell’azienda come pioniere della tecnologia dal World Economic Forum . batteria per fornire un carico di picco di 6 kWal motore per migliorare le prestazioni durante i picchi di richiesta di potenza, ad esempio l’accelerazione.

Nel 2007 è stata annunciata una partnership con Suzuki Motor Corporation per sviluppare celle a combustibile a idrogeno per una gamma di veicoli. Nel 2008, Intelligent Energy ha fondato la società IE-CHP in una joint venture con SSE plc , per sviluppare celle a combustibile e altre tecnologie per applicazioni CHP (Combined Heat and Power). Nello stesso anno, Intelligent Energy ha anche prodotto il sistema di alimentazione per il primo volo con equipaggio a celle a combustibile in collaborazione con Boeing . Nel 2010, il suo taxi a celle a combustibile ha ricevuto il premio Engineer Technology and Innovation.

Nel marzo 2011, lo scooter a celle a combustibile Suzuki Burgman , equipaggiato con il sistema a celle a combustibile di Intelligent Energy, è diventato il primo veicolo a celle a combustibile a ottenere l’omologazione europea per l’intero veicolo.

Nel 2012, SMILE FC System Corporation, una joint venture tra Intelligent Energy e Suzuki Motor Corporation , è stata fondata per sviluppare e produrre sistemi di celle a combustibile raffreddati ad aria per l’automotive e una serie di settori industriali. Nello stesso anno, durante le Olimpiadi di Londra del 2012 è stata utilizzata una flotta di taxi a celle a combustibile che incorporano la tecnologia di Intelligent Energy. Parte del progetto HyTEC (Hydrogen Technologies in European Cities) finanziato dall’Unione Europea e lanciato nel 2011, i taxi sono stati utilizzati per trasportare gli ospiti VIP del sindaco di Londra in giro per la città. Nel 2013, SMILE FC Corporation ha annunciato di aver stabilito una linea di produzione pronta per i suoi sistemi di celle a combustibile, utilizzando la tecnologia di produzione semi-automatizzata di Intelligent Energy. IE-CHP ha inoltre ricevuto la certificazione CE per il suo prodotto di prima generazione, una cella a combustibile CHP (Combined Heat and Power) da 10 kWe/12 kWt. La certificazione consente la vendita del prodotto nello Spazio economico europeo , confermando che il prodotto soddisfa tutte le procedure normative e di valutazione della conformità dell’UE riguardanti la progettazione, la fabbricazione e il collaudo del sistema.

Intelligent Energy è stata acquisita da Meditor Energy, parte del Meditor Group, nell’ottobre 2017.

Tecnologia

La tecnologia delle celle a combustibile di Intelligent Energy è suddivisa in due piattaforme: raffreddate ad aria (AC) e raffreddate per evaporazione (EC). I sistemi di celle a combustibile raffreddati ad aria utilizzano ventole a bassa potenza per fornire il raffreddamento e la fornitura di ossidante per il funzionamento. Il calore dalla pila di celle a combustibile viene condotto alle piastre di raffreddamento e rimosso attraverso i canali del flusso d’aria, un sistema semplificato ed economico per la gamma di potenza da pochi watt a diversi kilowatt. Sono utilizzati in un’ampia gamma di UAV, alimentazione stazionaria e applicazioni automobilistiche per applicazioni di estensione della gamma di veicoli a due ruote e di piccole dimensioni.

I sistemi di celle a combustibile raffreddate per evaporazione (EC) forniscono una generazione di energia da pochi kilowatt fino a 200 kW. Una gestione termica efficiente dello stack di celle a combustibile EC riduce la complessità, la massa e il costo del sistema. Questi sistemi sono progettati per la produzione di volumi elevati ea basso costo e utilizzano un’architettura modulare che può essere rapidamente modificata per adattarsi all’applicazione.

Settori di mercato

Settore automobilistico

Gli stack di celle a combustibile dell’azienda sono stati sviluppati per auto piccole e grandi, scooter e moto. Nel 2010 l’azienda è stata coinvolta nello sviluppo del report intitolato “Un portfolio di power-trains per l’Europa: un’analisi basata sui fatti. Il ruolo dei veicoli elettrici a batteria , ibridi plug-in e veicoli elettrici a celle a combustibile ”, prodotto da McKinsey & Company con il contributo di case automobilistiche, fornitori di petrolio e gas, società di servizi pubblici e gas industriali, turbine eoliche ed elettrolizzatoriaziende e organizzazioni governative e non governative. Il rapporto ha concluso, tra le altre conclusioni, che i veicoli a celle a combustibile sono pronti per la tecnologia e competitivi in ​​termini di costi e che è improbabile che gli obiettivi di decarbonizzazione per l’Europa possano essere raggiunti senza l’introduzione di propulsori a celle a combustibile. I moduli di celle a combustibile IE-Drive di Intelligent Energy possono essere utilizzati per autocarri, furgoni, autobus/pullman, ferrovie, navi, costruzioni e alimentazione stazionaria.

UAV

L’azienda fornisce celle a combustibile per alimentare UAV e droni aerei. I suoi moduli di celle a combustibile UAV, inseriti nella linea di prodotti IE-Soar, funzionano a idrogeno e aria ambiente per produrre corrente continua in un pacchetto leggero, fornendo tempi di volo prolungati rispetto ai sistemi a batteria. Le applicazioni includono l’ispezione di condutture, il rilevamento, la mappatura e la sicurezza.

Potenza stazionaria

La linea di prodotti per celle a combustibile IE-Lift dell’azienda fornisce una gamma di uscite di potenza per la sostituzione del diesel e l’alimentazione di riserva, inizialmente per le torri di telecomunicazione ma anche per altri settori. L’azienda ha dimostrato sul campo i suoi prodotti a celle a combustibile nel mercato delle telecomunicazioni indiano, con un tempo di attività della torre vicino al 100%.

Attrezzature per la movimentazione dei materiali

La linea di prodotti IE-Lift si è ampliata per fornire energia alle attrezzature per la movimentazione dei materiali. I moduli di celle a combustibile sono integrati nei carrelli elevatori per fornire energia a zero emissioni nelle applicazioni di magazzino.

Adesione a consorzi di categoria e associazioni di categoria

La società è un membro fondatore di UKH 2 Mobility, un gruppo governativo e industriale che mira ad accelerare il lancio commerciale dei veicoli a idrogeno nel 2014/15; È inoltre membro della Fuel Cell and Hydrogen Energy Association , l’ associazione di categoria con sede negli Stati Uniti per l’industria dell’energia delle celle a combustibile e dell’idrogeno , dedicata alla commercializzazione delle tecnologie per l’energia delle celle a combustibile e dell’idrogeno.

Riconoscimenti e premi

  • 2005 – Traccia tecnica 100 del Sunday Times .
  • 2005 – Popular Science : Best of What’s New 2005 Award.
  • 2006 – Pioniera tecnologica del Forum economico mondiale .
  • 2007 – Good Design Award, categoria Trasporti.
  • 2008 – Premio Rushlight, categoria Idrogeno e celle a combustibile.
  • 2009 – European Business Awards “Ruban d’Honneur”.
  • 2010 – Premio Rushlight, categoria Trasporto a motore.
  • 2010 – Premio Ingegnere Tecnologia e Innovazione Energia.
  • 2010 – Premio Tech Tour.
  • 2011 – Traccia tecnica 100 del Sunday Times.
  • 2012 – Traccia tecnica 100 del Sunday Times.
  • 2013 – Vincitore dei Leicester Mercury Business Awards come Azienda dell’anno.
  • 2013 – Traccia tecnica 100 del Sunday Times.
  • 2013 – Deloitte Technology Fast 500 EMEA 2013
  • 2014 – Premi per l’anniversario UKSPA
  • 2015 – Premio Edison, Oro
  • 2015 – BusinessGreen Technology Awards, Svolta dell’anno e Tecnologia dell’anno
  • 2022 – Leicestershire Innovation Awards, vincitore di “Innovation in Technology” 2022

https://en.wikipedia.org/wiki/Intelligent_Energy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *