Dongzhi (termine solare): cos’è, festa tradizionale della Cina

Il festival del calendario lunisolare cinese di Dongzhi è una festa tradizionale della Cina , che ha una lunga storia e usanze specifiche. Dongzhi significa l’estremo dell’inverno. La storia di Dongzhi è arrivata fin dalla dinastia Han (206 aC-220 dC) ed è diventata importante fino alla dinastia Tang e Song , quando decisero di fare ufficialmente un giorno per adorare il loro dio e antenati. Al giorno d’oggi, in alcune regioni della Cina , le persone si riuniscono ancora per consumare un pasto speciale o per visitare le loro tombe ancestrali.

Cina

Luce solare diretta attraverso i 17 archi del Seventeen Arch Bridge, Summer Palace , Pechino intorno al solstizio d’inverno

Il calendario tradizionale cinese divide l’anno in 24 termini solari Dōngzhì , Tōji , Dongji , Tunji (in Okinawa) o Đông chí (in vietnamita) è il 22° termine solare e segna il solstizio d’inverno . Inizia quando il Sole raggiunge la longitudine celeste di 270° e termina quando raggiunge la longitudine di 285° . Più spesso si riferisce in particolare al giorno in cui il Sole si trova esattamente alla longitudine celeste di 270°. Nel calendario gregoriano, di solito inizia intorno al 21 dicembre (22 dicembre, ora dell’Asia orientale) e termina intorno al 5 gennaio.

Insieme agli equinozi , i solstizi ( cinese tradizionale :至點; cinese semplificato :至日; ” giorno estremo “) segnano la metà delle stagioni del calendario cinese tradizionale. Così, in “冬至“, il carattere cinese “” significa “estremo”, che implica “solstizi”, e quindi il termine per il solstizio d’inverno significa direttamente il culmine dell’inverno, poiché “mezzo inverno” è usato in inglese.

In Cina, Dongzhi era originariamente celebrato come una festa di fine raccolto. Oggi si osserva con una riunione di famiglia durante la lunga notte, quando i tangyuan rosa e bianchi vengono mangiati nel sud della Cina in brodo dolce per simboleggiare l’unità familiare e la prosperità. Mentre nel nord della Cina, il cibo tradizionale Dongzhi sarebbe il jiaozi .

Corea

In Corea, il solstizio d’inverno è anche chiamato “Piccolo Seol” e c’è l’usanza di celebrare quel giorno. La gente prepara il porridge con i fagioli rossi e le torte di riso rotonde (saealsim) con il riso appiccicoso. In passato, la zuppa di porridge di fagioli rossi veniva spruzzata sui muri o sulle porte perché si diceva che allontanasse i cattivi fantasmi. Inoltre, nei primi giorni del periodo Goryeo e Joseon c’era un’usanza in cui le persone in difficoltà finanziarie saldavano tutti i loro debiti e si godevano la giornata.

Giappone

In Giappone, Tōji è anche uno dei 24 termini solari . In questo giorno è consuetudine bere acqua calda di pompelmo e mangiare zucca in certi luoghi. L’abitudine di mangiare la zucca durante il solstizio d’inverno è perché ha senso fornire prodotti per la festa durante l’inverno quando mancano le verdure. とうじ‐ばい【冬至梅】è una varietà di prugna. I fiori bianchi iniziano a sbocciare intorno al solstizio d’inverno.とうじÈ ancora un cognome in Giappone e ha una lunga storia.

Pentadi

  • 蚯蚓結, ‘I lombrichi formano nodi’, riferendosi al letargo dei lombrichi.
  • 麋角解, ‘I cervi perdono le loro corna’
  • 水泉動, ‘L’acqua di sorgente si muove’

Data e ora

Termine solare
Termine Longitudine Date
Lichun 315° 4-5 febbraio
Yushu 330° 18-19 febbraio
Jingzhe 345° 5–6 marzo
Chunfen 20–21 marzo
Qingming 15° 4–5 aprile
Guyu 30° 20–21 aprile
Lixia 45° 5–6 maggio
Xiaoman 60° 21–22 maggio
Mangzhong 75° 5–6 giugno
Xiazhi 90° 21–22 giugno
Xiaoshu 105° 7–8 luglio
Dashu 120° 22–23 luglio
Liquiu 135° 7–8 agosto
Chushu 150° 23–24 agosto
Bailu 165° 7–8 settembre
Qiufen 180° 23–24 settembre
Hanlu 195° 8–9 ottobre
Shuangjiang 210° 23–24 ottobre
Lidong 225° 7–8 novembre
Xiaoxue 240° 22–23 novembre
Daxue 255° 7–8 dicembre
Dongzhi 270° 21–22 dicembre
Xiaohan 285° 5–6 gennaio
Dan 300° 20–21 gennaio
Data e ora ( UTC )
anno inizio fine
辛巳 21-12-2001 19:21 2002-01-05 12:43
壬午 22/12/2002 01:14 2003-01-05 18:27
癸未 22/12/2003 07:03 06-01-2004 00:18
甲申 21-12-2004 12:41 2005-01-05 06:03
乙酉 21/12/2005 18:34 2006-01-05 11:46
丙戌 22/12/2006 00:22 2007-01-05 17:40
丁亥 22/12/2007 06:07 2008-01-05 23:24
戊子 21-12-2008 12:03 05-01-2009 05:14
己丑 21/12/2009 17:46 2010-01-05 11:08
庚寅 21/12/2010 23:38 2011-01-05 16:54
辛卯 22/12/2011 05:30 2012-01-05 22:43
壬辰 21-12-2012 11:11 2013-01-05 04:33
癸巳 21/12/2013 17:11 2014-01-05 10:24
甲午 21/12/2014 23:03 2015-01-05 16:20
乙未 22/12/2015 04:45 2016-01-05 22:09
丙申 21/12/2016 10:43 2017-01-05 03:54
丁酉 21-12-2017 16:29 2018-01-05 09:47
戊戌 21/12/2018 22:23 2019-01-05 15:41
己亥 22/12/2019 04:17 2020-01-05 21:31
庚子 21-12-2020 10:01 2021-01-05 03:22
Fonte: JPL Horizons On-Line Ephemeris System

https://en.wikipedia.org/wiki/Dongzhi_(solar_term)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *