Curva W – Wikipedia

[ad_1]

In geometria, a Curva W è una curva in proiettivo n-spazio questo è invariante sotto un Gruppo di 1 parametro di trasformazioni proiettive. Le curve W sono state studiate per la prima volta da Felix Klein e Sofo bugia nel 1871, che li ha anche nominati. W-curve nel vero piano proiettivo può essere costruito con riga solo. Molte curve famose sono le curve a W, tra queste coniche, spirali logaritmichepoteri (come y = X3), logaritmi e il elicama non ad es seno. Le curve a W si verificano ampiamente nel regno delle piante.

didascalia

Una tipica curva W del piano con sorgente O e pozzo Y

La ‘W’ sta per il tedesco ‘Wurf’ – a gettare – che in questo contesto si riferisce ad una serie di quattro punti su una retta. Una curva W unidimensionale (leggi: il movimento di un punto su una linea proiettiva) è determinata da tale serie.

Il tedesco “W-Kurve” suona quasi esattamente come “Weg-Kurve” e l’ultimo può essere tradotto con “curva del percorso”. Ecco perché nella letteratura inglese si trovano spesso “path curve” o “pathcurve”.

Guarda anche[edit]

Ulteriori letture[edit]


[ad_2]
Source link

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: