Classe 830 delle Ferrovie dell’Australia Meridionale


Classe di 45 locomotive diesel-elettriche australiane

Classe 830 delle Ferrovie dell’Australia Meridionale

833 nella livrea delle Ferrovie del Sud Australia, a cui è stato aggiunto il marchio “ANR”, nel 1983

Tipo e origine
Tipo di alimentazione Diesel-elettrico
Costruttore AE Goodwin, Ramato
Numero di serie Alco83721-83730
Alcò 83826
Alco84136-84142
Alco84702-84719
Alco da G-3422-01 a G-3422-03
Alco da G-6016-01 a G-6016-06
Modello AlcoDL531
Data di costruzione 1959-1966
Totale prodotto 45
Dati sulle prestazioni
Velocità massima 75 miglia all’ora (121 chilometri all’ora)
Potenza in uscita Grossolano:
950 CV (710 kW),
Per la trazione:
900 CV (670 kW)
Sforzo di trazione Continuo: 40.200 libbre (178,82 kN)
a 8 mph (13 km / h)

IL Classe 830 sono una classe di locomotive diesel costruite da AE Goodwin, Ramato per il Ferrovie dell’Australia Meridionale tra il 1959 e il 1966. Il Classe 48 del Nuovo Galles del Sud E Silverton Rail 48s classe hanno un design molto simile.

Storia(modificare)

Nel 1959, il Ferrovie dell’Australia Meridionale ho fatto un ordine per 10 AlcoDL531 locomotive da utilizzare nel trasporto merci leggero, in particolare sulle linee secondarie dove era essenziale un basso carico per asse. Ulteriori ordini videro la flotta arrivare a 44 esemplari entro febbraio 1970 con 15 esemplari a scartamento ridotto, 12 a scartamento normale e 17 a scartamento largo. Nel febbraio 1970 fu acquistata un’unità aggiuntiva di seconda mano Tramvia di Silverton.(1)

Nel marzo 1978, 43 furono incluse nel trasferimento delle Ferrovie del Sud Australia Nazionale australiana con gli altri due (830 e 845) che vanno al Autorità statale per i trasporti prima di passare anche alla nazionale australiana. Dal luglio 1974 al dicembre 1980 furono prestati 847–849 Commissione per i trasporti pubblici dove sono stati raggruppati con il 48 classe.(1)(2)

In seguito alla conversione del Da Adelaide ad Alice Springs all’inizio degli anni ’80 e il rilascio di alcuni Classe NJ delle ferrovie del Commonwealth locomotive, a partire dall’aprile 1980, circa 830 furono trasferite alla Australian National TasRail operazione con 20 trasferiti entro agosto 1986.(1)(3) Il ritiro della flotta TasRail iniziò alla fine del 1987, con solo tre in servizio nell’aprile 1989. L’Australian National ne trasferì cinque nell’Australia meridionale mentre due furono vendute a Ferrovia di Silverton e spedito a Collina Spezzata.(1)(3)(4) Uno è stato conservato dal Ferrovia del fiume Don, Devonport.(5) Il resto è stato demolito.(6)(7)

Nel 1991, sei furono ricostruite come classe DA con nuovi taxi per consentirne l’utilizzo come manovratori. Nel dicembre 1994 due Locomotive della classe 48 sono stati acquistati da Ente Ferroviario dello Stato.(8) Uno è stato ricostruito come DA7 e l’altro demolito.(1)

La restante classe 830 dell’Australian National fu tutta inclusa nella vendita delle operazioni di trasporto merci dell’Australia Meridionale a Ferrovia australiana del sud nell’agosto 1997.

Nel giugno 2000 ne furono venduti tre Accesso ATN per l’uso sui servizi di grano. Tutti erano inclusi nella vendita dell’attività a Nazionale del Pacifico nel febbraio 2004, finendo in deposito durante i primi anni di proprietà della PN. L’833 è stato demolito nel luglio 2016, mentre l’845 è stato ceduto alla SteamRanger Heritage Railway, arrivando al deposito di Mt Barker nel luglio 2017.(9) 838 rimane immagazzinato a Junee, con ancora la vernice di fondo dovuta alla sua revisione mai completata.(7)

Quando Gruppo ferroviario australiano fu sciolto, 852 passarono a QR Nazionalementre gli altri 830 sono andati a Genesee e Wyoming Australia. 852 è stato venduto a Laboratorio ferroviario di Junee nel 2008 e dopo essere stata revisionata è tornata in servizio nel 2012. Dal 2023, l’unica classe ex GWA 830 in servizio è la locomotiva a scartamento ridotto 851, che traina il treno di gesso Thevenard sulla linea Ferrovia della penisola di Eyre. Il resto è stato donato a società di conservazione, immagazzinato o demolito.

La disposizione delle locomotive della classe 830 a partire dal 2023 era come mostrato nella seguente tabella:

Numero corrente Numero di serie In servizio Attuale/ultimo proprietario Stato Appunti
830 83721 dicembre 1959 Una ferrovia australiana Operativo Rinumerato 875, ricostruito come DA5, rinumerato 904
831 83722 Febbraio 1960 Una ferrovia australiana Immagazzinato, Torrente secco
832 83723 Aprile 1960 Una ferrovia australiana Operativo Ricostruito come DA2, rinumerato 902
833 83724 Aprile 1960 Nazionale del Pacifico Demolita Ex Accesso ATN
834 83725 Maggio 1960 AN Tasrail Demolita
835 83726 Maggio 1960 Ferrovia australiana del sud Demolita Ricostruito come DA3
836 83727 Giugno 1960 Una ferrovia australiana Operativo Ricostruito come DA6, rinumerato 905
837 83728 Giugno 1960 AN Tasrail Demolita
838 83729 Giugno 1960 Nazionale del Pacifico Immagazzinato, giugno Accesso Ex ATN
839 83730 Giugno 1960 Una ferrovia australiana Operativo Ricostruito come DA4, rinumerato 903
840 84138 Maggio 1962 AN Tasrail Demolita
841 84139 giugno 1962 Una ferrovia australiana Memorizzato, Dry Creek
842 84140 Agosto 1962 Genesee e Wyoming Australia Demolita
843 84141 Settembre 1962 Ferrovia Pichi Richi In Restauro, Quorn Ex Una ferrovia australiana
844 84142 Ottobre 1962 SteamRanger operativo, Il monte Barker

Ex Una ferrovia australiana

845 84714 Ottobre 1963 SteamRanger In Restauro, Il monte Barker Ex ATN Access e Pacific National
846 84715 Novembre 1963 Ferrovia Pichi Richi Memorizzato, Quorn Ex AN Tasrail e Una ferrovia australiana
847 G-6016-1 giugno 1969 Genesee e Wyoming Australia Demolita
848 G-6016-2 Luglio 1969 Genesee e Wyoming Australia Demolita
849 G-6016-3 Settembre 1969 Una ferrovia australiana Operativo Ricostruito come DA1, rinumerato T02, rinumerato 901
850 84136 Marzo 1962 Società per la preservazione delle ferrovie della penisola di Eyre Conservato, Porto Lincoln Ex Genesee e Wyoming Australia.(10) Operato solo su Divisione di Port Lincoln
851 84137 aprile 1962 Una ferrovia australiana Operativo Operato solo sulla divisione Port Lincoln
852 84716 Settembre 1963 Laboratorio ferroviario di Junee Operativo Ex Gruppo ferroviario australiano e AN Tasrail
853 84717 Ottobre 1963 AN Tasrail Demolita
854 84718 Settembre 1963 AN Tasrail Demolita
855 84719 Ottobre 1963 AN Tasrail Demolita
856 84702 Febbraio 1963 Ferrovia di Silverton Demolita Ex AN Tasrail
857 84703 aprile 1963 Treni verdi Demolita Rinumerato 48s31, ex AN Tasrail
858 84704 Maggio 1963 AN Tasrail Demolita
859 84705 Maggio 1963 Una ferrovia australiana Operativo Ex AN Tasrail
860 84706 Maggio 1963 AN Tasrail Demolita
861 84707 Giugno 1963 AN Tasrail Demolita
862 84708 Giugno 1963 Ferrovia di Silverton Demolita Ex AN Tasrail
863 84709 Giugno 1963 Centro ferroviario del patrimonio di Steamtown Conservato, Peterborough Ex Genesee e Wyoming(11)
864 84710 Luglio 1963 QUBE Logistica Operativo Rinumerato 48s30, ex AN Tasrail
865 84711 Luglio 1963 Genesee e Wyoming Australia Demolita Ex AN Tasrail
866 84712 Luglio 1963 Ferrovia del fiume Don Conservato, Devonport Ex AN Tasrail
867 84713 Agosto 1963 AN Tasrail Demolita
868 G-6016-4 Novembre 1969 Gruppo ferroviario australiano Demolita
869 G-6016-5 Gennaio 1970 Ferrovia a corto raggio meridionale Operativo
870 G-6016-6 Gennaio 1970 Nazionale australiana Demolita
871 G-3422-1 Febbraio 1966 Genesee e Wyoming Australia Demolita Operato solo sulla divisione Port Lincoln
872 G-3422-2 Marzo 1966 QUBE Logistica Operativo
873 G-3422-3 aprile 1966 Una ferrovia australiana Operativo Operato solo sulla divisione Port Lincoln
874 83826 Dicembre 1960 Una ferrovia australiana Operativo Ex Tramvia di Silverton 27 Febbraio 1970, ricostruito come T01, rinumerato 907

Galleria(modificare)

841 (nel 1983) nella livrea introdotta da UN dopo aver rilevato la SAR Disegno della disposizione generale della classe 830 delle South Australian Railways 832 (nel 2008) dopo una ricostruzione del “naso tagliato” in classe DA e rinumerazione come GWAsono le 902

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)

Media relativi a Classe 830 delle Ferrovie dell’Australia Meridionale su Wikimedia Commons




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto