Chimica: proprietà e del comportamento della materia

La chimica è lo studioscientifico delle proprietà e del comportamento dellamateria.

È unascienza fisica all’interno dellescienze naturali che studia glielementi chimici che compongono la materia ei composti costituiti daatomi,molecola eioni: la loro composizione, struttura, proprietà, comportamento e i cambiamenti che subiscono durantele reazioni con altresostanze.

Soluzioni di sostanze in flaconi di reagenti, tra cui idrossido di ammonio e acido nitrico, illuminati in diversi colori.
Soluzioni di sostanze in flaconi di reagenti, tra cui idrossido di ammonio e acido nitrico, illuminati in diversi colori.

La chimica affronta anche la natura deilegami chimici neicomposti chimici.

Nell’ambito della sua materia, la chimica occupa una posizione intermedia tralafisica ela biologia.A volte è chiamatascienza centrale perché fornisce una base per comprendere sia le discipline scientifichedi base che quelleapplicare a un livello fondamentale.

Ad esempio, la chimica spiega aspetti della crescita delle piante (botanica), la formazione delle rocce ignee (geologia), come si forma l’ozono atmosferico e come vengono degradati gli inquinanti ambientali (ecologia), le proprietà del suolo sulla Luna (cosmochimica), come funzionano i farmaci (farmacologia) e come raccogliere provedel DNA sulla scena del crimine (medicina legale).

La chimica esiste sotto vari nomi fin dai tempi antichi.Si è evoluta e ora la chimica comprende varie aree di specializzazione, o sottodiscipline, che continuano ad aumentare di numero e si relazionano per creare ulteriori campi di studio interdisciplinari.

Le applicazioni di vari campi della chimica vengono spesso utilizzate per scopi economici nell’industriachimica.

Etimologia della chimica

La parolachimica deriva da una modifica avvenuta durante il Rinascimento della parolaalchimia , che si riferiva a un precedente insieme di pratiche che comprendevano elementi di chimica,metallurgia,filosofia,astrologia,astronomia,misticismo emedicina.

L’alchimia è spesso associata alla ricerca di trasformare il piombo o altri metalli vili in oro, sebbene gli alchimisti fossero interessati anche a molte questioni della chimica moderna.

La parola modernaalchimia a sua volta deriva dalla parolaarabaal-kīmīā (الكیمیاء ).

Questo potrebbe avere originiegiziane poichéal-kīmīā deriva dalgreco antico χημία, che a sua volta deriva dalla parolaKemet, che è l’antico nome dell’Egitto nella lingua egiziana.In alternativa,al-kīmīā può derivare daχημεία ‘messo insieme’. Continua a leggere su wikipedia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto