Illustrazione del vomito del XIV secolo dal Casanatense Tacuinum Sanitatis

Vomito: cos’è, espulsione involontaria e forzata.

Il vomito (noto anche come vomito e vomito ) è l’espulsione involontaria e forzata del contenuto dello stomaco attraverso la bocca e talvolta il naso . Il vomito può essere il risultato di disturbi come intossicazione alimentare , gastroenterite , gravidanza, cinetosi o sbornia; oppure può essere un effetto collaterale di malattie come tumori cerebrali , elevata pressione intracranica o sovraesposizione alle radiazioni ionizzanti . La sensazione che si sta per vomitare si chiama nausea ; spesso precede, ma non sempre porta …

Vomito: cos’è, espulsione involontaria e forzata. Leggi altro »