Psichiatria

Autorità prescrittiva per il movimento degli psicologi: cos’è

Il movimento dell’autorità prescrittiva per gli psicologi (RxP) è un movimento negli Stati Uniti d’America tra alcuni psicologi per conferire autorità prescrittiva agli psicologi con formazione pre-dottorato o post-dottorato in psicofarmacologia clinica; superamento di un esame nazionale standardizzato (esame di psicofarmacologia per psicologi – seconda edizione; PEP-2); esperienza clinica supervisionata; o un certificato del Progetto Dimostrativo di Psicofarmacologia del Dipartimento della Difesa; o un diploma dell’Albo degli …

Autorità prescrittiva per il movimento degli psicologi: cos’è Leggi altro »

Filosofia della psichiatria: cos’è, filosofiche relative alla psichiatria 

La filosofia della psichiatria esplora le questioni filosofiche relative alla psichiatria e alla malattia mentale . Il filosofo della scienza e della medicina Dominic Murphy individua tre aree di esplorazione nella filosofia della psichiatria. La prima riguarda l’esame della psichiatria come scienza , utilizzando gli strumenti della filosofia della scienza più in generale. Il secondo comporta l’esame dei concetti impiegati nella discussione della malattia mentale, compresa l’esperienza della malattia mentale, e le questioni normative che essa …

Filosofia della psichiatria: cos’è, filosofiche relative alla psichiatria  Leggi altro »

Professionista della salute mentale: cos’è, operatore sanitario

Un professionista della salute mentale è un operatore sanitario o un fornitore di servizi sociali e umani che offre servizi allo scopo di migliorare la salute mentale di un individuo o per trattare i disturbi mentali . Questa ampia categoria è stata sviluppata come nome per il personale della comunità che lavorava nelle nuove agenzie di salute mentale della comunità avviate negli anni ’70 per assistere le persone …

Professionista della salute mentale: cos’è, operatore sanitario Leggi altro »

Credenze sopravvalutate estreme: cos’è, driver cognitivo-affettivi

La descrizione è stata proposta per la prima volta da un gruppo di psichiatri forensi guidati dallo psichiatra Dr. Tahir Rahman della Washington University di St. Louis in risposta a un’analisi del processo per infermità mentale di Anders Breivik , un terrorista norvegese responsabile del massacro di 77 persone , per lo più giovani, a Oslo e Utoya, Norvegia, …

Credenze sopravvalutate estreme: cos’è, driver cognitivo-affettivi Leggi altro »

Cenni di psichiatria: cos’è, studio e al trattamento dei disturbi mentali

Psichiatria – specialità medica dedicata allo studio e al trattamento dei disturbi mentali . Questi disturbi mentali includono varie anomalie affettive , comportamentali , cognitive e percettive . Che razza di cosa è la psichiatria? Disciplina accademica – campo di studio con dipartimenti accademici, curricula e lauree; società nazionali e internazionali; e riviste specializzate. Campo scientifico (una branca della scienza ): categoria ampiamente riconosciuta di competenze specialistiche all’interno della scienza e in genere incarna la propria terminologia e nomenclatura. Tale campo sarà solitamente …

Cenni di psichiatria: cos’è, studio e al trattamento dei disturbi mentali Leggi altro »

Psichiatria: cos’è, dedicata alla diagnosi

La psichiatria è la specialità medica dedicata alla diagnosi, alla prevenzione e al trattamento dei disturbi mentali . Questi includono vari disadattamenti legati all’umore, al comportamento, alla cognizione e alle percezioni . Vedi glossario di psichiatria . La valutazione psichiatrica iniziale di una persona inizia discusse con un’anamnesi e un esame dello stato mentale . Possono essere condotti esami fisici e test psicologici. Occasionalmente vengono utilizzate tecniche di neuroimaging o altre tecniche neurofisiologiche . I disturbi mentali sono spesso diagnosticati in accordo con …

Psichiatria: cos’è, dedicata alla diagnosi Leggi altro »

Elenco di classificazione diagnostica e scale di valutazione utilizzate in psichiatria:

I seguenti sistemi diagnostici e scale di valutazione sono utilizzati in psichiatria e psicologia clinica . Questo elenco non è affatto esaustivo o completo. Ad esempio, nella categoria della depressione, ci sono oltre due dozzine di scale di valutazione della depressione che sono state sviluppate negli ultimi ottant’anni. Classificazione diagnostica Articolo principale: classificazione dei disturbi mentali Criteri diagnostici Manuale Diagnostico e Statistico …

Elenco di classificazione diagnostica e scale di valutazione utilizzate in psichiatria: Leggi altro »

Glossario di psichiatria: cos’è, origini delle parole

Questo glossario copre i termini trovati nella letteratura psichiatrica; le origini delle parole sono principalmente greche , ma ci sono anche termini latini , francesi , tedeschi e inglesi . Molti di questi termini si manifestano ad espressioni che risalgono agli albori della psichiatria in Europa. Un abreazione L’abreazione è un processo di rivivere vividamente ricordi ed emozioni repressi legati a un evento passato. Sigmund Freud usava l’ ipnosi per liberare i suoi pazienti …

Glossario di psichiatria: cos’è, origini delle parole Leggi altro »

Classificazione dei disturbi mentali: cos’è, aspetto chiave della psichiatria

La classificazione dei disturbi mentali è nota anche come nosologia psichiatrica o tassonomia psichiatrica . Rappresenta un aspetto chiave della psichiatria e di altre professioni di salute mentale ed è una questione importante per le persone che possono essere diagnosticate. Esistono attualmente due sistemi ampiamente consolidati per la classificazione dei disturbi mentali : Capitolo V della decima Classificazione Internazionale delle Malattie ( ICD-10 ) elaborata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS); Il Manuale diagnostico e statistico dei …

Classificazione dei disturbi mentali: cos’è, aspetto chiave della psichiatria Leggi altro »

Scala di valutazione della mania infantile: cos’è, sintomi della mania nei bambini

La Child Mania Rating Scales ( CMRS ) è una misura di screening diagnostico di 21 item progettato per identificare i sintomi della mania nei bambini e negli adolescenti di età compresa tra 9 e 17 anni utilizzando i criteri diagnostici del DSM-IV , sviluppati da Pavuluri e colleghi. C’è anche una forma abbreviata di 10 voci. La misura valuta l’umore ei sintomi comportamentali del bambino, …

Scala di valutazione della mania infantile: cos’è, sintomi della mania nei bambini Leggi altro »