Canzone Si-yeol – Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Filosofo coreano (1607–1689)

Canzone Si-yeol
송시열

In ufficio
16 luglio 1673-13 settembre 1673
Preceduto da Yi Gyeong-eok
seguito da Jeong Ji-hwa
In ufficio
11 giugno 1672-29 novembre 1672
Preceduto da Jeong Chi-hwa
seguito da Kim Su-hang
In ufficio
19 giugno 1671-11 giugno 1672
Preceduto da Hong Jong-bo
seguito da Kim Su-hang
In ufficio
5 aprile 1668-4 gennaio 1669
Preceduto da Jeong Chi-hwa
seguito da Hong Jong-bo
Nato 1607 (1607)
Villaggio Guryong, Yinae-myeon, Pistola Okcheon, Chungcheong-do, Regno di Joseon (oggi è Guryong-ri, Yiwon-myeon, Pistola Okcheon, Chungcheongbuk-do, Corea del Sud)
Morto 1689 (81-82 anni)
Gaekji, Taein-hyeon, Jeolla-do, Regno di Joseon
Causa di morte Condannato a morte durante la custodia (giustiziato)
Partito politico Seo-inDopo No-ron
Coniuge(i) Signora, del clan Hansan Yi
Bambini
  • Song-Sun (primo figlio)
  • Song-Hoe (secondo figlio)
  • Song-Seok (terzo figlio)
  • 4° figlio
  • 2 figlie
  • Song Gi-tae (figlio adottivo)
Genitori
  • Canzone Gap-jo (padre)
  • Signora, del clan Seonsan Gwak (madre)
Formazione scolastica Saengwon-si nel 1633
Hangul
Hanja
Romanizzazione rivista Canzone Siyeol
McCune–Reischauer Canzone Siyŏl
Hangul
Hanja
Romanizzazione rivista Uam, Ujae, Gyosannobu, Namgannosu, Hwayangdongju
McCune–Reischauer Uam, Ujae, Kyosannobu, Namgannosu, Hwayangdongju
Hangul
Hanja
Romanizzazione rivista Yeongbo, Seongroe, Seongrae
McCune–Reischauer Yŏngbo, Sŏngrae, Sŏngroe
Hangul
Hanja
Romanizzazione rivista Munjeong
McCune–Reischauer Munjŏng

Canzone Si-yeol (coreano: 송시열; 1607 – 1689), conosciuto anche con il suo nomi d’arte Uhm (우암) e Ujae (우재) o dal titolo onorifico Canzone maestra (송자; 宋子; Songja), è stato un filosofo e politico coreano. Nato a Okcheon, Chungcheong nord, era noto per la sua preoccupazione per i problemi della gente comune. Ha prestato servizio nel governo per più di cinquant’anni e il suo nome compare più di 3.000 volte negli Stati Uniti Annali della dinastia Joseon, la frequenza massima con cui viene menzionato un individuo. Fu giustiziato dalla corte reale per aver scritto una lettera provocatoria al re. C’è un monumento a lui nella sua città natale. È anche conosciuto come il calligrafo che incise un epitaffio (Chungyeolmyobi Takboncheop) in dedica all’Ammiraglio Yi Sunsinche è conservato presso il Santuario Chungnyeolsa (sito storico n. 236). Era del Clan Eunjin Song ed era amico intimo di uno dei suoi lontani parenti, Canzone Jun-gil.

  • Bisnonno
    • Canzone Gu-su (송구수, 宋龜壽)
  • Nonno
    • Canzone Eung-gi (송응기, 宋應期)
  • Nonna
    • Lady Yi del clan Gwangju Yi (광주이씨); figlia di Yi Yun-gyeong (이윤경, 李潤敬)
  • Padre
    • Song Gab-jo (송갑조, 宋甲祚) (1573-aprile 1628)
      • Zio – Song Bang-jo (송방조, 宋邦祚)
        • Cugino – Song Si-hyeong (송시형, 宋時瑩)
          • Cugino di primo grado una volta rimosso – Song Gi-tae (송기태, 宋基泰) (1629 – 1711)
  • Madre
    • Lady Gwak del clan Seonsan Gwak (증 정경부인 선산 곽씨)
      • Nonno – Gwak Ja-bang (곽자방, 郭自防) (? – Marzo 1655)
  • Fratelli)
    • Fratello maggiore – Song Si-hui (송시희, 宋時熹) (1601 – marzo 1627)
      • Cognata – Lady Kim (김씨); figlia di Kim Seong-jin (김성진, 金聲振)
    • Fratello maggiore – Song Si-mok (송시묵, 宋時默) (1605-1672)
      • Cognata: Lady Yi (이씨); figlia di Yi Si-saeng (이시생, 李蓍生)
    • Sorella minore – Lady Song of the Clan Eunjin Song (은진 송씨, 恩津 宋氏) (1608 – ?)
      • Cognato – Yun Seom (윤섬, 尹爓)
    • Fratello minore – Song Si-do (송시도, 宋時燾) (1613 – 1689)
      • Cognata: Lady Yi (이씨); figlia di Yi Bok-ik (이복익, 李復益)
    • Sorella minore – Lady Song of the Clan Eunjin Song (은진 송씨, 恩津 宋氏) (1614 – ?)
      • Cognato – Yi Gyeong (이경, 李憬)
    • Fratello minore – Song Si-geol (송시걸, 宋時杰) (1619 -?)
      • Cognata – Lady Kwon (권씨, 權氏)
  • Moglie e figli
    • Lady Yi del clan Hansan Yi (정경부인 한산 이씨, 韓山李氏) (? – Marzo 1677)
      • Figlio – Canzone Sole (송순, 宋純)
      • Figlio – Song Hoe (송회, 宋懷)
      • Figlio – Song Seok (송석, 宋惜)
      • Figlia – Lady Song of the Clan Eunjin Song (은진 송씨, 恩津 宋氏)
        • Genero – Kwon Yu (권유, 權愈) del clan Andong Kwon (안동 권씨)
      • Figlia – Lady Song del clan Eunjin Song (은진 송씨, 恩津 宋氏)
        • Genero – Yun Bak (윤박, 尹博) del clan Paepyeong Yun (파평 윤씨); cugino di Yun Jeung
      • Figlio adottivo – Song Gi-tae (송기태, 宋基泰) (1629 – 1711); figlio di Song Si-hyeong (송시형, 宋時瑩)
        • Nuora adottiva – Lady Yi del clan Jeonju Yi (증 정부인 전주 이씨)(1)(2)
          • Nipote adottivo – Song Eun-seok (송은석, 宋殷錫)
            • Nipote adottiva – Lady Ryu del Clan Munhwa Ryu (증 정부인 문화 류씨, 文化 柳氏); figlia di Ryu Shin-oh (류신오, 柳愼吾)
  • Uam jip (우암집, 尤庵集)
  • Uam seonsang hujip (우암선생후집, 尤菴先生後集)
  • Uam Yugo (우암유고, 尤菴遺稿)
  • Juja daejeon (주자대전잡억)
  • Songseo seubyu (송서습유, 宋書拾遺)
  • Songseo sok seubyu (송서속습유, 宋書續拾遺)
  • Juja daejeonchaui (주자대전차의, 朱子大全箚疑)
  • Jeongseobullyu (정서분류, 程書分類)
  • Juja eoryusobun (주자어류소분, 朱子語類小分)
  • Nonmaeng munuitonggo (논맹문의통고, 論孟問義通攷)
  • Simgyeong seogui (심경석의, 心經釋義)
  • Sambang chwaryo (삼방촬요, 三方撮要)
  • Songja daejeon (송자대전, 宋子大全)
  • Jangneungjimun (장릉지문, 長陵誌文)
  • Yeongneungjimun (영릉지문, 寧陵誌文)
  • Canzone Jungil myojimyeong (송준길묘지명)
  • Sagyeseonsaenghaengjang (사계선생행장, 沙溪先生行狀)

Nella cultura popolare(modificare)

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

  1. ^ È una pronipote del Gran Principe Deokheung (il padre di Re Seonjo)
  2. ^ Sua sorella minore si è sposata La regina Myeongseongil fratello minore di, Kim Seok-yeon (김석연, 金錫衍)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto