Calcio maschile UAB Blazers – Wikipedia


Squadra di calcio del college americano

UAB Blazers da calcio da uomo
Fondato 1979
Universit Università dell’Alabama a Birmingham
Capo allenatore Jefferson Kinney (1a stagione)
Conferenza L’americano
Posizione Birmingham, Alabama
stadio Campo PNC
(Capacità: 5.000)
Soprannome Blazer
Colori Verde bosco e oro antico(1)
1994, 1999, 2000, 2001, 2006, 2011, 2012, 2013, 2014
GMC
1994


Conferenza USA
1999

GMC
1994


Conferenza USA
1995, 1999, 2011

IL Squadra di calcio maschile dell’UAB Blazers è un programma sportivo universitario intercollegiato presso il Università dell’Alabama a Birmingham. A partire dalla prossima stagione 2022, il calcio universitario il programma compete nel Divisione I della NCAA Conferenza atletica americana (L’americano).

Storia(modificare)

L’UAB ha avviato un programma di calcio maschile nel 1979. Nel corso della sua storia, l’UAB ha avuto un grande successo nel programma di calcio maschile. La squadra maschile ha partecipato al torneo NCAA per un totale di 7 volte, comprese 2 apparizioni negli Sweet Sixteen e 1 apparizione nell’Elite Eight nel 1999. La squadra maschile è stata classificata a livello nazionale numerose volte nel corso della sua storia, comprese le prime 25 classifiche in 16 delle ultime 18 le stagioni. Una delle più grandi vittorie dell’UAB nella storia della squadra maschile è arrivata quando l’UAB ha ribaltato il numero 1 in classifica Bruins dell’UCLA nel 1997 con un punteggio di 2-0. L’UAB avrebbe sconvolto un’altra squadra numero 1 nel 2006 quando ha battuto il Mustang SMU con un punteggio di 2-1.

L’ultimo cambio di conferenza dell’UAB è stato annunciato durante la bassa stagione 2021-22, quando è partito Conferenza USA (C-USA) per The American. La decisione del Conferenza sulla cintura solare per ripristinare il campionato di calcio maschile a partire dalla stagione 2022, il numero degli iscritti al calcio maschile C-USA è sceso a quattro.(2) Di queste quattro scuole, tre, inclusa l’UAB, avrebbero dovuto trasferirsi completamente da C-USA a The American nel prossimo futuro, molto probabilmente nel luglio 2023.(3) Di conseguenza, The American ha portato tutte e quattro le restanti squadre di calcio maschile C-USA nel proprio campionato di calcio.(4)

stadio(modificare)

La squadra maschile ha iniziato a giocare per giocare le partite casalinghe all’UAB Campo PNC (originariamente BBVA Compass Field, poi BBVA Field) nel 2015. Prima di questo, i Blazers suonavano nella loro vecchia sede, West Campus Field.(5)

Dal 1993, la squadra maschile ha vinto quasi l’80% delle partite giocate Campo del campus ovest. L’UAB è stata spesso tra i leader nazionali in termini di presenze di calcio, classificandosi al 16° posto a livello nazionale per numero di presenze medie. La partita di calcio casalinga più seguita nella storia dell’UAB è avvenuta nel 2011, quando 3.141 tifosi hanno visto i Blazers sconfiggere Clemson 2–1.

Sebbene molte tradizioni, applausi e canti abbiano luogo in ogni partita casalinga, ce n’è uno che “si distingue dagli altri”, secondo l’ex allenatore Mike Getman. Guidata dal super-tifoso degli ex studenti Andrew Robillard, che non ha perso una partita di calcio casalinga maschile dell’UAB in 22 stagioni, l’intera sezione studentesca canta “God Bless America” ​​in unità. L’Hillsborough Times ha segnalato questa tradizione come una delle “12 tradizioni sportive universitarie da non perdere”.

Alunni notevoli(modificare)

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto