Calamari fritti – Wikipedia

[ad_1]
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Calamari alla romana. Calamares a la Romana (Castellón, Spagna)

“Puntilla” de Calamari (Castellón, Spagna)

Con calamari fritti (a volte detti anche calamari alla romana) s’intende un piatto a base di calamari o di totani, della cucina italiana, e di quelle di altre nazioni, come la spagnola, la greca, la turca e l’argentina.

La loro preparazione non è particolarmente complicata: cotti in olio quasi bollente dopo che si passano umidi nella farina, o in rari casi nel pangrattato e poi serviti, magari conditi con limone. Differenti sono i calamari alla romana che sono sempre fritti ma passati in pastella. Nel fritto insieme col corpo affettato (che assume così la classica forma ad anello), a volte possono essere posti anche le “ali” ed i tentacoli dell’animale.


[ad_2]
Source link

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: