Cabidela – Wikipedia

[ad_1]
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

La Cabidela è un piatto tipico originario della cucina portoghese a base di carne di coniglio, pollo o anatra.[1].

Dopo che l’animale viene ucciso, viene appeso a testa in giù affinché sia possibile raccoglierne il sangue.
Il riso successivamente viene cotto con la carne e il sangue.

Oltre che in Portogallo il piatto viene anche servito in ex-colonie portoghesi come l’Angola[2] e Macao.[1]

  1. ^ a b (EN) Annabel Jackson, Taste of Macau: Portuguese Cuisine on the China Coast, Hong Kong University Press, 1º settembre 2003, p. 80, ISBN 978-962-209-638-7.
  2. ^ (EN) Ken Albala, Food Cultures of the World Encyclopedia, ABC-CLIO, 2011, p. 17, ISBN 978-0-313-37626-9.


[ad_2]
Source link

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: