Banca Kookmin – Wikipedia


Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Banca sudcoreana

Banca Kookmin (coreano: 국민은행) O Banca KB Kookmin è tra le quattro banche più grandi classificate in base al valore patrimoniale in Corea del Sud, alla fine di marzo 2014.(1) È la più grande tra le banche coreane e la 60a più grande al mondo nel 2017.(2)

Storia(modificare)

L’attuale KB Kookmin Bank è stata costituita nel dicembre 2000 dalla fusione tra la vecchia Kookmin Bank e la Housing & Commercial Bank. Entrambi sono stati fondati dal governo coreano negli anni ’60 per scopi speciali. La Kookmin Bank, che si occupava di fornire servizi finanziari ai consumatori a reddito medio e basso, è stata privatizzata nel 1995. Crisi finanziarie asiatiche entrambe le banche hanno acquisito altre banche in difficoltà finanziarie. La fusione delle due banche è stata in parte dovuta alla politica del governo volta a rendere le banche più grandi e più stabili. Dopo la fusione, KB ha acquisito diverse società tra cui carta di credito, assicurazione E società di intermediazionetrasformandosi nel 2008 nell’attuale gruppo finanziario.(3) Nel settembre 2004, la Kookmin Bank dichiarò che avrebbe riformulato i suoi utili del 2003 e del 2004 dopo che un organo di controllo finanziario aveva scoperto che la banca aveva evitato tasse per 270 milioni di dollari.(4)

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto