Bacio

Bacio: cos’è, tutto sull’argomento

Bacio

Il bacio consiste tipicamente nel contatto tra le labbra di una persona e quelle di un’altra, ma più in generale il contatto può avvenire anche verso una qualsiasi altra parte del corpo di un’altra persona. Durante questo contatto, le labbra della persona baciante possono o meno aspirare

Baciamano

Il baciamano è un gesto di cortesia, correttezza, rispetto, ammirazione o anche devozione di una persona verso un’altra.

Baciatico

Il baciatico, nella consuetudine giuridica medievale, era il diritto della nubenda a ricevere una donazione dal fidanzato. Tale diritto era formalizzato mediante una promessa che quest’ultimo indirizzava alla futura sposa.

Bacio d’aria

Il bacio d’aria è un gesto rituale o sociale il cui significato è fondamentalmente lo stesso di molte forme di baci, ovvero con una connotazione affettuosa.

Bacio eschimese

Il bacio eschimese nella cultura occidentale moderna è l’atto di sfiorare e premere delicatamente la punta del proprio naso contro un altro, solitamente quello del proprio partner. È vagamente basato sul saluto tradizionale Inuit chiamato Kunik. È chiamato anche naso a naso o bacio malese.

Bacio quintuplice

Il bacio quintuplice è una pratica della Wicca che viene attuata nel corso di molti tipi di rituali. Essa prevede cinque baci dati dal sacerdote o dalla sacerdotessa ad un altro sacerdote/sacerdotessa. Dal punto di vista mitologico il rituale richiama i cinque baci che il Dio diede alla Dea quando scese nel regno degli inferi; rappresenta quindi l’omaggio reciproco tra maschile e femminile e viene pertanto comunemente interpretato da un uomo e una donna.

Filematologia

La filematologia è una scienza che studia le funzioni e tutti gli aspetti del bacio in una coppia.

Bacio alla francese

Un bacio con la lingua spesso indicato dai media con il calco anglosassone bacio alla francese, originalmente bacio alla fiorentina, e detto in termini colloquiali pomicio, pomiciare, limonare, limone, slinguazzare, slinguazzata, è un bacio, solitamente di natura erotica, nel quale la lingua di uno dei partecipanti tocca la lingua dell’altro ed entra nella sua bocca.

Osculum infame

L’osculum infame (trad. bacio vergognoso) è, secondo la demonologia, il nome del saluto rituale che la strega adotta quando incontra il Diavolo nel corso del sabba. Esso consiste nel baciare l’ano del Diavolo, che rappresenta l’altra sua bocca.

Proskýnesis

La proskýnesis, termine anche italianizzato con le assai poco comuni espressioni di proscinèsi o proscinèma, era l’atto tradizionale assiro, e poi persiano, di riverenza al cospetto di una persona di rango sociale più elevato, e consisteva nel portare «una mano, usualmente la destra, alle labbra e [baciare] la punta delle proprie dita, forse soffiando il bacio» verso la persona oggetto di

Santo bacio

Il santo bacio è un saluto cristiano tradizionale. Il termine deriva dal Nuovo Testamento, dove viene citato cinque volte.

Segni di suggellazione

segni di suggellazione sono delle piccole ecchimosi dovute ad un traumatismo, causati da baci o dal succhiare la pelle. L’importanza nella medicina legale è dovuta alla determinazione dell’accadimento di reati contro la persona, della loro natura e specificità, specialmente nel caso non vi siano altre ferite superficiali evidenti. Come per tutti gli ematomi la forma tende ad indefinirsi col passare delle ore successive alla morte a causa del deterioramento dei tessuti.


Tratto da wikipedia:

https://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Bacio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: