Astronomia: studia gli oggetti celesti

L’astronomia è unascienza naturale che studiagli oggetti celesti e i fenomeni che si verificano nel cosmo. Utilizzala matematica,lafisica ela chimica per spiegare la loro origine e la loroevoluzione complessiva. Gli oggetti di interesse includonopianeti,lune,stelle,nebuloso,galassie,meteoroidi,asteroidi ecometa.

Allegoria dell'astronomia nella sala delle Arti liberali e dei Pianeti, ad opera di Gentile da Fabriano (1412, Palazzo Trinci a Foligno)
Allegoria dell’astronomia nella sala delle Arti liberali e dei Pianeti, ad opera di Gentile da Fabriano (1412, Palazzo Trinci a Foligno)

I fenomeni rilevanti includono esplosionidi supernova,lampi di raggi gamma,quasar,blazar,pulsar eradiazione cosmica di fondo a microonde.

Più in generale, l’astronomia studia tutto ciò che ha origine oltrel’atmosfera terrestre.La cosmologia è una branca dell’astronomia che studia l’universo nel suo insieme.

L’astronomia è una delle scienze naturali più antiche. Le prime civiltà dellastoria documentata effettuavano osservazioni metodiche delcielo notturno.

Questi includono gliegiziani,i Babilonesi,i greci,gli indiani,i cinesi,io maya e molti antichipopoli indigeni delle Americhe. In passato, l’astronomia comprendeva discipline diverse comel’astrometria,la navigazione celeste,l’astronomia osservativa e la creazione dicalendari.

L’astronomia professionale è divisa in ramiosservativi eteorici. L’astronomia osservativa si concentra sull’acquisizione di dati dalle osservazioni di oggetti astronomici.

Questi dati vengono quindi analizzati utilizzando i principi di base della fisica. L’astronomia teorica è orientata allo sviluppo di modelli computerizzati o analitici per descrivere oggetti e fenomeni astronomici. Questi due campi si completano a vicenda.

L’astronomia teorica cerca di spiegare i risultati delle osservazioni e le osservazioni vengono utilizzate per confermare i risultati teorici.

L’astronomia è una delle poche scienze in cui gli astrofili svolgono unruolo attivo. Ciò è particolarmente vero per la scoperta e l’osservazione dieventi transitori.Gli astronomi dilettanti hanno contribuito a molte scoperte importanti, come la scoperta di nuove comete.

Etimologia dell’artronomia

Astronomia (dalgrecoἀστρονομία daἄστρον astron , “stella” e -νομία-nomia daνόμος nomos , “legge” o “cultura”) significa “legge delle stelle” (o “cultura delle stelle” a seconda della traduzione).

L’astronomia non deve essere confusa conl’astrologia, il sistema di credenze che afferma che gli affari umani sono correlati alle posizioni degli oggetti celesti.Sebbene idue campi condividano un’origine comune, ora sono completamente distinti. Continua a leggere su wikipedia…

2 commenti su “Astronomia: studia gli oggetti celesti”

  1. Hello i think that i saw you visited my weblog so i came to Return the favore Im trying to find things to improve my web siteI suppose its ok to use some of your ideas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto