Arteria bronchiale – Wikipedia


Vasi sanguigni che irrorano i polmoni

In anatomia umanaIL arterie bronchiali fornire il polmoni con sangue ossigenatoe nutrizione. Sebbene ci siano molte variazioni, di solito ci sono due bronchi arterie che corrono verso il polmone sinistroe uno al polmone destroe sono una parte vitale del sistema respiratorio.

Struttura(modificare)

Di solito ci sono due arterie bronchiali sinistra e una destra.(1)

IL arterie bronchiali sinistre (superiore e inferiore) di solito derivano direttamente da aorta toracica.(2)

Il singolo arteria bronchiale destra di solito deriva da uno dei seguenti:

Funzione(modificare)

Le arterie bronchiali forniscono sangue ai bronchi e al tessuto connettivo dei polmoni. Viaggiano e si ramificano con bronchiterminando all’incirca a livello delle vie respiratorie bronchioli. Essi anastomizzare con i rami del arterie polmonarie insieme forniscono il viscerale pleura del polmone nel processo.

Si noti che gran parte del sangue ossigenato fornito dalle arterie bronchiali viene restituito attraverso le arterie bronchiali vene polmonari piuttosto che il vene bronchiali. Di conseguenza, il sangue che ritorna al cuore sinistro è leggermente meno ossigenato rispetto al sangue che si trova a livello dei letti capillari polmonari.

Ciascuna arteria bronchiale ha anche un ramo che rifornisce l’esofago.

Confronto con le arterie polmonari(modificare)

È facile confondere le arterie bronchiali con le arterie polmonari, perché entrambe forniscono sangue ai polmoni, ma ci sono importanti differenze:

Significato clinico(modificare)

L’arteria bronchiale è considerata dilatata quando il suo diametro è superiore a 2 mm. Diverse cause di dilatazione delle arterie bronchiali sono: malattie congenite cardiache o polmonari, ostruzioni arteria polmonaree infiammazione dei polmoni.(1)

Le arterie bronchiali sono tipicamente ingrossate e tortuoso In cronico ipertensione tromboembolica polmonare.(3)

Con moderne tecniche chirurgiche bronchiali anastomosi guarire bene senza riconnessione dell’arteria bronchiale. Soprattutto per questo motivo, la circolazione dell’arteria bronchiale viene solitamente sacrificata trapianti di polmoneaffidandosi invece alla persistenza di un microcircolo (presumibilmente derivante dalla circolazione polmonare deossigenata) per fornire perfusione alle vie aeree.(4)

Aneurismi dell’arteria bronchiale può imitare aneurismi aortici.(5) Embolizzazione dell’arteria bronchiale (BAE) è l’inserimento di un catetere in un’arteria bronchiale da trattare emottisi (tossendo sangue).(6)(7). La maggior parte dei tumori polmonari provengono dall’arteria bronchiale e possono essere trattati mediante chemioembolizzazione (iniettando chemioterapia e particelle direttamente nell’arteria che alimenta il tumore).(8)

Le arterie bronchiali e il loro apporto di nutrienti ai polmoni sono attribuiti anche all’osservazione che un’arteria polmonare occlusa (legata o causata da un embolo) molto raramente dà luogo a infarto polmonare.(9) Le arterie bronchiali possono mantenere un apporto di sangue ossigenato al tessuto polmonare.

Guarda anche(modificare)

Riferimenti(modificare)

  1. ^ UN B Marini TJ, He K, Hobbs SK, Kaproth-Joslin K (dicembre 2018). “Revisione pittorica del sistema vascolare polmonare: dalle arterie alle vene”. Approfondimenti sull’imaging. 9 (6): 971–987. doi:10.1007/s13244-018-0659-5. PMC 6269336. PMID 30382495.
  2. ^ Leslie KO, Wick MR (gennaio 2018). “Anatomia del polmone.”. In Leslie KO, Wick MR (a cura di). Patologia polmonare pratica: un approccio diagnostico (Terza ed.). Elsevier. pagine 1–14. doi:10.1016/b978-0-323-44284-8.00001-6. ISBN 978-0-323-44284-8.
  3. ^ Kauczor HU, Schwickert HC, Mayer E, Schweden F, Schild HH, Thelen M (1994). “TC spirale delle arterie bronchiali nel tromboembolismo cronico”. Giornale di tomografia assistita da computer. 18 (6): 855–861. doi:10.1097/00004728-199411000-00002. PMID 7962789. S2CID 25591310.
  4. ^ Nowak K, Kamler M, Bock M, Motsch J, Hagl S, Jakob H, Gebhard MM (gennaio 2002). “La rivascolarizzazione dell’arteria bronchiale influisce sul recupero dell’innesto dopo il trapianto polmonare”. Giornale americano di medicina respiratoria e di terapia intensiva. 165 (2): 216–20. doi:10.1164/ajrccm.165.2.2012101. PMID 11790658.
  5. ^ Vernhet H, Bousquet C, Jean B, Lesnik A, Durand G, Giron J, Senac JP (1999). “Aneurismi bronchiali che mimano aneurismi aortici: trattamento endovascolare in due pazienti”. Radiologia cardiovascolare e interventistica. 22 (3): 254–257. doi:10.1007/s002709900378. PMID 10382061. S2CID 23659854.
  6. ^ Giacomo NOI (01-01-2019). “Capitolo 23 – Terapia non farmacologica per la sarcoidosi polmonare”. In Baughman RP, Valeyre D (a cura di). Sarcoidosi. Filadelfia: Elsevier. pp. 277–284. doi:10.1016/b978-0-323-54429-0.00023-9. ISBN 978-0-323-54429-0. S2CID 239263865.
  7. ^ Garwood S, Strange C, Sahn SA (01-01-2008). “Capitolo 47 – Emottisi massiccia”. In Parrillo JE, Dellinger RP (a cura di). Medicina di terapia intensiva (Terza ed.). Filadelfia: Mosby. pagine 929–948. doi:10.1016/b978-032304841-5.50049-2. ISBN 978-0-323-04841-5.
  8. ^ Boas FE, Kemeny NE, Sofocleous CT, Yeh R, Thompson VR, Hsu M, Moskowitz CS, Ziv E, Yarmohammadi H, Bendet A, Solomon SB (2021). “Chemioembolizzazione dell’arteria bronchiale o polmonare per metastasi polmonari non resecabili e non ablabili: uno studio clinico di fase I”. Radiologia. 301 (2): 474–84. doi:10.1148/radiol.2021210213. PMC 8574062. PMID 34463550.
  9. ^ Fishman AP (settembre 1961). “Il significato clinico dei circoli collaterali polmonari”. Circolazione. Associazione americana del cuore. 24 (3): 677–690. doi:10.1161/01.CIR.24.3.677. eISSN 1524-4539. PMID 13700013.

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto