Argumentum ad captandum: cos’è, “per catturare”

Nella retorica un argumentum ad captandum, “per catturare” la credulità degli ingenui tra gli ascoltatori o lettori, è un’argomentazione malsana e speciosa progettata per fare appello alle emozioni piuttosto che alla mente. È usato per descrivere “claptrap o tentativi meretrici di ottenere il favore o l’applauso popolare”.

La forma più lunga del termine è ad captandum vulgus ( latino , “intrappolare il volgo” o “catturare le masse”); le versioni più breve e più lunga della frase sono sinonimi. La parola “vulgus” in latino indicava la gente comune, la moltitudine; a volte era anche usato con disprezzo per indicare una martaglia o una folla.

L’approccio ad captandum è comunemente visto nei discorsi politici, nella pubblicità e nell’intrattenimento popolare. L’esempio classico di qualcosa ad captandum vulgus era il “ pane e cerchi ” con cui gli imperatori romani mantenevano il sostegno del popolo di Roma.


https://en.wikipedia.org/wiki/Argumentum_ad_captandum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *