Ambiente

Ambiente: cos’è, tutto sull’argomento

Ambiente (biologia)

Un ambiente naturale comprende tutte le entità e attività che si verificano in modo naturale, o non artificiale, al suo interno. Quando il termine si applica alla Terra o ad alcuna delle sue parti, l’ambiente comprende l’interazione di tutte le specie viventi, il clima e le risorse naturali

Ambiente mesofilo

L’ambiente mesofilo è un ambiente che garantisce la sopravvivenza di organismi viventi che hanno un fabbisogno idrico medio, che si colloca a metà strada fra l’ambiente igrofilo e quello xerofilo, dove invece domina la siccità.

Area naturale

L’area naturale è una tipologia di area geografica. Rispetto ad una generica area geografica, l’area naturale si contraddistingue esclusivamente per la quasi inesistenza, o totale assenza, dell’antropizzazione sul suo territorio.

Batteri elettrochimicamente attivi

batteri elettrochimicamente attivi o Electrochemical Active Bacteria sono un insieme di microrganismi, anche molto diversi tra loro, che comprende sia microrganismi aerobi che microrganismi anaerobi sia autotrofi che eterotrofi. Questi batteri nel corso dell’evoluzione hanno sviluppato la capacità di scambiare elettroni con materiali solidi conduttivi per soste

Biodiversità

La diversità biologica o biodiversità, in ecologia, è la varietà di organismi viventi nelle loro diverse forme, e nei rispettivi ecosistemi. Secondo il Glossario Dinamico ISPRA-CATAP, per biodiversità entro un determinato ambiente si intende appunto la varietà di organismi viventi in esso

Biodiversità nelle regioni d’estivazione

Le regioni d’estivazione sono habitat caratterizzati da una ricca diversità delle specie.

Climategate

Climategate è la denominazione assegnata dai media alla controversia sulle e-mail hackerate della Climate Research Unit, ed è iniziata nel novembre 2009 con la pubblicazione illegale di documenti della Climatic Research Unit (CRU) dell’Università dell’Anglia Orientale, a Norwich, nel Regno Unito e si riferisce a presunte manipolazioni di dati, scorrettezze e violazioni della legge britannica sulla libertà di informazione e sull’accesso ai dati di enti pubblici, commesse dai alcuni ricercatori per attribuire un maggior peso alle attività umane negli attuali cambiamenti climatici.

Controversia sul riscaldamento globale

La controversia sul riscaldamento globale è una disputa riguardante le cause, la natura e le conseguenze dell’attuale riscaldamento globale. Queste controversie appaiono tuttavia molto più vigorose a livello mediatico che non all’interno della comunità scientifica stessa, concorde sul fatto che questo sia di fatto causato dall’attività antropica grazie agli studi cond

Disturbo (ecologia)

In biologia, un disturbo è un cambiamento temporaneo delle condizioni ambientali che causa un cambiamento pronunciato in un ecosistema. Spesso, i disturbi agiscono velocemente e con grandi effetti, per alterare la struttura fisica o la disposizione di elementi biotici ed abiotici. I disturbi possono anche avvenire in un periodo di tempo esteso e possono influen

Ecoterrorismo

Il termine ecoterrorismo è un neologismo, il cui utilizzo indica una forma di terrorismo a sostegno di ragioni ambientaliste e animaliste. Secondo l’FBI è descrivibile come «l’uso o la minaccia di ricorrere alla violenza in modo criminale, contro istituzioni o beni privati, da parte di organizzazioni d’orientamento ecologista, per ragioni politiche legate all’ambientalismo, o animate dalla volontà di ottenere visibilità tramite un obiettivo, spesso di natura simbolica».

Emissione

Dal punto di vista ambientale, un’emissione è una qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell’atmosfera che possa causare inquinamento atmosferico.

Energia grigia

L’energia grigia è la quantità di energia necessaria per produrre, trasportare fino al luogo di utilizzo, e smaltire un prodotto o un materiale o per assicurare un servizio. L’energia grigia può essere anche chiamata “energia virtuale”, “energia congelata” o “energia nascosta”.

Fondo Nazionale Ebraico

Il Fondo Nazionale Ebraico fu fondato nel 1901 a Basilea per comprare e sviluppare terra nella Palestina ottomana per l’insediamento degli ebrei. Il Fondo è un ente non profit dell’Organizzazione sionista mondiale e ha poteri para-statali. Nel 2007 era proprietario del 13% della superficie fondiaria in Israele.

Forest Stewardship Council

Il Forest Stewardship Council è un’ONG internazionale senza scopo di lucro. Il FSC ha dato vita ad un sistema di certificazione forestale riconosciuto a livello internazionale.

Ippovia

L’ippovia è un itinerario o sentiero, percorribile a cavallo. Il termine “ippovia” non esisteva in origine con tale significato nella lingua italiana, in quanto in precedenza indicava una tranvia a cavalli. Il vocabolo con questo significato è stato coniato da Giovanni Gamberini e sua moglie Chiara Parenti nel 1984, per connotare un prodotto turistico riguardante itinerari a

Lo stato del Garbage Patch

Il “Garbage Patch State – Wasteland” è un’opera artistica ambientale di Maria Cristina Finucci, dove l’immagine concreta e tangibile del Garbage Patch State, inventata dall’artista, è usata per portare consapevolezza sul drammatico problema ambientale che porta lo stesso nome, causato dalla dispersione di detriti

Marine Stewardship Council

Il Marine Stewardship Council è una organizzazione no profit indipendente con un programma di certificazione ecolabel e di pesca, la cui finalità è verificare il rispetto di pratiche di pesca ecosostenibili assegnando un marchio blu MSC ecolabel a chi rispetta i criteri di valutazione.

Medicina ambientale

La medicina ambientale è una branca multidisciplinare della medicina che studia l’influenza dei fattori ambientali sull’insorgenza delle patologie. L’ambiente, oltre a rappresentare la fonte da cui gli esseri umani ricavano l’ossigeno, le sostanze nutritive e l’acqua fondamentali per la vita, nonché il luogo in cui si svolge l’attività sociale e quella lavorativa, rappresenta anche una potenziale causa o vettore di patologie fra le quali spiccano: danni provocati dalle radiazioni, effetti dell’inquinamento atmosferico, intossicazioni e avvelenamenti, tumori, e malattie infettive. Campi di interesse di questa disciplina sono quindi la qualità dell’acqua in relazione alla salute umana, gli effetti del tempo meteorologico e del clima sulla salute, l’inquinamento, l’uso di fitofarmaci e altre sostanze derivate da attività umana, lo stile di vita, e l’epidemiologia.

Monouso

L’aggettivo monouso si riferisce ad un oggetto progettato per un utilizzo singolo. L’aggettivo ha in un secondo tempo cominciato ad essere utilizzato anche come sostantivo invariabile, per indicare la categoria nel suo insieme. Molti prodotti monouso di utilizzo frequente appartengono, per addotti motivi di igiene, all’ambito sanitario o sono comunque oggetti per uso strettamente personale.

Nanotecnologia verde

La nanotecnologia verde consiste nell’impiego delle nanotecnologie per i trattamenti di rimozione di inquinanti o contaminanti in diversi mezzi, come aria, suolo e acqua.

Nanotossicologia

La nanotossicologia è una disciplina che studia i potenziali effetti sull’ambiente e sulla salute umana dei nanomateriali e delle nanoparticelle.

Natura

Per natura si intende l’universo considerato nella totalità dei fenomeni e delle forze che in esso si manifestano, da quelli del mondo fisico a quelli della vita in generale.

Open Source Ecology

Open Source Ecology è una rete di agricoltori, ingegneri e sostenitori che mira alla realizzazione del cosiddetto Global Village Construction Set (GVCS) che la stessa OpenSourceEcology descrive come “una piattaforma tecnologica aperta che permetta di produrre in maniera semplice 50 differenti macchinari industriali per costruire un piccolo villaggio con tutti i comfort moderni”. Gruppi in Oberlin (Ohio), Pennsylvania, New York e California stanno sviluppando modelli e costruendo prototipi da passare alla sede del Missouri, dove gli stessi dispositivi vengono costruiti e testati.

Politiche di governance

Le politiche di governance attengono ad un concetto di gestione del potere pubblico maturato nei paesi più innovati, da un punto di vista economico e industriale, particolarmente negli anni 1970 e 1980.

Servizi ecosistemici

servizi ecosistemici, dall’inglese “ecosystem services”, sono, secondo la definizione data dalla Valutazione degli ecosistemi del millennio, “i benefici multipli forniti dagli ecosistemi al genere umano”. Il Millennium Ecosystem Assessment descrive quattro categorie di servizi ecosistemici, a iniziare dai più importanti: si possono distinguere in quattro grandi categorie:

Storia ambientale

La storia ambientale è la disciplina che studia l’influenza reciproca tra società umana e natura nel corso del tempo. Il campo di ricerca si è molto sviluppato dalla seconda metà del XX secolo, parallelamente al crescere della sensibilità ambientale. In Italia essa affonda le sue radici nella storia agraria. La disciplina è molto ete

Trasposizione del fiume São Francisco

La trasposizione del fiume São Francisco è un progetto di distribuzione di una parte delle acque del fiume São Francisco, nel Nordest del Brasile, denominato ufficialmente dal governo brasiliano “Projeto de Integração do Rio São Francisco com Bacias Hidrográficas do


Tratto da Wikipedia:

https://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Ambiente

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: