Allestimento di Sarnat: cos’è, scala di classificazione per l’encefalopatia

In medicina la stadiazione di Sarnat, la classificazione di Sarnat o la scala di classificazione di Sarnat è una scala di classificazione per l’encefalopatia ipossico-ischemica del neonato (HIE), una sindrome causata da una mancanza di un’adeguata ossigenazione intorno al momento della nascita che si manifesta come coscienza alterata, alterazione tono muscolare e convulsioni. L’HIE viene classificato in base alla presentazione clinica del neonato, ai risultati degli esami, alla presenza di convulsioni e alla durata della malattia. La stadiazione di Sarnat viene utilizzata insieme all’elettroencefalogrammarisultati per fornire informazioni sulla prognosi per il neonato. L’HIE lieve, secondo la scala, di solito ha un esito normale, mentre nell’HIE grave il tasso di mortalità è del 75% e l’80% dei sopravvissuti ha sequele neurologiche.

Le linee guida del UK Resuscitation Council sul supporto vitale neonatale raccomandano che un bambino che ha ricevuto una significativa rianimazione alla nascita e che continua a mostrare segni di encefalopatia debba essere valutato con Sarnat Staging tra le 24 e le 48 ore dalla nascita.

Indice dei contenuti

Messa in scena

Grado I Lieve Grado II Moderato Tomba di Grado III
Prontezza Iperallerta Letargia Coma
Tono muscolare Normale o aumentata Ipotonico Flaccido
Convulsioni Nessuno Frequente Raro
Alunni Dilatato, reattivo Piccolo, reattivo Variabile, fisso
Respirazione Regolare Periodico Apnea
Durata < 24 ore 2 – 14 giorni Settimane

https://en.wikipedia.org/wiki/Sarnat_staging

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *