Aeroporto di Arba Minch – Wikipedia


Aeroporto di Arba Minch, regione delle nazioni, nazionalità e popoli del sud, Etiopia

Aeroporto di Arba Minch(1)(2) (IATA: AMH, ICAO: HAAM) è un aeroporto servendo Arba Minchuna città nel Nazioni, nazionalità e regione dei popoli del sud (SNNPR) nel Etiopia. Potrebbero esserci anche il nome della città e dell’aeroporto traslitterato COME Arba Mintch.(3) L’aeroporto si trova a 5 km (3 miglia) a nord-est di centro citt,(1) vicino Lago Abaya.

Strutture(modificare)

L’aeroporto si trova ad un elevazione di 1.187 metri (3.894 piedi) sopra livello medio del mare. Ne ha uno pista di decollo designato 21/03 con un cemento asfaltato superficie che misura 2.800 x 45 metri (9.186 piedi × 148 piedi).(1)

Compagnie aeree e destinazioni(modificare)

Uso militare(modificare)

Nell’ottobre 2011 è stato confermato che gli Stati Uniti Diciassettesima Aeronautica Militare era operativo Mietitore MQ-9A della General Atomics veicoli aerei senza equipaggio dall’aeroporto per ricognizione Sopra Somalia.(5) Sergente maggiore James Fisher, portavoce della 17ª Aeronautica Militare, ha affermato che un numero imprecisato di personale dell’aeronautica militare sta lavorando presso l’aeroporto etiope “per fornire supporto operativo e tecnico ai nostri programmi di assistenza alla sicurezza”. Ha anche detto che i voli dei droni “continueranno finché il governo dell’Etiopia accoglie con favore la nostra cooperazione su questi vari programmi di sicurezza”.(5) L’esercito degli Stati Uniti ha speso milioni dollari potenziando la base aerea per gestire i Razziatori e viene utilizzata per sorvegliare al-Shababma non condurrà attacchi aerei dalla base.(6) Tuttavia, secondo OSGEOINT, le immagini mappate dei poligoni dell’MQ-9A potrebbero anche suggerire il supporto della missione ad altri paesi al di fuori della Somalia.(7)

Aeronautica Militare (la rivista rileva nella sua indagine annuale delle unità 2012/13 che il 409° Gruppo di spedizione aerea opera ISR aerei provenienti da località non specificate nel Forze aeree degli Stati Uniti in Africa area di responsabilit.(8)

All’inizio di aprile 2012, presso il distaccamento dei Reaper a New York è stato segnalato il secondo incidente di droni in quattro mesi. Mahe, Seychelles.(9)

L’enclave della base è stata chiusa nel gennaio 2016.(10)(11)

Riferimenti(modificare)

link esterno(modificare)




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto